Nick Santino – Savannah, traduzione

Nick Santino: Savannah, traduzione

Nick Santino Savannah Traduzione dell’EP di Nick Santino, ex frontman degli A Rocket to the Moon, uscito nel 2014 per 8123 Records.

  1. Rio

Rio

 

Una volta andavamo in Messico

Ci trovavamo un motel e ci sbronzavamo

Mettevamo un asciugamano sotto la porta e facevamo andare la doccia

E dormivamo finché non avevamo il sole negli occhi

Ti pago da bere se lo paghi anche tu a me

Parliamo di tutti i dubbi che ci assalgono

A quanto pare siamo sempre gli unici a fare chiusura

E poi andiamo da te e ci mettiamo sul divano

 

Prendo due biglietti d’aereo e ce ne andiamo da qui

Sù, mia cara, cosa ne dici?

E ti porto via da tutte le tue preoccupazioni, tesoro

O tutte le tue preoccupazioni porteranno via me

 

E hai sù la mia maglietta e fai colazione a letto

E io mi bevo un caffè liscio

E metto sù un disco ma c’è lo stereo rotto

E li fa andare un po’ troppo veloci

 

Prendo due biglietti d’aereo e ce ne andiamo da qui

Sù, mia cara, cosa ne dici?

E ti porto via da tutte le tue preoccupazioni, tesoro

O tutte le tue preoccupazioni porteranno via me

 

Adesso non dormiamo più tanto bene

Il cane mi sveglia ché vuole uscire

E quando non sono a casa vorrei esserci

Ti vedo ovunque vado

Ah, ti vedo ovunque vado

 

Prendo due biglietti d’aereo e ce ne andiamo da qui

Sù, mia cara, cosa ne dici?

E ti porto via da tutte le tue preoccupazioni, tesoro

O tutte le tue preoccupazioni porteranno via me

 

 

 

  1. Madeline

Madeline

 

Conoscevo una ragazza che aveva i più begli occhi

Che avessi mai visto in tutta la vita

Ma la sua faccia la vedo solo nei sogni

E quando vado a letto vedo solo lei

 

Ah, Madeline, ti ho sempre in mente

Ti vedo ovunque vado

E ormai è passato un po’ di tempo, ma è inutile negare

Mi manchi, Madeline mia

 

Una volta eravamo come due uccellini e un albero

Poi siamo volati via tutt’e due e non siamo più tornati

Ma quando me ne sono andato, volevo solo lei

Ah, ma che stupido, come ho potuto?

 

Ah, Madeline, ti ho sempre in mente

Ti vedo ovunque vado

E ormai è passato un po’ di tempo, ma è inutile negare

Mi manchi, Madeline mia

 

Sono passati tantissimi giorni

Penso sempre a dove potresti essere

Spero di riuscire a vederti un giorno

È passato troppo tempo, dove sei stata?

E posso vederti un’altra volta, tesoro?

 

E anche adesso non c’è più e amerà un’altra persona

Ma il suo sguardo sarà sempre rivolto indietro verso di me

 

Madeline, ti ho sempre in mente

Ti vedo ovunque vado

E ormai è passato un po’ di tempo, ma è inutile negare

Mi manchi, Madeline mia

Ah, ti amo, Madeline mia

 

 

 

  1. I Just Wanted You to Know

Volevo solamente dirti

 

Hey, non credo di poter cambiare

Magari resterò sempre la stessa persona

Ma continuo a farti soffrire lo stesso

E tu sei quella che non voglio perdere

Sei quella a cui mi potrei abituare

Ti tengo d’occhio

 

Lascia che ti stringa fra le braccia

E resta qui finché non sarà passato l’inverno

Ultimamente ti penso spesso

E ho bisogno di te qui stanotte

 

Ho detto che stavo bene

Ma sappiamo tutt’e due che non è vero

E ogni volta faccio così

E in questi giorni faccio fatica a dormire

Sento il tuo profumo sulle coperte

E vorrei sempre che fossi qui con me

 

Lascia che ti stringa fra le braccia

E resta qui finché non sarà passato l’inverno

Ultimamente ti penso spesso

E ho bisogno di te qui stanotte

 

E volevo solamente dirti

Che se mai dovessi sentirti sola

Puoi sempre tornare a casa

 

Lascia che ti stringa fra le braccia

E resta qui finché non sarà passato l’inverno

Ultimamente ti penso spesso

E ho bisogno di te qui stanotte

Ho bisogno di te qui stanotte

 

 

 

  1. How to Live with a Ghost

Come convivere con un fantasma

 

C’è un fantasma in questa casa e mi guarda mentre dormo

Lascia le porte aperte e ha il passo leggero

C’è un fantasma in questa casa e mi entra nelle ossa

Mi tormenta la testa e mi fa tremare nell’anima

 

