The Amity Affliction – This Could Be Heartbreak, traduzione

The Amity Affliction This Could Be Heartbreak traduzione

The Amity Affliction This Could Be Heartbreak Traduzione del quinto album dei The Amity Affliction, uscito nel 2016 su Roadrunner Records.

  1. The Amity Affliction – I Bring the Weather with Me, traduzione

Il maltempo mi segue

 

Il maltempo mi segue

 

È ora di stendermi e riposare

Sento il pianto della loro canzone

In lontananza ci sono delle sirene, accompagnate dalle campane della chiesa

Col mattino arriva anche la pioggia

Le nuvole gonfie come il loro cuore

Gli canto il pianto della loro canzone e il loro mondo diventa buio

 

Siamo tutti stelle nel cielo

Brilliamo tutti e poi cadiamo

Per cui penso: io ho fatto faville, ho lasciato un segno o sono scomparso lentamente?

 

Vi mancherò quando non ci sarò più?

Sono la tempesta che non passa mai

Vi mancherò quando non ci sarò più?

Il maltempo mi segue, mi segue

 

Sono la nave nella bottiglia

Su di me piove in continuazione

Canto le canzoni del mio funerale che non vedrò mai

Tu eri il mio faro, eri un dono del cielo

Ma adesso non ho paura di andarmene

Non ho paura né di Dio, né della Morte

 

Siamo tutti stelle nel cielo

Brilliamo tutti e poi cadiamo

Per cui penso: io ho fatto faville, ho lasciato un segno o sono scomparso lentamente?

 

Vi mancherò quando non ci sarò più?

Sono la tempesta che non passa mai

Vi mancherò quando non ci sarò più?

Il maltempo mi segue, mi segue

 

Mettetemi l’obolo sugli occhi

Dormirò con le stelle stanotte

Mettetemi l’obolo sugli occhi

Dormirò con le stelle stanotte

Mettetemi l’obolo sugli occhi

Dormirò con le stelle stanotte

Mettetemi l’obolo sugli occhi

Dormirò con le stelle stanotte

 

Vi mancherò quando non ci sarò più?

Sono la tempesta che non passa mai

Vi mancherò quando non ci sarò più?

Il maltempo mi segue, mi segue

 

 

 

  1. The Amity Affliction – This Could Be Heartbreak, traduzione

Questo potrebbe far soffrire parecchio

 

Potrebbe fare, per me questo potrebbe far soffrire parecchio

Potrebbe fare, per me questo potrebbe far soffrire parecchio

 

Che Dio mi aiuti, me ne sono andato

Le foglie danzano sulla mia tomba

I violini suonano gravi

Sappiamo già che il nostro mondo lentamente sta finendo

Per quanto possa essere triste, chissà se mi mancheranno sotto terra

Ormai è fatta, tutto a posto

Vado verso un posto migliore

 

Tremano le pareti, la terra si apre

Faccio a pezzi tutto quello che ho ricevuto da te

La distanza che ci separa ci sconfigge sempre

 

Il cuore ci inizia a sanguinare con gli occhi che diventano dei pozzi

Potrebbe fare, per me questo potrebbe far soffrire parecchio

Le lacrime diventano fiumi nuotando nel nostro inferno personale

Potrebbe fare, per me questo potrebbe far soffrire parecchio

 

È successo di nuovo

Dico addio a tutti i miei amici

Non posso crederci che il passato torna sempre a tormentarmi

Mi tormenta sempre

Mi tormenta sempre

Perché mai dovresti prendertela con me?

