GROOVE ON: Naya Sego, Armless Skaters, Tyler Okun & more

Naya Sego

Naya Sego – Showing Off

Prendete un riff di basso molto hard rock, ma metteteci sopra una chitarrina funky e un cantato pop. È questa pressappoco la ricetta di Naya Sego per il suo nuovo singolo Showing Off, un brano piuttosto orecchiabile e ritmato, anche se forse leggermente ripetitivo o comunque poco vario nelle proprie sonorità. Si tratta comunque dell’esordio assoluto per l’artista, per cui possiamo perdonarle qualche piccola imperfezione.

Armless Skaters – Without You

Dal Belgio arrivano gli Armless Skaters, che esordiscono con un singolo intitolato Without You che è un mega throwback al sound alternative rock degli anni 2000, in particolare per come suonano le chitarre e per il ritornello anthemico. Le origini del gruppo sono tradite dal leggero accento del cantante, ma questo ovviamente non toglie nulla alla godibilità di un pezzo che è orecchiabile, energico e nostalgico allo stesso tempo.

Tyler Okun – Gloom

Immaginatevi l’MTV Unplugged dei Nirvana rifatto ai giorni nostri. Sì, magari con una canzone leggermente meno iconica e immortale e forse senza il carisma di Kurt Cobain, ma insomma, idealmente il concetto di Tyler Okun è quello, sia a livello di cantato che di sonorità della sua canzone Gloom. Un brano essenzialmente acustico (fatti salvi gli ultimi cinquanta secondi) ma che riprende in pieno le sonorità grunge degli anni ’90.

AGWatson – Alright

Lo diciamo subito: AGWatson non propone nulla di super innovativo o originale. La sua musica però è fresca, coinvolgente, allegra e positiva (già a partire dal titolo del brano, che è Alright). L’artista inglese fa un indie rock decisamente figlio d’Albione, con chitarrine estive e colorate, un cantato accattivante e con giusto una puntina leggera di malinconia. Tutto funziona bene e con semplicità.

Fxrly – Linger

La proposta di questo brano arriva con la dicitura “For fans of Neck Deep”, ma qui le cose sono state prese fin troppo alla lettera, perché Linger è un pezzo che sembra direttamente uscito da un qualsiasi album del gruppo gallese. Non vogliamo farne eccessivamente una colpa a Fxrly, perché il pezzo è piuttosto accattivante e ampiamente ascoltabile, però è anche difficile togliersi dalla mente questo paragone.

Ari Fraser – My Lucky Charm

Nuovo singolo per Ari Fraser, che abbiamo recentemente conosciuto con la sua canzone I Just Cry. Il nuovo pezzo si chiama My Lucky Charm ed è anche in questo caso un brano pop emotivamente sentito e dalle sonorità piuttosto classicheggianti. Potrebbe essere una canzone pop tedesca, anche se i synth e il beat questa volta aiutano a rendere maggiormente moderne le sonorità complessive.


Tutti gli episodi di Groove On sono disponibili a questo link.

I brani di cui parliamo sono raccolti nella playlist Get Your Groove On, che puoi ascoltare qui!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *