The Kickdrums – Thinking Out Loud, traduzione

The Kickdrums: Thinking Out Loud, traduzione

The Kickdrums Thinking Out Loud Traduzione dell’album di The Kickdrums, uscito nel 2013 per Hopeless Records.

  1. Atonement

Espiazione

 

Scrivo un’altra canzone per te

Resto fuori a tremare dal freddo per te

Osservo una pistola carica per te

Dimmi di smettere di respirare e io lo faccio

 

Oh oh

Oh oh oh
Oh oh

Oh oh oh
Oh oh

Oh oh oh
Oh oh

Oh oh oh

Ancora un ostacolo

Ma anche stavolta ce l’abbiamo fatta

(Va tutto bene, tu però non guardare giù)

Certo che suona strano

Ma anche stavolta ce l’abbiamo fatta

(Va tutto bene, tu però non guardare giù)

 

Scrivo un’altra canzone per te

Resto sveglio tutta notte per te

E vado a prendere tutte le stelle del cielo per te

E dimmi a cosa devo credere e io lo faccio

 

Oh oh

Oh oh oh
Oh oh

Oh oh oh

 

Ancora un ostacolo

Ma anche stavolta ce l’abbiamo fatta

(Va tutto bene, tu però non guardare giù)

Certo che suona strano

Ma anche stavolta ce l’abbiamo fatta

(Va tutto bene, tu però non guardare giù)

 

La la la la la la la la

La la la la la la la la

La la la la la

La la la la la

La la la la la la la la

La la la la la la la la

La la la la la

La la la la la

 

Ancora un ostacolo

Ma anche stavolta ce l’abbiamo fatta

(Va tutto bene, tu però non guardare giù)

Certo che suona strano

Ma anche stavolta ce l’abbiamo fatta

(Va tutto bene, tu però non guardare giù)

 

 

 

  1. Brave Radar

Radar coraggioso

 

Pensi che non ti si vede ma in realtà brilli al buio

Hai l’abilitazione di opera d’arte certificata

Siccome preferisco le cose strane, mi piaci per come sei

Non riesco a capire se devo scappare da te o no

 

È che il freddo sa di vecchio

Mi manca il tuo calore

Io il freddo lo odio

Mi manca il tuo calore

 

E se fosse solo un sogno e un giorno ci risvegliamo?

A parte un paio di cosette non sentirei la mancanza di molta roba

Certe tue parole sono come un pugno nello stomaco

È come se tutto il mondo mi guardasse nello stesso istante

 

È che il freddo sa di vecchio

Mi manca il tuo calore

Io il freddo lo odio

Mi manca il tuo calore

 

Ah, conviene che mi svegli

Ah, conviene che mi ricordi

Di guardarmi di più intorno

Di godermi di più il presente

Ah, conviene che mi svegli

Ah, conviene che mi ricordi

Di guardarmi di più intorno

Di godermi di più il presente

 

È che il freddo sa di vecchio

Mi manca il tuo calore

Io il freddo lo odio

Mi manca il tuo calore

 

Io il freddo lo odio

Mi manca il tuo calore

Io il freddo lo odio

Mi manca il tuo calore

 

 

 

  1. Fake Guns

Pistole giocattolo

 

Dove mi puoi trovare? Non lo so

Ma so che continuiamo a girare intorno

Lei può disarmarmi per tutta la giornata

Ha scaraventato via le mie pistole giocattolo

 

Sei stupendamente pazza per come sei

Me ne sono accorto solo quando era troppo tardi

Ti voglio accettare stupenda come sei

Me ne sono accorto solo quando era troppo tardi

 

Dove mi puoi trovare? Non lo so

Sarai in giro a cercar guai

È affascinante tanto quanto è glaciale

Ha scaraventato via le mie pistole giocattolo

 

Sei stupendamente pazza per come sei

Me ne sono accorto solo quando era troppo tardi

Ti voglio accettare stupenda come sei

Me ne sono accorto solo quando era troppo tardi

 