Loro stanno lì a guardare la mia cassa che viene sotterrata

 

Tremano le pareti, la terra si apre

Faccio a pezzi tutto quello che ho ricevuto da te

La distanza che ci separa ci sconfigge sempre

 

Il cuore ci inizia a sanguinare con gli occhi che diventano dei pozzi

Potrebbe fare, per me questo potrebbe far soffrire parecchio

Le lacrime diventano fiumi nuotando nel nostro inferno personale

Potrebbe fare, per me questo potrebbe far soffrire parecchio

Il cuore ci inizia a sanguinare con gli occhi che diventano dei pozzi

Potrebbe fare, per me questo potrebbe far soffrire parecchio

Le lacrime diventano fiumi nuotando nel nostro inferno personale

Potrebbe fare, per me questo potrebbe far soffrire parecchio

 

Mettetemi a riposare sotto terra

Tutti i cuori che soffrono

Tutti i ricordi che svaniscono

Mettetemi a riposare sotto terra

Tutte le medicine che prendono

Tutto l’alcol per cancellarmi

Mettetemi a riposare sotto terra

Tutti i cuori che soffrono

Tutti i ricordi che svaniscono

Mettetemi a riposare sotto terra

Tutte le medicine che prendono

Tutto l’alcol per cancellarmi

 

Potrebbe fare, per me questo potrebbe far soffrire parecchio

Potrebbe fare, per me questo potrebbe far soffrire parecchio

 

Il cuore ci inizia a sanguinare con gli occhi che diventano dei pozzi

Potrebbe fare, per me questo potrebbe far soffrire parecchio

Le lacrime diventano fiumi nuotando nel nostro inferno personale

Potrebbe fare, per me questo potrebbe far soffrire parecchio

Il cuore ci inizia a sanguinare con gli occhi che diventano dei pozzi

Potrebbe fare, per me questo potrebbe far soffrire parecchio

Le lacrime diventano fiumi nuotando nel nostro inferno personale

Potrebbe fare, per me questo potrebbe far soffrire parecchio

 

 

 

  1. The Amity Affliction – Nightmare, traduzione

Incubo

 

Vivi in un incubo, un incubo che ti mangia via l’anima?

Ti fa sentire vuoto? Ti fa sentire freddo?

E così vivi in un incubo

Beh, anch’io vivo in un incubo

Ma cerco di evitare che la tempesta si abbatta su di te

 

Ci sono i topi ad ogni angolo

Ci sono i serpenti in strada

Sai che l’inferno sta venendo a prenderti

Adesso ai piedi hai degli spettri

 

Quando tutto quello che hai intorno crolla e non sai dove andare

Pensi che è arrivata la fine del mondo, neh?

La conosco quella sensazione

 

Non ignorarmi subito così

Lo so che è difficile affrontare il giorno

Ma possiamo uscirne insieme

Senti l’incubo che si allontana

 

Vivi in un incubo, un incubo che ti mangia via l’anima?

Ti fa sentire vuoto? Ti fa sentire freddo?

E così vivi in un incubo

Beh, anch’io vivo in un incubo

Ma cerco di evitare che la tempesta si abbatta su di te

 

Posso assicurare che le tempeste montano sempre più forti

Assicurare che cedono le pareti

Ma ogni volta che iniziamo a vacillare

Io so che possiamo guardare dentro di noi

 

Quando tutto quello che hai intorno crolla e non sai dove andare

Pensi che è arrivata la fine del mondo, neh?

Ma ti assicuro che non sei solo

 

Non ignorarmi subito così

Lo so che è difficile affrontare il giorno

Ma possiamo uscirne insieme

Senti l’incubo che si allontana

 

Vivi in un incubo, un incubo che ti mangia via l’anima?

Ti fa sentire vuoto? Ti fa sentire freddo?

E così vivi in un incubo

Beh, anch’io vivo in un incubo

Ma cerco di evitare che la tempesta si abbatta su di te

 

Lo sai che i polmoni li hai ancora pieni d’amore

Respiriamo la stessa aria

I polmoni li hai ancora pieni d’amore

Lo sai che i polmoni li hai ancora pieni d’amore

Respiriamo la stessa aria

E tu sei troppo giovane per farti distruggere dal peso del mondo, cazzo

Per cui, anche questa notte, respira per me

Lo so che tra di noi si estende il profondo blu

Ma tu non sei mai troppo lontana da me

 

Vivi in un incubo, un incubo che ti mangia via l’anima?

