The Deep North – The Deep North, traduzione

The Deep North: The Deep North, traduzione

The Deep North The Deep North Traduzione dell’EP di debutto self-titled dei The Deep North, uscito indipendentemente nel 2012.

  1. Wake Up

Sveglia

 

Qui seduta a Santa Monica

Vorrei sapere dove sei

Resisto alla tentazione di chiamarti

Perché non sei mai stato così distante…

Ma la California non starà ad aspettare

Che io veda la luce del sole

Se solo avessi la forza

Di dirti che sono a pezzi…

 

Sveglia

 

E ogni notte mi arrendo tuttora

Alle visioni che ho di te

Le visioni che ho di te

E so che non potrei cercare di capirti

Non importo nulla

Per queste visioni che ho di…

 

Come una lucciola ti tenevo stretto in mano

Forse non avevo mai pensato di non rientrare nei tuoi piani

Ma ehi, Virginia, sei stata tu a riportarmi

Alla luce del sole

Se solo pronunciassi quelle parole

Per dirmi che non sono io la tua persona speciale

 

Sveglia

 

E ogni notte mi arrendo tuttora

Alle visioni che ho di te

Le visioni che ho di te

E so che non potrei cercare di capirti

Non importo nulla

Per queste visioni che ho di…

 

Negli angoli della mia mente balliamo uno di fronte all’altro

I ricordi si offuscano cedendo al tempo e allo spazio

Perché in questo sogno agitato credo ancora che possiamo sopravvivere…

Almeno quando dormo, sono certa che tu sei ancora vivo

 

E ogni notte mi arrendo tuttora

Alle visioni che ho di te

Le visioni che ho di te

E so che non potrei cercare di capirti

Non importo nulla

Per queste visioni che ho di

Te

 

 

 

  1. Slow Down, Stay Willing

Rallenta, rimani generoso

 

So che ce la metti tutta per cercare di rialzarti

L’inverno non finisce più e l’estate porta solo il caldo

Ma presto, sono certa, ti accorgerai che il dolore svanisce di giorno in giorno

E quando le ferite si saranno rimarginate troverai le parole per dire

Che non sei sempre come ti abbiamo visto ultimamente…

 

Queste sono le cose che abbiamo a disposizione

Come ci arriviamo alla fine?

Non farti prendere da loro, che ti tolgono l’aria

Perché so che tornerai a respirare di nuovo

 

Di nuovo so che ce la metti tutta per cercare di consolare chi sta male

Non sopporti di veder alzare bandiera bianca e fuggire le persone che ami

Per questo ti sacrifichi sempre per evitare che loro non crollino

E non capisco come fai a rimanere sempre così generoso…

Ma tu non sei sempre come ti abbiamo visto ultimamente

 

Queste sono le cose che abbiamo a disposizione

Come ci arriviamo alla fine?

Non farti prendere da loro, che ti tolgono l’aria

Perché so che tornerai a respirare di nuovo

Di nuovo

 

Rallenta, stai andando davvero troppo forte

Rallenta, non puoi restare ancorato al passato

Rallenta, sei ben più di quello che dicono

Rallenta, ti sentirai meglio ogni giorno di più

 

Queste sono le cose che abbiamo a disposizione

Come ci arriviamo alla fine?

Non farti prendere da loro, che ti tolgono l’aria

Perché so che tornerai a respirare di nuovo

 

 

 

  1. A Thousand Nights or More

Mille o più notti

 

Nella mia vacuità sentivo la neve e la lasciavo cadere

Ma ora non siamo più così vuoti

Siamo animali andati in pezzi, che sperano un giorno di tornare un tutt’uno

In qualche modo resteremo in basso

 

Non ho più la forza di lottarci contro

 

E non ho più la forza

Di lottare contro me stessa e tutti i tragici finali che popolano la mia mente

E non sto certo bene

A pensare “Quanto mi resta ancora da stare con te?” stasera

 

Nel mio rancore tu mi hai trattenuta con occhi onesti

Di un colore che non avevo mai visto

No, non sono degli oceani, ma sono aperti;

Le braccia forti, e chiedo solo di poterci credere ancora

 

Non ho più la forza di lottarci contro

 

E non ho più la forza

Di lottare contro me stessa e tutti i tragici finali che popolano la mia mente

E non sto certo bene

A pensare “Quanto mi resta ancora da stare con te?” stasera

 

Siamo animali andati in pezzi, che sperano un giorno di tornare un tutt’uno

Dormiamo da soli aspettando delle risposte che forse non arriveranno mai

Siamo animali andati in pezzi, che sperano un giorno di tornare un tutt’uno

Dormiamo da soli aspettando delle risposte che forse non arriveranno mai

 

E se restiamo stesi qua, nascosti, non in vita ma innamorati;

Se il nostro futuro si incrocia, le ferite guariranno col tempo?

 

 

 

  1. Silent Film Star

Stella di un film muto

 

Non so come fare a dimenticare

Il tempo è fermo, brucia lentamente

 

Ma tu, tu non hai mai detto…

Non hai mai detto che mi avresti lasciato qui a morire

Non hai mai detto

Non hai mai detto che non ne saremmo usciti vivi

 

Faccio fatica ad ammettere che siamo diversi

E anche se non lo sopporto alla fine mi prendo tutta la colpa

 

Ma tu, tu non hai mai detto…

Non hai mai detto che mi avresti perseguitato come un fantasma

Non hai mai detto

Non hai mai detto che non saremmo tornati alla costa

 

Ma tu non hai mai detto…

Non hai mai detto che mi avresti lasciato qui a morire

Non hai mai detto…

Tu non hai mai detto che non ne saremmo usciti vivi

Non hai mai detto…

Non hai mai detto che mi avresti lasciato qui a morire

Non hai mai detto…

Tu non hai mai detto che non ne saremmo usciti vivi


Segui i The Deep North su Spotify.

Scopri tutte le nostre traduzioni a questa pagina! Le traduzioni degli altri album dei The Deep North sono disponibili qui.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.