E giriamo in cerchio

Giriamo in cerchio

Fino a che poi cadiamo

Fino a che poi scade il tempo

E giriamo in cerchio

Giriamo in cerchio

Fino a che poi cadiamo

Fino a che poi scade il tempo

 

Sei stupendamente pazza per come sei

Me ne sono accorto solo quando era troppo tardi

Ti voglio accettare stupenda come sei

Me ne sono accorto solo quando era troppo tardi

 

 

 

  1. Can’t Hide Love

Non si può nascondere l’amore

 

Ho bisogno di un po’ di solitudine e di tranquillità

Camminare su una linea retta per arrivare da te

 

Oh, no!

Non vuole che mi nascondo

Non hai cervello

Preparati a mandarla giù

 

La la la la la la
La la la la la la
La la la la la la
La la la la la la

Ho bisogno di un po’ di solitudine e di tranquillità

Camminare su una linea retta per arrivare da te

 

Oh, no!

Non vuole che mi nascondo

Non hai cervello

Preparati a mandarla giù

 

La la la la la la
La la la la la la
La la la la la la
La la la la la la

Oh, no!

Non vuole che mi nascondo

Non hai cervello

Preparati a mandarla giù

 

 

 

  1. Fool Killer

Stupido assassino

 

Mi fa felice, mi rende triste

Faccio finta di niente solo per il momento

Beh, che aspetti? Chiamami

Ti sei presa più di quello che potevi

 

Sono precipitato in una fossa

E adesso non riesco a uscire

Muovo le braccia mentre cado

E levo i tuoi gettoni dalla mia anima

Che si fa ora? Senti la tensione nelle ossa

 

Svegliami, dammi una sistemata

Non si sa come, ma questo cuore ingarbugliato batte ancora

Scivoliamo sul terreno ghiacciato

Beh, in fondo non siamo così tosti, no?

 

Sono precipitato in una fossa

E adesso non riesco a uscire

Muovo le braccia mentre cado

E levo i tuoi gettoni dalla mia anima

Che si fa ora? Senti la tensione nelle ossa

 

Ma io lo so cosa voglio

Solo che non so come chiederlo

Vado verso la luce

Lì almeno non mi trovano

Non sono bravo a dire addio

Non ho mai imparato

Quindi di’ pure quello che ti viene

Ormai non si può più tornare indietro

 

Sono precipitato in una fossa

E adesso non riesco a uscire

Muovo le braccia mentre cado

E levo i tuoi gettoni dalla mia anima

Che si fa ora? Senti la tensione nelle ossa

 

 

 

  1. I Know

Lo so

 

Non puoi mai sapere cosa ti aspetta dietro l’angolo

Ci sta se sei un po’ agitata, non te ne faccio una colpa

Non ce li trovi dei veri amici dietro l’angolo

Quelli con cui puoi davvero fare un discorso

 

E lo so, lo so, lo so

So che non lo sai, sai, sai, sai

Che io lo so, lo so, lo so, eh

Che non lo sai, sai, sai, eh

 

Ieri mi sono ritrovato

Piazzato bello in ordine su una mensola

Eh, lo so

Ieri mi sono visto

Piazzato bello in ordine su una mensola

Eh, lo so

 

È da un pezzo che osservo, mi sa che va un pochino meglio tra di noi

Quindi prenditi pure tutto il tempo che ti serve

E poi vienimi a trovare sotto le coperte

Tranquilla, non ti faccio mangiare dai mostri

 

E lo so, lo so, lo so

So che non lo sai, sai, sai, sai

Che io lo so, lo so, lo so, eh

Che non lo sai, sai, sai, eh

 

Ieri mi sono ritrovato

Piazzato bello in ordine su una mensola

Eh, lo so

Ieri mi sono visto

Piazzato bello in ordine su una mensola

Eh, lo so

 

Ieri mi sono ritrovato

Piazzato bello in ordine su una mensola

Eh, lo so

Ieri mi sono visto

Piazzato bello in ordine su una mensola

Eh, lo so

 

 

 

  1. Moving Sidewalks

Marciapiedi mobili

 

Possiamo innamorarci e si ferma il mondo

Possiamo ballare tutta notte finché si ferma la musica

Non devi cercare di nascondere i tuoi sentimenti, sai

Non dovresti credere a tutto quello che senti o che vedi

 

Allontanati più veloce che puoi

Non vale la pena di fare tutto questo casino per me

Dovresti solo scappare

Allontanati più veloce che puoi

Non vale la pena di fare tutto questo casino per me

Dovresti solo scappare

 

E presto capiremo come uscire dagli schemi per avere quello che vogliamo

E presto troveremo la luce… no, non è lontana

E presto capiremo come uscire dagli schemi per avere quello che vogliamo

E presto troveremo la luce… no, non è lontana

 

E ci sta che tu voglia solo passare un po’ il tempo

Camminare per strada con le luci sfocate della città

Ce ne sono al mondo di cose che non capiremo mai

Tu però non cercare mai di essere diversa da te stessa

 

Allontanati più veloce che puoi

Non vale la pena di fare tutto questo casino per me

Dovresti solo scappare

Allontanati più veloce che puoi

Non vale la pena di fare tutto questo casino per me

Dovresti solo scappare

 

E presto capiremo come uscire dagli schemi per avere quello che vogliamo

E presto troveremo la luce… no, non è lontana

E presto capiremo come uscire dagli schemi per avere quello che vogliamo

E presto troveremo la luce… no, non è lontana

 

Ah, chissà quando mi sveglierò su un terreno stabile

Metti assieme tutte le parole che ho cantato e si crea una nuvola

Ah, chissà quando mi sveglierò, mi sveglierò su un terreno stabile

Ah, chissà quando mi sveglierò

 

E presto capiremo come uscire dagli schemi per avere quello che vogliamo

E presto troveremo la luce… no, non è lontana

E presto capiremo come uscire dagli schemi per avere quello che vogliamo

E presto troveremo la luce… no, non è lontana

 

 

 

  1. Thinking Out Loud

Pensando ad alta voce

 

Ueh, Dio, buongiorno, come andiamo?

Soliti casini?…

Lo so che probabilmente non esisti nemmeno

Ma boh, tanto che importa?

È il paradiso o l’inferno questo?

O è il nulla?

C’ho un torpore che sento che aumenta

Mi sa che forse mi sono perso la spiegazione

Magari sto pensando ad alta voce

Spero che vada tutto a sfascio

 

Ueh, amore, come ti senti oggi?

Non c’è mica da essere agitati

Quelle paure… quasi tutte le paure non esistono nemmeno

Continuano solo a girare dentro di noi

In questo momento tutto è calmo

Tutto è perfetto

Dovremmo andare, dovremmo prendere il timone

Non se ne accorgerebbe nessuno

Mi sa che forse mi sono perso la spiegazione

Magari non ci ho pensato abbastanza

Spero che vada tutto a sfascio

 

 

 

  1. Echoes

Echi

 

Andiamo meglio da soli

Non abbiamo bisogno degli altri

Ad avere un cuore d’oro

C’è sempre da temere che si squagli

Si sta bene nel mondo della fantasia

Chi c’ha voglia di tornare alla realtà?

Vogliono vederti l’anima

Che fa la polvere su uno scaffale

Tesoro, mi senti?