Ti fa sentire vuoto? Ti fa sentire freddo?

E così vivi in un incubo

Beh, anch’io vivo in un incubo

Ma cerco di evitare che la tempesta si abbatta su di te

Vivi in un incubo?

Vivi in un incubo?

 

 

 

  1. The Amity Affliction – Tearing Me Apart, traduzione

Mi sta facendo a pezzi

 

Fumo nei polmoni, alcol nelle vene

Paura negli occhi, panico che si mette in mezzo

Secondo me non ne esco, non arrivo a sera

Stringo i denti e chiudo gli occhi

Fatemi passare questa cosa

 

Ah, mi sta facendo a pezzi tutto questo dolore che sento dentro

Alcol nelle vene, panico nella testa

Mi sta facendo a pezzi tutto questo dolore che sento dentro

Cerco la tranquillità che non troverò mai

Ah, mi sta facendo a pezzi, mi sta facendo a pezzi

 

Ho queste catene ai piedi che mi trascinano all’inferno

Le braci mi hanno dato fuoco al petto

Una sensazione che conosco fin troppo bene

Sono nelle fauci del lupo ora

Sento le loro parole, ma mi sento lontano, mi sento lontanissimo

 

Ah, mi sta facendo a pezzi tutto questo dolore che sento dentro

Alcol nelle vene, panico nella testa

Mi sta facendo a pezzi tutto questo dolore che sento dentro

Cerco la tranquillità che non troverò mai

 

Il panico mi ruba tutto il fiato

La morte mi chiama per nome

Lei sa che non ho paura di morire

Lei sa che per me è uguale

Ma ci sono tantissime cose a rischio

Devo per forza trovare una soluzione migliore

Devo per forza trovare un riscatto

Combattere la tentazione di scivolare via

Devo avere te nel cuore per poter vivere un altro giorno

 

Ah, mi sta facendo a pezzi tutto questo dolore che sento dentro

Alcol nelle vene, panico nella testa

Mi sta facendo a pezzi tutto questo dolore che sento dentro

Cerco la tranquillità che non troverò mai

Mi sta facendo a pezzi

Ah, mi sta facendo a pezzi, mi sta facendo a pezzi

Ah, mi sta facendo a pezzi, mi sta facendo a pezzi

 

 

 

  1. The Amity Affliction – O.M.G.I.M.Y. , traduzione

O.M.G.I.M.Y.

 

Dio mio, mi manchi

Dio mio, mi manchi

 

Fuori dalla finestra ora il mondo è perfettamente dipinto di blu

Il tempo scorre lentamente

E il mio cuore cerca solamente te

Tra i riflessi nell’acqua, tra il movimento delle foglie

Sotto i sassi lungo il fiume, nell’ombra sotto le piante

 

Il cuore continuerà a cercare

Ho sentito il tuo nome che veleggiava nella brezza

Mi sono girato per vedere la tua ombra, ma non c’era niente

 

Il cuore lentamente mi si spezza

Dio mio, mi manchi

Sto cercando fuori dalla finestra nel mio mondo blu pallido

E continuo a controllare la mia ombra in una stanza vuota

Il cuore lentamente mi si spezza

Dio mio, mi manchi

Dio mio, mi manchi

Dio mio, mi manchi

 

Le miglia che si stendono fra di noi cominciano a diventare difficili da sopportare

E mi ritrovo sempre di più perso in uno sguardo malinconico

 

Il cuore continuerà a cercare

Ho sentito il tuo nome che veleggiava nella brezza

Mi sono girato per vedere la tua ombra, ma non c’era niente

 

Il cuore lentamente mi si spezza

Dio mio, mi manchi

Sto cercando fuori dalla finestra nel mio mondo blu pallido

E continuo a controllare la mia ombra in una stanza vuota

Il cuore lentamente mi si spezza

Dio mio, mi manchi

 

Mi arrendo al blu?