Ma un giorno se ne andrà e non la sentirò più respirare

Ogni colpo sul muro, ogni movimento un cigolio

Un giorno se ne andrà, e allora forse potrò riposare

Da solo nel letto e mi mancherà da morire

 

C’è un fantasma in questa casa e ha paura della luce

Dorme di giorno e canta di notte

C’è un fantasma in questa casa e non mi lascia respiro

Dorme nel mio letto e non se ne vuole andare

Ah, dorme nel mio letto e non se ne vuole andare

 

Ma un giorno se ne andrà e non la sentirò più respirare

Ogni colpo sul muro, ogni movimento un cigolio

Un giorno se ne andrà, e allora forse potrò riposare

Da solo nel letto e mi mancherà da morire

 

No, non te ne puoi andare

No, non te ne puoi andare ora

No, non te ne puoi andare

No, non te ne puoi andare ora

No, non te ne puoi andare ora

No, non te ne puoi andare ora

No, non te ne puoi andare ora

 

C’è un fantasma in questa casa, è il pavimento che cigola

È il fiato sul collo che ormai riesco a ignorare

 

Ma un giorno se ne andrà e non la sentirò più respirare

Ogni colpo sul muro, ogni movimento un cigolio

Un giorno se ne andrà, e allora forse potrò riposare

Da solo nel letto e mi mancherà da morire

Da solo nel letto e mi mancherà da morire

 

C’è un fantasma in questa casa e parla nel sonno

 

 

 

  1. That Old Corolla

Quella vecchia Corolla

 

Da ragazzi ci sbronzavamo parecchio

Fregavamo gli alcolici in casa e ce li bevevamo nel parcheggio

E ci sentivamo in quei giorni per sempre giovani

 

Passavamo le estati sulla macchina di Ryan

Quella vecchia Corolla era la cosa migliore che avesse mai preso

E ci sentivamo in quei giorni per sempre giovani

 

Pensavamo che fosse tutto una figata

Eravamo stupidi una volta

Pensavamo che fosse tutto nostro

Se solo avessimo saputo la verità

Che da grandi è tutto più difficile

Forse saremmo rimasti per sempre giovani

 

Andavamo in treno a Boston e giravamo in giro tutto il giorno

Senza un dollaro in tasca, a quattordici anni

E ci sentivamo in quei giorni per sempre giovani

 

Pensavamo che fosse tutto una figata

Eravamo stupidi una volta

Pensavamo che fosse tutto nostro

Se solo avessimo saputo la verità

Che da grandi è tutto più difficile

Forse saremmo rimasti per sempre giovani

 

Fumare le sigarette, bere alcool

E baciarsi con le ragazze sui sedili di dietro

Tenevamo in mano il sole estivo come una pistola ad acqua

E lo puntavamo contro le stelle cadenti

 

Da ragazzi non ci interessavamo così tanto del futuro

Stavamo lì e chi cazzo se ne fregava

Perché ci sentivamo in quei giorni per sempre giovani

 

Pensavamo che fosse tutto una figata

Eravamo stupidi una volta

Pensavamo che fosse tutto nostro

Se solo avessimo saputo la verità

Che da grandi è tutto più difficile

Forse saremmo rimasti per sempre giovani

 

Da ragazzi ci sbronzavamo parecchio

 

 

 

  1. Savannah

Savannah

 

Sono stato ovunque in questa città

Ho visto tutto quello che c’è da vedere

Quindi non ci penserei due volte ad abbandonare

Quella che si è dimenticata di me

Mi sveglierei e inizierebbe un nuovo giorno

Col sole che filtra dalle tapparelle

Quando quel sole tramonta, andrei a riposare la testa

Per svegliarmi con un’altra alba

 

Oh, Savannah, perché mi hai mandato via?

Avevo delle risposte che dovevo dire

Aspettavo di sentire il tuo abbraccio

Oh, Savannah, perché mi hai mandato via?

 

Sono uscito di casa stamattina

Ho acceso la macchina in cortile

E mi sono fatto un giro, mai sentito così pieno di vita

Per un attimo mi sono dimenticato del tempo

 

Oh, Savannah, perché mi hai mandato via?

Avevo delle risposte che dovevo dire

Aspettavo di sentire il tuo abbraccio

Oh, Savannah, perché mi hai mandato via?

 

Le foglie stanno già cambiando

Ed è finito l’inverno, a quanto pare

E io ti lascio così, con un abbraccio ed un bacio

Oh, Savannah, non ti scordare di me

 

Oh, Savannah, perché mi hai mandato via?

Avevo delle risposte che dovevo dire

Aspettavo di sentire il tuo abbraccio

Oh, Savannah, perché mi hai mandato via?

Oh, Savannah, perché mi hai mandato via?


Segui Nick Santino su Spotify.

Scopri tutte le nostre traduzioni a questa pagina! Le traduzioni degli altri album di Nick Santino sono disponibili qui.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.