TOUR HYPE: Fall Out Boy, Tove Lo, Gojira in Italia

Fall Out Boy band 2023

FALL OUT BOY ITALIA 2023

20-10-2023 @ Mediolanum Forum, Assago (MI)
Hype: 10

Potete credere che in tutta la loro storia ventennale i Fall Out Boy sono venuti in Italia soltanto due volte? Questo è quantomeno quello che dice setlist.fm, e noi tendenzialmente gli crediamo. L’ultima volta risale al giurassico 2014, quando i FOB erano freschi freschi di reunion; reunion che ha portato ad alcuni dischi veramente indecenti, ma adesso pare che la musica stia cambiando in tutti i sensi: il 24 marzo uscirà So Much (for) Stardust, il nuovo album, anticipato finora da due canzoni che hanno le chitarre (!!) e addirittura un sound che richiama un po’ quello dei dischi pre-hiatus. Insomma, pare che ci siano tutti i presupposti per un grande throwback nostalgico. Ad accompagnare i Fall Out Boy in Italia nel 2023 ci saranno Nothing, Nowhere e i Pvris -sugli opener si poteva fare meglio, ma non importa.

BAY FEST 2023

12, 13, 14-08-2023 @ Bay Arena, Bellaria Igea Marina (RN)

Hype: 5,5

Dopo gli H2O annunciati genialmente al pool party, ecco i primi nomi del Bay Fest 2023. Le band annunciate sono Pennywise, Me First and The Gimme Gimmes, Good Riddance, Pulley e The Venomous Pinks. I nomi insomma sono sempre i soliti, anche se verosimilmente il pubblico punk li apprezzerà.

https://www.instagram.com/p/CoUmUNxq1Be/

TOVE LO

15-06-2023 @ Circolo Magnolia, Segrate (MI)

Hype: 6

Altro ritorno di un’artista che in Italia non si faceva vedere dal 2014… che poi è anche l’anno in cui la sua carriera ha toccato l’apice, con la hit Habits (Stay High) che potete ripassare qui sotto in caso di lapsus. Durante quell’estate la popstar svedese si esibì due volte al Meazza in apertura ai Coldplay, poi da queste parti -diciamocelo- ci si è un po’ dimenticati di lei, ma il concerto al Magnolia del prossimo giugno potrebbe essere la giusta occasione per riscoprirla.

GOJIRA

19-06-2023 @ Alcatraz, Milano

Hype: 7

Un anno all’aperto e un anno al chiuso. Dopo il concerto open air al Carroponte della scorsa estate, i Gojira tornano a giugno per uno show all’Alcatraz. A ottobre è uscito un nuovo singolo (lo potete ascoltare qui sotto), l’ultimo disco è del 2021: potrebbe esserci qualche novità in vista?

WE CAME AS ROMANS

20-05-2023 @ Legend Club, Milano

Hype: 7,5

Lo scorso anno è uscito Darkbloom, il primo album dei We Came as Romans dopo la morte del cantante Kyle Pavone avvenuta nel 2018. Il disco ci era piaciuto parecchio, soprattutto per l’energia che la band sembra aver ritrovato e che nel disco precedente Cold Like War pareva un po’ smarrita. La band tornerà in Italia a maggio, a ben sette anni di distanza dall’ultimo show, peraltro tenuto proprio al Legend Club in apertura ai Beartooth (c’eravamo, e possiamo dire: bei tempi!).

SKILLET

10-05-2023 @ Alcatraz, Milano

Hype: 6,5

Storicamente, gli Skillet non sono venuti tantissime volte in Italia, e anzi l’ultima volta che dovevano passare di qua (Rock in Roma 2020) il concerto è stato annullato causa covid. La data precedente è comunque del 2019, per cui -quantomeno per i loro standard- neanche così tanto tempo fa, ma nel frattempo è uscito un nuovo disco intitolato Dominion, di cui potete ascoltare qui sotto la traccia d’apertura e singolo principale. In lineup a maggio ci saranno anche due ottime band come Like a Storm ed Eva Under Fire.

HOLDING ABSENCE

09-03-2023 @ Druso, Ranica (BG)
10-03-2023 @ La Tenda, Modena

Hype: 7

Si sono appena esibiti in apertura agli Electric Callboy all’Alcatraz di Milano, e Hellfire non si è lasciata sfuggire l’occasione di fargli fare un’ulteriore deviazione post-tour per due date da headliner nel nostro Paese. Gli Holding Absence faranno due concerti un po’ sudatini al Druso e poi alla meravigliosa Tenda di Modena, dove suoneranno l’ultimo album The Greatest Mistake of My Life.


Gli altri concerti annunciati e le date degli artisti italiani!


THE CHATS

MARA SATTEI

MARRANO

PAUL KALKBRENNER

POSSESSED

WILCO


Potete consultare l’elenco completo dei concerti in Italia in arrivo nei prossimi mesi sul sito di TBA Magazine.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *