John-Allison Weiss – Say What You Mean, traduzione

John-Allison Weiss: Say What You Mean, traduzione

John-Allison Weiss Say What You Mean Traduzione del secondo album di John-Allison Weiss, uscito nel 2013 per No Sleep Records.

  1. Making It Up

Inventarselo

 

Me lo sto inventando io?

Era solo un’immaginazione?

Ci siamo mai amate?

Era solo una bugia?

Me lo sto inventando io?

Non l’avevi detto tu?

Non ero io quella giusta?

Era solo un’immaginazione?

 

Dimmi che ti ricordi

Dimmi che ti ricordi

Tutte le parole che mi dicevi

Dimmi che me lo sto inventando io

E ti lascio stare

 

Me lo sto inventando io?

Mi sono persa qualcosa?

Ci siamo mai amate?

C’è mai stato qualcosa?

Me lo sto inventando io?

Non era come sembrava?

Me lo sto inventando io?

Era solo un mio sogno?

 

Dimmi che ti ricordi

Dimmi che ti ricordi

Tutte le parole che mi dicevi

Dimmi che ti ricordi

Dimmi che ti ricordi

Che quando eri da me era come se fossi a casa

Dimmi che me lo sto inventando io

E ti lascio stare

 

Ora che è finita (Ora che è)

È davvero meglio così? (Morta e sepolta)

Si fa in fretta ad innamorarsi (Ormai potrei essere)

Si fa in fretta a dimenticare (Una persona a caso)

Dimmi che ti ricordi (Mi hai lasciato sparire)

Dimmi che ti ricordi (Come una fantasma solitario)

Dimmi che me lo sto inventando io

E ti lascio stare (Ti lascio stare)

Dimmi che me lo sto inventando io

E ti lascio stare

 

È così

 

 

 

  1. One Way Love

Amore di sola andata

 

Voglio un amore di sola andata

Il ritorno non mi interessa

Voglio ridere fino ad avere le lacrime, voglio stare così fino alla morte, oh

Voglio un amore di sola andata

 

Voglio un amore di sola andata

Di quelli che non finiscono

Voglio sperare, mi voglio fidare, voglio desiderare, lo voglio sentire, oh

Voglio un amore di sola andata

 

Sì, un amore di sola andata

Sì, un amore di sola andata

 

Voglio un amore di sola andata

Di quelli che si rimettono in piedi

Voglio stare al tuo fianco, voglio lottare per sopravvivere, oh

Voglio un amore di sola andata

 

Voglio un amore di sola andata

Che va avanti anche nei momenti difficili, già

Io e te, sia quando va bene, sia quando va male, oh

Voglio un amore di sola andata

 

Sì, un amore di sola andata

Sì, un amore di sola andata

Sì, un amore di sola andata

Sì, un amore di sola andata

 

Tutti se ne vanno, tutti hanno bisogno di un po’ di spazio e di un attimo per respirare

Per conto mio non voglio altro che un motivo valido per crederci. Chiedo troppo?

Perché anche le cose giuste diventano sbagliate e la vita va avanti e alla fine canto sempre la stessa canzone

Ditemi che c’è qualcosa che durerà per sempre

 

Voglio un amore di sola andata

Voglio un amore di sola andata

Voglio sperare, mi voglio fidare, voglio desiderare, lo voglio sentire, oh

Voglio un amore di sola andata

 

Sì, un amore di sola andata

Sì, un amore di sola andata

Sì, un amore di sola andata

Sì, un amore di sola andata

 

 

 

  1. Nothing Left

Non resta niente

 

Non è più quello che voglio

Non è più quello che voglio

Lotto contro i miei stessi sentimenti

Cerco di mettermi nei tuoi panni

 

Non è più quello che voglio

Non è più quello che voglio

Attendo risposte che non avrò mai

Cerco delle scuse di cui poi mi pentirò

 

Avvicinati

Mi sento agitata

 

Non è più quello che voglio

Non è più quello che voglio

Penso che sia la fine quella che non sopporto

Penso che sia il cambiamento sul tuo volto

 

Non è più quello che conosco

Non è più quello che conosco

Mi servirebbero i ponti che hai tagliato

Non saremo mai più felici come prima

 

Avvicinati

Non ce la faccio

Io non ho speranze, ma tu sei finita

 

Ma quando sei vicina a me hai quello che resta di me

Perché io non posso avere quello che resta di te?

Esatto, quando sei vicino a me hai quello che resta di me

Perché io non posso avere quello che resta di te?

Non resta niente di te

Non resta niente di te

 

Non è più quello che voglio

Non è più quello che voglio

Ma sei l’unica cosa che vedo

Ed è l’unica cosa che voglio, oh

 

Avvicinati

Non ce la faccio

Io sono avventata, ma tu sei finita

 

Ma quando sei vicino a me hai quello che resta di me

Perché io non posso avere quello che resta di te?

Esatto, quando sei vicino a me hai quello che resta di me

Perché io non posso avere quello che resta di te?

Non resta niente di te

Non resta niente, non resta niente di te

Non resta niente, non resta niente di te

Non resta niente, non resta niente di te

Non resta niente, non resta niente, oh

 

Oh, quando sei vicino a me

Hai quello che resta di me

Perché io non posso avere quello che resta di te?

Esatto, quando sei vicino a me hai quello che resta di me

Perché io non posso avere quello che resta di te?

Perché io non posso avere quello che resta di te?

Non resta niente di te

Non resta niente, non resta niente di te

Non resta niente, non resta niente di te

Non resta niente, non resta niente di te

Non resta niente, non resta niente di te

 

 

 

  1. I Was an Island

Io ero un’isola

 

Io ero un’isola

Prima che arrivassi tu

A portare la tua barca sulla mia spiaggia, la tua mano nella mia, il tuo cuore nelle mie canzoni

 

Io ero una guerriera

E avevo coraggio da vendere

Ma ho buttato via la spada quando mi hai abbracciato giurando di rimanermi accanto, accanto, accanto, oh

 

Non posso più stare da sola

Perché non combino niente di buono da sola

Cos’ho fatto per meritarmi questo?

Cosa mi hai fatto tu?

Torna da me, amore mio, lo sai che non mi piace essere libera

 

Io ero una ribelle

Ma con dei buoni motivi

Finché poi arrivi tu, mi metti in riga e mi fai vedere cos’è l’amore

 

Io ero un lupo, tesoro

Lontano dal branco

Ma tu hai risposto al mio grido nel cuore della notte

Mi hai detto che stavi dalla mia parte, oh

 

Non posso più stare da sola

Perché non combino niente di buono da sola

Cos’ho fatto per meritarmi questo?

Cosa mi hai fatto tu?

Torna da me, amore mio, lo sai che non mi piace essere libera

 

Non posso più stare da sola

Perché non combino niente di buono da sola

Cos’ho fatto per meritarmi questo?

Cosa mi hai fatto tu?

Torna da me, amore mio, lo sai che non mi piace essere libera

Oh, torna da me, amore mio, lo sai che non mi piace essere libera

No, no, no

Torna da me, amore mio, lo sai che non mi piace essere libera

 

 

 

  1. How to Be Alone

Come stare da sola

 

Prime ore del mattino e sogno la tua faccia, non riesco più a dormire

Senza di te

Mi sveglio, mi giro e mi rigiro, cerco di convincermi che mi serve per imparare a stare da sola quest’anno

 

E tutti i miei amici mi dicono che sto andando alla grande

Che sono coraggiosa, a detta di tutti sto bene

Mi manchi tutto il tempo

Sto bene

Mi manchi tutto il tempo

 

Continuo a pensare cosa posso aver fatto per farti andar via

Sarà come dicono, che tutte le cose belle prima o poi finiscono

E posso solo sperare di riuscire a ritornare da sola

Al punto di partenza

 

E tutti i libri dicono che sto facendo bene le cose

Ma nelle giornate più lunghe i libri non mi abbracciano esattamente come facevi tu. Tutto a posto

Mi manchi solo tutto il tempo

Tutto a posto

Mi manchi solo tutto il tempo

Tutto il tempo

Tutto il tempo

Tutto il tempo

 

E sono stanca di essere arrabbiata, e sono stanca di essere forte

E sono stanca di essere trattata come se fossi stata io a farti il torto

Come una pugnalata nella schiena

Quel male non lo posso dimenticare

Ci pensi mai al passato

O ormai è solo un ricordo sbiadito?

