Dance Gavin Dance: cosa si dice in giro del nuovo singolo Synergy con Rob Damiani

Dance Gavin Dance

I Dance Gavin Dance hanno finalmente pubblicato il loro nuovo singolo Synergy, dopo ben due anni di attesa dall’ultimo disco Afterburner. Visto che la band è solitamente molto veloce a mettere insieme nuovi album, questa insolita attesa ha aumentato a dismisura la trepidazione nella scena post-hardcore per quella che è indubbiamente una delle band più apprezzate del panorama attuale.

La canzone vede un featuring di un certo peso, con Rob Damiani dei Don Broco che interviene in una strofa e in vari backing vocals, ed è l’occasione per dare il benvenuto ufficiale al chitarrista Andrew Wells come membro a tempo pieno del gruppo.

Le reazioni al singolo sono state in larga parte positive, quando non direttamente entusiastiche -e forse non poteva essere altrimenti per una band così stimata. Rock Sound ha definito la canzone “decadente“, elogiando il songwriting impeccabile e gli accordi dal sapore funk; un sentimento echeggiato anche da Brooklyn Vegan che trova il sound tecnico e anthemico della band in ottima forma. L’australiano Wall of Sound loda anche i vocals, e in particolare la combinazione della voce pulita di Tilian Pearson e quella urlata di Jon Mess.

Proprio i vocals di Jon Mess sembrano essere l’elemento più apprezzato leggendo i commenti sui vari Reddit e YouTube: i fan lo chiamano “goated” e “rap god”, sottolineando come di album in album metta in mostra un continuo e sorprendente miglioramento -tenendo conto che già negli scorsi dischi veniva descritto come al top. In generale la sensazione prevalente tra gli utenti è che tutta la band si stia esprimendo al meglio delle proprie possibilità, e qualcuno ha anche accolto bene il tono più positivo che i testi sembrano avere negli ultimi tempi.

Sul lato delle critiche, al netto di un generale consenso sul fatto che la parte cantata da Rob Damiani sembri un po’ striminzita, qualcuno ha fatto notare come il sound di Synergy sia molto simile a quanto già sentito sull’ultimo disco Afterburner, rendendo il brano un po’ meno interessante e sicuramente più prevedibile. Qualche utente si spinge anche oltre dicendo che già Afterburner pareva meno brillante e ispirato rispetto ai dischi precedenti, e che quindi questo brano non sembri particolarmente promettente per la direzione futura dei Dance Gavin Dance.

Potete guardare qui sotto il video di Dance Gavin Dance – Synergy!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.