Perché senza di te affogo

Passo il tempo a fissare il sole, aspettando di cadere a pezzi

Nella testa un continuo fruscio

Ho il cuore pesante, le gambe di piombo

Non ce la faccio più a vivere in un mondo così freddo

Sono ancora me stesso, ce la posso fare, ce la farò

 

So che sto facendo la cosa giusta

Il mio posto è proprio questo

Non ci sono ormai da troppo tempo

Voglio solo averti qui con me

 

Il cuore lentamente mi si spezza

Dio mio, mi manchi

Sto cercando fuori dalla finestra nel mio mondo blu pallido

E continuo a controllare la mia ombra in una stanza vuota

Il cuore lentamente mi si spezza

Dio mio, mi manchi

Dio mio, mi manchi

Dio mio, mi manchi

 

(Messaggio ricevuto il 12 agosto alle ore 3:16 del mattino)

Ciao, di nuovo io. Lo so che non dovevo chiamare, è che non sapevo più a chi rivolgermi. Ti ricordi quando abbiamo parlato l’ultima volta? Hai detto che stavamo di merda tutt’e due, hai detto che tu mi capivi perché anche tu stavi di merda. Ecco, volevo… volevo solo parlare con te prima di… insomma, hai capito cosa voglio dire. Se ci sei, ti prego, prendi il telefono, ti prego. Solo un minuto, ti prego.

(Messaggio eliminato)

 

 

 

  1. The Amity Affliction – All Fucked Up, traduzione

Conciato di merda

 

Quando mi sveglio, ringrazio di aver dormito tutta notte

Perché è l’unico momento in cui mi sento bene

Tengo gli occhi chiusi per non pensare alla tristezza dormendo

Quando mi sveglio sicuramente non sarà la stessa cosa

 

Tutto il panico, la depressione, il dolore e il rimorso

Mento a me stesso dicendo “Alla morte non ci penso”

Tutti gli alti, tutti i bassi, tutte le preoccupazioni insignificanti

Il mio mondo intero implode, non riesco a trovare le parole

Perché in realtà sono conciato di merda

 

In realtà sono conciato di merda come te

Già, siamo conciati di merda, è la verità

E in realtà loro non le sentono le nostre parole

Già, si girano tutti dall’altra parte

 

Se domani mi sveglio, sappiate che ci ho provato a cercare una via d’uscita senza salutare

 

Tutto il panico, la depressione, il dolore e il rimorso

Mento a me stesso dicendo “Alla morte non ci penso”

Tutti gli alti, tutti i bassi, tutte le preoccupazioni insignificanti

Il mio mondo intero implode, non riesco a trovare le parole

Perché in realtà sono conciato di merda

 

In realtà sono conciato di merda come te

Già, siamo conciati di merda, è la verità

E in realtà loro non le sentono le nostre parole

Già, si girano tutti dall’altra parte

 

Mi salverai la vita o mi dirai semplicemente addio?

Mi salverai la vita o mi dirai semplicemente addio?

Mi salverai la vita o mi dirai semplicemente addio?

Mi salverai la vita o mi dirai semplicemente addio?

Mi salverai la vita o mi dirai semplicemente addio?

 

 

 

  1. The Amity Affliction – Fight My Regret, traduzione

Combattere il rimorso

 

Tutto già visto, ci sono già passato

Probabilmente ci ripasserò ancora

Ho il cuore che batte forte, un dolore al petto

Va di male in peggio

Tutto già visto, ci sono già passato

Vedrò di non ripassarci ancora

La morte che mi chiama: “lasciati andare”

Ma io non la ascolto, no, col cazzo

 

Cerco di reagire, la depressione la nascondo

Con la coda tra le gambe cerco di prender fiato un’ultima volta

Giuro che ce la posso fare

Devo solo tener duro, combattere il rimorso

Giuro, giuro che c’è ancora speranza

 