Ed è passato quasi un anno

Ma io penso ancora a quel giorno

In cui ti ho lasciato scomparire

In cui mi hai lasciato andare via

No, non riuscirò mai a capire le cose

Che non mi hai mai detto

Non mi hai mai detto

 

Tutto a posto

Sì, sì, tutto a posto

Mi manchi tutto il tempo

Tutto il tempo

Tutto il tempo

Tutto il tempo

Tutto il tempo

Tutto il tempo

Tutto il tempo

Tutto il tempo

Tutto il tempo

Tutto il tempo

Tutto il tempo

Tutto il tempo

Tutto il tempo

Tutto il tempo

 

 

 

  1. Wait for Me

Aspettami

 

Non mi ricordavo più cosa si provava

A sentirsi così piena di vita

Faccio la valigia

E cambio idea

Non mi ricordavo più cosa significava

Guardare le cose che desideri

Dritte negli occhi

Non è mai stato così difficile doversi dire addio

 

Sono tornata alle cose basilari

Aspetto un segnale

Prego di trovare la pazienza

E rimango indietro

Non l’ho deciso io

Sono fatta così

Dopo un po’ mi stanco di non avere più tempo

 

Non ho fatto in tempo a vedere tutti i posti che mi sarebbero piaciuti

Le persone che avrei voluto incontrare

Le sere in cui non ero affatto da sola

Non ce la faremo mai e non era destino

Ma io aspetto

Se tu aspetti me

 

Cerco di ricordare

La tua faccia tra le mie mani

Cercavo un’avventura

E tu facevi al caso mio

Mi sono detta, il giorno che sono partita

Lo voglio ma non posso averlo

Mi sono di nuovo innamorata di una cosa lontana

 

Non servirà a nulla

Ma dico sul serio

Non mi sarei aspettata in tutto questo tempo di poter star bene

Già, tutte quello che provo con te

Le promesse e i dolori

Vorrei con tutto il cuore poter restare

 

Non ho fatto in tempo a vedere tutti i posti che mi sarebbero piaciuti

Le persone che avrei voluto incontrare

Le sere in cui non ero affatto da sola

Non ce la faremo mai e non era destino

Ma io aspetto

Se tu aspetti me

 

Non mi ricordavo più cosa si provava

A sentirsi così piena di vita

Faccio la valigia

E cambio idea

Non mi ricordavo più cosa significava

Guardare le cose che desideri

Dritte negli occhi

E doversi dire addio, addio, oh

Addio, addio, oh

 

Non ho fatto in tempo a vedere tutti i posti che mi sarebbero piaciuti

Le persone che avrei voluto incontrare

Le sere in cui non ero affatto da sola. Non ce la faremo mai e non era destino

Ma io aspetto

Se tu aspetti me

Sì, io aspetto

Se tu aspetti me

 

 

 

  1. Don’t Go

Non te ne andare

 

Ultimamente quando mi sveglio i numeri sull’orologio mi giungono nuovi

Ho bisogno di dormire di più

Resto sveglia fino a tardi a perdere tempo, a pensare a come farti capire

Cosa ti serve davvero

 

Con la pancia piena di angosce non sono mai andata tanto lontano

Scaricherò la mia frustrazione in questa macchina abbandonata da dio

Dentro di me so che tu eri una parte del problema

Ma ti voglio ancora

No, non te ne andare

 

Lo so che non mi fa bene

Ma mi sto quasi abituando a stare male

Non ci sono cure per queste cose

Resterò sempre la tua soluzione di scorta

Medaglia d’argento

Anche se sono andata

Più veloce e più lontano di tutti gli altri

 

Con la pancia piena di angosce non sono mai andata tanto lontano

Scaricherò la mia frustrazione in questa macchina abbandonata da dio

Dentro di me so che tu eri una parte del problema

Ma ti voglio ancora

No, non te ne andare

Non te ne andare

Non te ne andare

 

E potrò sempre contare sul fatto che non mi terrai in conto

Un altro strazio di cui potrei anche fare a meno

So bene che non sarò mai io la tua adorata

E allora tanti saluti, d’ora in poi scordatelo, mi fermo qua e resterò

 

Con la pancia piena di angosce non sono mai andata tanto lontano

Scaricherò la mia frustrazione in questa macchina abbandonata da dio

Dentro di me so che tu eri una parte del problema

Ma ti voglio ancora

Quindi, non te ne andare

Non te ne andare

Non te ne andare

 

 

 

  1. Hole in Your Heart

Il buco nel tuo cuore

 

La calura estiva ha impregnato le lenzuola

E mi ha tenuta sveglia tutta la notte

Eri lì tranquilla di fianco a me

Mi sono trattenuta e ho provato

A cogliere, a dare un senso alla lontananza

Della promessa di un futuro

Che non si è più visto

 

A prendere tempo si perde solo tempo

Ma io ti ho accontentata lo stesso

Ti ho tenuta stretta per un’altra notte

Fin quando hai resistito

Ma guardavo il soffitto

Sapevo che stavo fingendo

Hai detto che mi avresti amata per sempre, ma non ci hai nemmeno provato, a riempire il buco

 

Nel tuo cuore

Il buco

Nel tuo cuore

Dovevo immaginarmelo, dovevo capirlo fin dall’inizio

Forse è il buco nel tuo cuore

 

La gente cresce e cambia

E’ la vita

Ma non ti sembra un po’ strano

Se succede da un giorno all’altro?