 

Siamo nel nostro mondo

Siamo nel nostro mondo

Siamo nel nostro mondo

Siamo nel nostro mondo

 

Cantami una ninnananna

Non sono forte come pensavi

Tutti noi vogliamo credere

Ma non finisce mai come ti aspettavi

Cantami una ninnananna

Non sono forte come pensavi

Tutti noi vogliamo credere

Ma non finisce mai come ti aspettavi

 

Ho un diavolo sulla lingua

È lui che mi mette in bocca le parole

Son venuto qui per amore

Ma resto come peccatore

Vieni a salutarmi

Me ne vado sul sole con un razzo

E ormai non manca molto

A che si spengano le luci

Tesoro, mi senti?

 

Cantami una ninnananna

Non sono forte come pensavi

Tutti noi vogliamo credere

Ma non finisce mai come ti aspettavi

Cantami una ninnananna

Non sono forte come pensavi

Tutti noi vogliamo credere

Ma non finisce mai come ti aspettavi

 

E tutti i nostri sogni si avvereranno stanotte

Ma se rimaniamo svegli non verrà più domani, amore mio

 

 

 

  1. Run Through It All

Correre per tutto questo tempo

 

Mi sono scritto una lettera da solo e l’ho stracciata

Le ho dato fuoco, mi son messo lì a guardare che bruciava

Dovrei uscire prima che vada via il sole

Sulla sinfonia dei marciapiedi, qualcuno spenga il rumore, insomma

 

Perché abbiamo lo stesso colore

Sono rimasto chiuso in questi muri per troppo tempo

Lo stesso colore

Siamo nati per correre, ma da cosa corriamo via?

Da cosa corriamo via?

 

Mi piacerebbe un sacco fare il truffatore ma non sono capace

Però so andare in panico, so avere reazioni esagerate se vuoi

La gente cosa ci può fare se non sei tu il primo ad aiutare te stesso?

Ma mi piace vederti ferita, come un’attrice capricciosa

 

Perché abbiamo lo stesso colore

Sono rimasto chiuso in questi muri per troppo tempo

Lo stesso colore

Siamo nati per correre, ma da cosa corriamo via?

Da cosa corriamo via?

 

Cuore mio, non abbandonarmi proprio ora

La vita è una canzone e vedrai che riuscirò a scriverla

L’ho fatta aspettare un po’ troppo, mi sa

C’è una falla nella mia storia

Ha un viso talmente bello che basta quello a calmarmi

Sono sull’orlo del lastrico

Sono rimasto troppo tempo sotto il sole d’estate

 

Perché abbiamo lo stesso colore

Sono rimasto chiuso in questi muri per troppo tempo

Lo stesso colore

Siamo nati per correre, ma da cosa corriamo via?

Da cosa corriamo via?

 

 

 

  1. Eclipse

Eclissi

 

Se tu te ne vai io ti seguo

Non ho più energia per affrontare questa città

I segugi mi sfidano a fare una mossa

Ma che fretta c’è? Calmati

Sai anche tu che un giorno io e te

Saremo solamente due dei tanti fantasmi che vagano nel buio

Quindi non ci resta da fare altro che andare a letto, distrutti

E vabbè…

 

E ora ho perso una parte di me

E ora ho perso una parte di me

 

Se tu ti allontani io ti seguo

Non ho più pazienza per affrontare questa città

Saremo anche pazzi, non avremo niente da perdere

Ma dobbiamo farcelo andar bene per ora

Io spero che un giorno io e te

Ci ritroveremo al punto di partenza

Impacciati, non ci resta da fare altro che metterci seduti

E vedere che inizia la distruzione

E vabbè…

 

E ora ho perso una parte di me

E ora ho perso una parte di me

 

Avanti, prenditi tutto quello che vuoi

Io non me ne faccio nulla

Per me son solo cianfrusaglie

Mi dispiace davvero che gioco col tuo cuore

Questa città ci ha distrutti

 

E ora ho perso una parte di me

E ora ho perso una parte di me


Segui The Kickdrums su Spotify.

Scopri tutte le nostre traduzioni a questa pagina! Le traduzioni degli altri album di The Kickdrums sono disponibili qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.