Mi è già capitato di perdermi per strada

Di dirmi che dovevo dare di più per poi perdere il conto

Sono schiavo di questi difetti

Mi è già capitato di perdermi per strada

Deve pur esserci qualcos’altro

 

Tutto già visto, ci sono già passato

Probabilmente ci ripasserò ancora

Ho il cuore che batte forte, un dolore al petto

Va di male in peggio

Tutto già visto, ci sono già passato

Vedrò di non ripassarci ancora

La morte che mi chiama: “lasciati andare”

Ma io non la ascolto, no, col cazzo

 

Combattere il rimorso

Giuro, giuro che c’è ancora speranza

Combattere il rimorso

Giuro, giuro che c’è ancora speranza

 

Avanti con le brutte giornate e i sudori freddi

Tanti di quei rimorsi che mi sento male

Spero nell’amore, spero nella pace

Di sentirmi la terra sotto i piedi

Non mi fermo, non resto indietro

Non mi fermo, no, col cazzo

 

Non mi fermo, non resto indietro

Non mi fermo, no, col cazzo

 

Mi è già capitato di perdermi per strada

Di dirmi che dovevo dare di più

Mi è già capitato di perdermi per strada

Deve pur esserci qualcos’altro

 

Tutto già visto, ci sono già passato

Probabilmente ci ripasserò ancora

Ho il cuore che batte forte, un dolore al petto

Va di male in peggio

Tutto già visto, ci sono già passato

Vedrò di non ripassarci ancora

La morte che mi chiama: “lasciati andare”

Ma io non la ascolto, no, col cazzo

 

Combattere il rimorso

Giuro, giuro che c’è ancora speranza

Combattere il rimorso

Giuro, giuro che c’è ancora speranza

 

 

 

  1. The Amity Affliction – Some Friends, traduzione

Certi amici

 

Sono da solo

E in mezzo alla gente mi sento ripudiato

C’è un gelo che accompagna gli addii

E affogo nella pioggia che mi riempie l’anima

 

Parlo da solo, allontano tutti

Loro non riescono a leggermelo negli occhi

Ma avrei bisogno che restassero

 

Certi amici se ne vanno, altri restano gli stessi

Certi alimentano la rabbia, altri alleviano il dolore

Certi mi aiutano a rialzarmi, altri mi fanno cadere a pezzi

Ma alla fine si raccoglie quello che si semina

Alla fine si raccoglie quello che si semina

 

Sono duro con me stesso

Devi sapere che se continuo a tenermi tutto dentro esplodo

Ah, quindi ti sei stancato di me pure tu?

Beh, amico mio, devi metterti in fila

Perché mi sono stancato di me anch’io

Mi sono stancato di provarci

 

A parlare da solo non risolvo niente

E il pensiero è sempre lo stesso: è tutto inutile?

 

Certi amici se ne vanno, altri restano gli stessi

Certi alimentano la rabbia, altri alleviano il dolore

Certi mi aiutano a rialzarmi, altri mi fanno cadere a pezzi

Ma alla fine si raccoglie quello che si semina

Certi amici se ne vanno, altri restano gli stessi

Certi alimentano la rabbia, altri alleviano il dolore

Certi mi aiutano a rialzarmi, altri mi fanno cadere a pezzi

Ma alla fine si raccoglie quello che si semina

 

Lo sapevo che mi avresti voltato le spalle

Lo sapevo che mi avresti voltato le spalle

 

Parlo da solo, allontano tutti

Loro non riescono a leggermelo negli occhi

A parlare da solo non risolvo niente

E il pensiero è sempre lo stesso: è tutto inutile?