Cioè, io sono quel tipo di persona

Che resta ad aspettare anche sotto la pioggia

Probabilmente tu sei quel tipo di persona

Che fugge e si nasconde e dà la colpa al buco

 

Nel cuore

Il buco

Nel tuo cuore

Dovevo immaginarmelo, dovevo capirlo fin dall’inizio

Forse è il buco nel tuo cuore

 

Oh, amore

Adesso so perché mi hai lasciata, amore

Non c’è nulla di sbagliato a lasciarsi se non c’è più amore

Nel cuore ormai svuotato

Ma come hai detto tu

Nessun rimpianto

E allora cosa mi aspettavo dal buco

 

Nel cuore

Il buco

Nel tuo cuore

Dovevo immaginarmelo, dovevo capirlo fin dall’inizio

Forse è il buco nel tuo cuore

Forse è il buco nel tuo cuore

Forse è il buco nel tuo cuore

 

 

 

  1. Say What You Mean

Dimmi cosa intendi davvero

 

Per l’ennesima volta dormo

Su un pavimento sporco

Ululo alla luna fino

Allo spuntare dell’alba

E sono a metà tra un sogno e

La voglia di trovare una matita

Perché tutto a un tratto mi sento

Più sola che mai

 

Per l’ennesima volta faccio finta

Di non vedere tutti gli sbagli che stiamo facendo

Odio dover ammettere che mi piace il modo

In cui ami illudermi

Mi giuri che sei seria e mi prendi per mano

Potrei anche cercare di respingerti, ma non avrei speranze

 

Perché so

Cos’ho passato

Come va a finire ogni volta

Per l’ennesima volta

Mi arrendo

 

Non mi deludere

Ascoltami bene

Se anche tu hai bisogno di me

Dimmi cosa intendi davvero

 

Per l’ennesima volta abbiamo tirato mattina

E ci trasciniamo per strada

Guardando il marciapiede

Mentre studio bene come son fatti i piedi

Ubriache, e proprio sul punto di combinare qualcosa

Tu prendi e te ne vai

E io resto in silenzio in una situazione che conosco anche troppo bene

 

E sono ancora

In questo stato

Quando finisce la storia

Per l’ennesima volta

Mi arrendo

 

Non mi deludere

Ascoltami bene

Se anche tu hai bisogno di me

Dimmi cosa intendi davvero

 

Sono troppo giovane per preoccuparmene ma troppo grande per non pensarci

E non ho nulla in contrario se c’è da divertirsi, ma così non è giusto

 

Non mi deludere

Ascoltami bene

Non mi deludere

Ascoltami bene

Se anche tu hai bisogno di me

Dimmi cosa intendi davvero

Dimmi cosa intendi davvero

Dimmi cosa intendi davvero

Dimmi cosa intendi davvero

 

 

 

  1. I’ll Be Okay

Va bene così

 

Fa quasi tenerezza

Questa stanza vuota

Ho il sole negli occhi, ormai

Sono le due e un quarto

E ho la mia chitarra

E tu il tuo spazio

Sono bloccata qui

Bloccata qui

 

Alla fine non è un problema

Sto impazzendo

Rimando le cose importanti

Se mi fa guadagnare tempo

Tempo per prendere un po’ di coraggio

Tempo per posticipare

L’evidente insuccesso che non mi si scolla di dosso

E sono ancora da sola

Già, sono ancora da sola

 

Mi porti a casa?

Mi porti a casa?

Mi porti a casa?

Mi porti a casa?

 

Non è finita la giornata

E sono ancora a letto

Perché dormire è la risposta

Alle domande che mi ingombrano la testa

E non sono sobria

E no, non mi sento bene

Pensavo si capisse

Ma tu non hai mai capito nulla

 

Non mi resta che la pazienza

E non mi resta niente da perdere

Perché non mi dai nulla

Nel tempo che ci metti a scegliere

Ormai non ci sono più scuse per fare errori

E’ ora di crescere, di affrontare le proprie decisioni

Ma tu continui solo a pensare a te stessa

E io comincio a starci male

 

Ma va bene così

Va bene così

Va bene così

Va bene così

Va bene così

Va bene così

Va bene così

Va bene così

Va bene così

Va bene così


Segui John-Allison Weiss su Spotify.

Scopri tutte le nostre traduzioni a questa pagina! Le traduzioni degli altri album di John-Allison Weiss sono disponibili qui.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.