TRACK OF THE DAY: William Ryan Key – Face in a Frame

William Ryan Key
Foto di Acacia Evans

La track of the day di oggi è il nuovo singolo di William Ryan Key Face in a Frame. Il frontman degli Yellowcard, dopo lo scioglimento della band avvenuto nel 2017, ha lanciato una carriera solista oltre ad aver partecipato come chitarrista turnista in alcuni tour dei New Found Glory. Nel 2018 erano usciti i due EP Thirteen e Virtue, seguiti da un periodo abbastanza lungo di silenzio discografico, complice probabilmente anche la pandemia.

Ora l’artista è tornato, annunciando di aver firmato con Equal Vision Records (e di conseguenza Rude Records per l’Europa) e di aver pronto un nuovo EP, Everything Except Desire, in arrivo l’11 febbraio. Face in a Frame è il primo singolo tratto dal disco, e presenta un sound inedito per il cantautore di Jacksonville, Florida.

Le chitarre sono abbandonate del tutto, in favore di un sound più elettronico sperimentale; si tratta di un brano introspettivo e riflessivo in termini sonori, ma piuttosto incalzante nel suo incedere, con qualche lontana eco della trance europea anni ’90 quando la canzone si apre dopo le strofe (ripetiamo: lontana eco). L’unico momento nella carriera degli Yellowcard in cui possiamo trovare alcune tracce di un approccio di questo tipo sta nel disco Lift a Sail (2014), che in pezzi come Fragile and Dear aveva inserito suoni elettronici fino ad allora assenti negli album del gruppo. Non è un mistero del resto che quell’album sia da sempre considerato il preferito di WRK.

Il cantato è invece inequivocabilmente riconoscibile come quello di William Ryan Key, che abbiamo imparato a conoscere in tutti questi anni dapprima con la band e poi come solista. Di sicuro l’artista ha voluto fare una scelta coraggiosa, liberandosi dei retaggi del passato per tuffarsi in una direzione totalmente nuova e non priva di rischi, però ci sentiamo di dire che preferiamo Ryan in questa versione che ci pare più genuina e rispondente alle sue aspirazioni artistiche in questo momento della sua carriera, rispetto a una scelta -che poteva benissimo fare e sarebbe stato comprensibile- di ripercorrere la strada che l’aveva portato al successo negli scorsi decenni con gli Yellowcard, provando a riproporre un certo tipo di sound che al momento sta tornando in auge.

Potete guardare qui sotto il video di William Ryan Key – Face in a Frame!

William Ryan Key è presente sui seguenti social media e servizi di streaming:


Se vuoi dare un’occhiata a tutti i nostri articoli Track of the Day pubblicati finora, clicca a questo link!

Segui la playlist con le più recenti Track of the Day su Spotify!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.