 

Certi amici se ne vanno, altri restano gli stessi

Certi alimentano la rabbia, altri alleviano il dolore

Certi mi aiutano a rialzarmi, altri mi fanno cadere a pezzi

Ma alla fine si raccoglie quello che si semina

Certi amici se ne vanno, altri restano gli stessi

Certi alimentano la rabbia, altri alleviano il dolore

Certi mi aiutano a rialzarmi, altri mi fanno cadere a pezzi

Ma alla fine si raccoglie quello che si semina

 

 

 

  1. The Amity Affliction – Wishbone, traduzione

Oggetto del desiderio

 

La mia vita è uno specchio rotto

Passo tutto il tempo a raccogliere i pezzi

La mia volontà è rotta

Darei tutto per sconfiggere questa cosa

 

Una pillola per farmi sorridere, una pillola per aiutarmi a dormire

Un bicchiere per calmare i nervi che mi fanno sentire debole

Dovrei comportarmi da uomo, ma non posso sopportare di tutto

 

Da solo, conto su una speranza

Cado sempre più in basso

Ditemi, ce la farò mai a uscirne vivo?

Da solo, conto su una speranza

Dov’è che ho sbagliato?

E ditemi, ce la farò mai a uscirne vivo?

Da solo

Da solo, conto su una speranza

Da solo

 

La mia vita sembra un disco rotto che si è incantato sul fallimento

La mia mente è un cavallo azzoppato che continua a girarmi intorno

La mia autostima è sparita e io sono esausto

Guardo il mondo con occhi stanchi e pieni d’odio

 

Una pillola per farmi sorridere, una pillola per aiutarmi a dormire

Un bicchiere per calmare i nervi che mi fanno sentire debole

Dovrei comportarmi da uomo, ma non posso sopportare di tutto

 

Da solo, conto su una speranza

Cado sempre più in basso

Ditemi, ce la farò mai a uscirne vivo?

Da solo, conto su una speranza

Dov’è che ho sbagliato?

E ditemi, ce la farò mai a uscirne vivo?

Da solo

 

Dite che faccio prima a darmi fuoco?

Brucia

Non ne esco vivo, non ne esco vivo

Il mondo va avanti a girare

La mia mente va avanti a bruciare

Brucia

Non ne esco vivo

 

Dovrei comportarmi da uomo, ma non posso sopportare di tutto

 

Da solo, conto su una speranza

Cado sempre più in basso

Ditemi, ce la farò mai a uscirne vivo?

Da solo, conto su una speranza

Dov’è che ho sbagliato?

E ditemi, ce la farò mai a uscirne vivo?

 

 

 

  1. The Amity Affliction – Note to Self, traduzione

Nota a me stesso

 

Se vado dimmi di ritornare un altro giorno

Poi mi perdoni? Posso rimanere?

Metto alla prova la tua pazienza

Alimento il tuo dolore

Ma giuro che sono diverso

Ho voglia di cambiare

 

Riuscirai a perdonarti quando scoprirai cos’ho fatto?

Ti fermerai a riflettere o andrai avanti a correre?

 

Io adesso posso rannicchiarmi in un angolo a piangere

Posso cadere a pezzi e morire

Oppure rispedirti all’inferno e continuare la mia vita

 

Fammi vedere qualche segno del fatto che il tuo cuore nero batte davvero

Fammi vedere i tuoi sogni, fammi vedere le tue paure e fammi sentire le tue urla

Smetti di avere la testa per aria, torna coi piedi per terra

Fammi vedere i tuoi sogni, fammi vedere le tue paure, fammi vedere che il tuo cuore nero batte

Fammi vedere che il tuo cuore nero batte

 

So di aver sbagliato

So già cosa dirai

Che devo ripigliarmi e cogliere l’attimo

Ma quindi se ritorno domani e giuro di cambiare

Tu mi riconoscerai?

Riconoscerai la mia faccia?

 

Riuscirai a perdonarti quando scoprirai cos’ho fatto?

Ti fermerai a riflettere o andrai avanti a correre?

