TRACK OF THE DAY: Pillow Queens – Be by Your Side

Pillow Queens

La track of the day di oggi è il nuovo singolo delle Pillow Queens Be by Your Side. Il quartetto di Dublino è l’ennesima piccola gemma estratta da quella miniera di talenti che sta diventando l’Irlanda per il mondo dell’indie rock e della musica alternativa (giusto qualche giorno fa abbiamo parlato del nuovo singolo dei conterranei Fontaines D.C.).

La band ha pubblicato nel 2020 un solidissimo album d’esordio come In Waiting, e ora si prepara a raddoppiare con il followup Leave the Light On, previsto per il 1° aprile su etichetta Royal Mountain Records. Be by Your Side è il singolo di lancio, ed è tutto quello che abbiamo adorato delle Pillow Queens sul primo disco e sui precedenti EP.

La canzone ha una struttura che va tendenzialmente in crescendo, pur alternando per tutto il pezzo scariche di energia e momenti in cui si tira il fiato, qui forse dilatati ulteriormente rispetto a quanto sentito in precedenza, ma del resto si tratta della traccia di apertura del disco e sembra quindi fitting che sia stato lasciato ancor più spazio a passaggi atmosferici. Non ultima per importanza la voce di Sarah Corcoran, che alle notevoli capacità nei “vocalizzi” unisce la magia dell’accento irlandese brandito come una sorta di bacchetta a compiere incantesimi nelle orecchie di chi ascolta.

A proposito del brano, la cantante e bassista Pamela Connolly ha dichiarato che “parla dei meccanismi che si usano per nascondere le proprie vulnerabilità e far finta di niente. Ma anche della sensazione di quando stai per scoppiare, e di quanto sarebbe catartico permettersi di dare sfogo alle proprie emozioni e sentire il mondo intorno a sé”.

Potete guardare qui sotto il video di Pillow Queens – Be by Your Side!

Le Pillow Queens sono presenti sui seguenti social media e servizi di streaming:


Se vuoi dare un’occhiata a tutti i nostri articoli Track of the Day pubblicati finora, clicca a questo link!

Segui la playlist con le più recenti Track of the Day su Spotify!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.