Billy Talent – Billy Talent III, traduzione

Billy Talent Billy Talent III traduzione

Billy Talent Billy Talent III Traduzione del terzo album dei Billy Talent, uscito nel 2009 su Warner Bros. Records e Roadrunner Records.

  1. Billy Talent – Devil on My Shoulder, traduzione

Il diavolo sulle spalle

 

Più mi avvicino, più si allontanano i miei sogni

Salgo sulla scala, ma tu le tiri un calcio

Muoio di sete, e tu mi dai l’aceto

Quando prendo la tua medicina sto solo peggio

 

Mi sono scavato una fossa così profonda

Che finirò per affogare nei miei errori

Non posso nemmeno vendere l’anima

Perché non la vuole un cazzo di nessuno

 

Ho il diavolo sulle spalle (Continuamente)

E più in basso di così non posso cadere (Non posso cadere)

Le catene dell’inferno sono sempre più vicine (Sempre più vicine)

Ho il diavolo sulle spalle (Continuamente)

 

Seguo l’arcobaleno, è di buon auspicio

Non ci sono pentole d’oro, solo dischetti di rame

Ho trovato la chiave della vita, ma c’era la serratura rotta

Le mie imprese è meglio lasciarle perdere

 

Mi sono scavato una fossa così profonda

Che finirò per affogare nei miei errori

Non posso nemmeno vendere l’anima

Perché non la vuole un cazzo di nessuno

 

Ho il diavolo sulle spalle (Continuamente)

E più in basso di così non posso cadere (Non posso cadere)

Le catene dell’inferno sono sempre più vicine (Sempre più vicine)

Ho il diavolo sulle spalle (Continuamente)

 

Il mio racconto del terrore è quasi finito

Ho chiesto scusa, ma ero sobrio

Imploro la grazia al mio amico infernale

Quello che mi pianta i chiodi nella bara

 

Ho il diavolo sulle spalle

Ho il diavolo sulle spalle

Ho il diavolo sulle spalle (Continuamente)

E più in basso di così non posso cadere (Non posso cadere)

Sono venuti a – venuti a prendermi (Sempre più vicine)

Ho il diavolo sulle spalle (Continuamente)

 

 

 

  1. Billy Talent – Rusted from the Rain, traduzione

Arrugginito con la pioggia

 

Calpesto i rottami arrugginiti con la pioggia

Non c’è più nulla da salvare, più nessuno a cui dare la colpa

Tra gli specchi rotti non sembro la stessa persona

Sono arrugginito con la pioggia, sono arrugginito con la pioggia

 

Dissezionami col sangue che cola nello scarico

Il cuore amareggiato mi pompa l’olio nelle vene

Sono solo un uomo di latta, non sento il dolore

Non sento il dolore, non sento il dolore

Sono arrugginito con la pioggia

 

Fai pure… schiacciami come un fiore arrugginito con la pioggia

Avanti… privami dei poteri, picchiami con le tue catene

E se io sono il Re dei codardi, tu sei la Regina del dolore

Sono arrugginito con la pioggia, sono arrugginito con la pioggia

Sono arrugginito con la pioggia

 

Mi hai appeso come un quadro, ora di me resta solo la cornice

Prima ero un cane da compagnia, ora solo un randagio

Legato in un cimitero, lasciato in rovina

Lasciato in rovina, lasciato in rovina

Sono arrugginito con la pioggia

 

Fai pure… schiacciami come un fiore arrugginito con la pioggia

Avanti… privami dei poteri, picchiami con le tue catene

E se io sono il Re dei codardi, tu sei la Regina del dolore

Sono arrugginito con la pioggia, sono arrugginito con la pioggia

Sono arrugginito con la pioggia

 

Fai pure… schiacciami come un fiore arrugginito con la pioggia

Avanti… privami dei poteri, picchiami con le tue catene

E se io sono il Re dei codardi, tu sei la Regina del dolore

Sono arrugginito con la pioggia, sono arrugginito con la pioggia

 

Fai pure… schiacciami come un fiore arrugginito con la pioggia

Avanti… privami dei poteri, picchiami con le tue catene

E se io sono il Re dei codardi, tu sei la Regina del dolore

Sono arrugginito con la pioggia, sono arrugginito con la pioggia

Oh, il sole tornerà a risplendere, sono arrugginito con la pioggia

Sono arrugginito con la pioggia, oh, il sole tornerà a risplendere

Sono arrugginito con la pioggia

 

 

 

  1. Billy Talent – Saint Veronika, traduzione

Santa Veronika

 

Hanno trovato un flacone vuoto sul davanzale di camera sua

Lo stesso giorno in cui sua madre non trovava le pastiglie

Non ne poteva più di risultare invisibile

La vita non la vedi a colori se sei disperato

 

Veronika, Santa Veronika

Non puoi lasciarti questo mondo alle spalle

Devi essere forte e rimanere tra di noi

Noi siamo ancora qui al tuo fianco

 

Nessuno avrebbe mai pensato che fosse capace di tanto

E i danni causati sono irreversibili

Adesso lotta contro la morte in un ospedale

Come se fosse bloccata in una cascata di ghiaccio

Diceva sempre che non sarebbe nemmeno dovuta nascere

Che era intrappolata nel sogno di un’altra persona

Ma fuori dalla finestra c’è tutto un mondo

Persino ogni prigione ha una porta aperta

 