 

Io adesso posso rannicchiarmi in un angolo a piangere

Posso cadere a pezzi e morire

Oppure rispedirti all’inferno e continuare la mia vita

 

Fammi vedere qualche segno del fatto che il tuo cuore nero batte davvero

Fammi vedere i tuoi sogni, fammi vedere le tue paure e fammi sentire le tue urla

Smetti di avere la testa per aria, torna coi piedi per terra

Fammi vedere i tuoi sogni, fammi vedere le tue paure, fammi vedere che il tuo cuore nero batte

 

Io sono dentro di te e tu dentro di me

Sono la tua risata, il tuo dolore, il tuo amore, la tua sofferenza

Ho scritto le lettere

Mi sono consumato i denti

Adesso è ora di mollare, per cui dimmi addio

 

Io sono dentro di te e tu dentro di me

Sono la tua sofferenza

A morte la sofferenza

 

Fammi vedere qualche segno del fatto che il tuo cuore nero batte davvero

Fammi vedere i tuoi sogni, fammi vedere le tue paure e fammi sentire le tue urla

Smetti di avere la testa per aria, torna coi piedi per terra

Fammi vedere i tuoi sogni, fammi vedere le tue paure, fammi vedere che il tuo cuore nero batte

Fammi vedere che il tuo cuore nero batte

Fammi vedere che il tuo cuore nero batte

Smetti di avere la testa per aria, torna coi piedi per terra

Fammi vedere i tuoi sogni, fammi vedere le tue paure, fammi vedere che il tuo cuore nero batte

 

 

 

  1. The Amity Affliction – Blood in My Mouth, traduzione

Sangue nella bocca

 

Non c’è niente qui intorno, ma io lo sento

Incombe su di me e mi fa ancora paura

Non c’è nessuno qui, eppure mi viene da gridare

Sepolto vivo, vorrei tanto che fosse un sogno

Non c’è amore che mi possa salvare, cazzo

Non c’è amore che mi possa salvare, cazzo

 

È lontano, non abbastanza

Ho già visto tutto, anche troppo

Non posso dimenticare la sensazione devastante di arrendermi per sempre

 

Come faccio a trattenere il bisogno di trovare un motivo

Quando rimpiangerò la risposta eppure continuerò a cercare?

 

Sento il sangue nella bocca e non ti vedo, no

Se in questo momento ti giri a guardare chissà se mi vedi

Io ormai sprofondo, e c’è quella sensazione

Quel peso schiacciante che mi fa barcollare

Ci vediamo là prima o poi, magari mi vedi anche tu

 

Non c’è niente qui intorno, ma io lo sento

Incombe su di me e mi fa ancora paura

Non c’è nessuno qui, eppure mi viene da gridare

Sepolto vivo, vorrei tanto che fosse un sogno

Non c’è amore che mi possa salvare, cazzo

Non c’è amore che mi possa salvare, cazzo

 

C’è un incendio sul ponte

Non si respira dal fumo

La voglia di vivere se ne va

Il mio treno rallenta

 

Sento il sangue nella bocca e non ti vedo, no

Se in questo momento ti giri a guardare chissà se mi vedi

Io ormai sprofondo, e c’è quella sensazione

Quel peso schiacciante che mi fa barcollare

Ci vediamo là prima o poi, magari mi vedi anche tu

 

I binari scricchiolano come i miei denti

Si sbricioleranno a forza di batterli

Andando avanti mi si spezzano le ossa

I semi sono stati piantati

Il fiume è andato in secca

Sono al saluto finale

 

Come faccio a trattenere il bisogno di trovare un motivo

Quando rimpiangerò la risposta eppure continuerò a cercare?

 

Sento il sangue nella bocca e non ti vedo, no

Se in questo momento ti giri a guardare chissà se mi vedi

Io ormai sprofondo, e c’è quella sensazione

Quel peso schiacciante che mi fa barcollare

Ci vediamo là prima o poi, magari mi vedi anche tu

Ci vediamo là prima o poi, magari mi vedi anche tu


Segui i The Amity Affliction su Spotify.

Scopri tutte le nostre traduzioni a questa pagina! Le traduzioni degli altri album dei The Amity Affliction sono disponibili qui.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.