Veronika, Santa Veronika

Non puoi lasciarti questo mondo alle spalle

Devi essere forte e rimanere tra di noi

Non è ancora la tua ora

 

E mentre gli angeli dormono

Tutti i demoni sono svegli

Non aspettano altro che rubarti l’amore

Alle porte del paradiso

E tutti i sacri cuori

Non riescono ad alleviare il dolore

Perché se non funzionano i farmaci

Ti trovi a maledire il Suo sacro nome

Bestemmi Dio, sì, Dio

Bestemmi Dio, sì, Dio

 

Veronika, Santa Veronika

Non puoi lasciarti questo mondo alle spalle

Oh, Veronika, Santa Veronika

Noi siamo ancora qui al tuo fianco

Devi essere forte e rimanere tra di noi

Non puoi lasciarti questo mondo alle spalle

Oh, Veronika, Santa Veronika

Non è ancora la tua ora

 

 

 

  1. Billy Talent – Tears into Wine, traduzione

Lacrime in vino

 

L’arma è carica se il bicchiere è pieno

Cin cin e si preme il grilletto

Ci sei ricaduto e sei di nuovo al bancone

So che quando ti guardo negli occhi

Vedo tutti questi anni di bugie

Spiriti e fantasmi che non hai potuto esorcizzare

 

Gli unici amici che abbia mai avuto

Sono i lampioni che mi accompagnano a casa

E sono in mezzo alla gente ma sono solo

 

Oh, mio Signore, non riesco

A strappare la luna dalle stelle stanotte

Girare le braccia come un coltello stanotte

E se te ne vuoi andare non c’è problema

Trasformerò queste lacrime in vino

 

Il suo destino era già segnato su una scritta al neon

Una multa per guida in stato di ebbrezza non gli ha certo fatto cambiare idea

Si è fatto prendere come un pesce che abbocca all’amo

Non ti sei mai creato un’occasione per brillare

Il tuo viaggio finirà con una sagoma tracciata sull’asfalto

E quando arriverai alle porte* non ti faranno entrare

 

Gli unici amici che abbia mai avuto

Sono i lampioni che mi accompagnano a casa

E sono in mezzo alla gente ma sono solo

 

Oh, mio Signore, non riesco

A strappare la luna dalle stelle stanotte

Girare le braccia come un coltello stanotte

E se te ne vuoi andare non c’è problema

Trasformerò queste lacrime in vino

 

A strappare la luna dalle stelle stanotte

Girare le braccia come un coltello stanotte

E se te ne vuoi andare non c’è problema

Trasformerò queste lacrime in vino

 

Gli unici amici che abbia mai avuto

Sono i lampioni che mi accompagnano a casa

 

La corrente mi trascina in fondo

Cerco di risalire

Non voglio arrendermi e annegare

 

Anche se non posso

Strappare la luna dalle stelle stanotte

Girare le braccia come un coltello stanotte

E se te ne vuoi andare non c’è problema

Trasformerò queste lacrime in vino

 

Strappare la luna dalle stelle stanotte

Girare le braccia come un coltello stanotte

E se te ne vuoi andare non c’è problema

Trasformerò queste lacrime in vino

Lacrime in vino

Lacrime in vino

Trasformerò queste lacrime in vino

 

 

* Del paradiso

 

 

 

  1. Billy Talent – White Sparrows, traduzione

Corvi bianchi

 

Oggi sono passato nella nostra vecchia via

Ho visto il ristorantino dove ci vedevamo a pranzo

Adesso pranzo da solo sulle nostre vecchie sedie

Il vento freddo mi penetra le ossa

E sento che sto invecchiando

Ma quanto vorrei poter invecchiare con te

 

Ti avevo preso per mano mentre ci riparavamo dalla pioggia

Lei rideva mentre sceglievamo i nomi dei nostri bambini

 

Corvi bianchi sono discesi dal cielo e l’hanno portata via

Frecce nere mi hanno tagliato i fili del cuore, mi inginocchio a pregare

 

I suoi vestiti sono ancora nell’armadio

Il telefono sta sul davanzale

E ogni volta che squilla mi vengono i brividi

Il cuore mi si è fermato quando mi hanno detto

Il dottore, il dottore al telefono

Mi ha detto che lei non sarebbe più tornata a casa

 

Reggo la tua urna con delicatezza mentre cammino verso la tua tomba

Nubi scure eclissano il sole, non tornerà mai più a splendere

 

Corvi bianchi sono discesi dal cielo e l’hanno portata via

Frecce nere mi hanno tagliato i fili del cuore, mi inginocchio a pregare

Le hanno dato un giorno in più

Per dire le parole che non io non ho potuto dire

Piango dal dolore, piango dal dolore

 

E non cerco delle risposte

No, non cerco delle risposte

Ma Signore, perché hai scelto proprio lei?

 

Corvi bianchi sono discesi dal cielo e l’hanno portata via

Frecce nere mi hanno tagliato i fili del cuore, mi inginocchio a pregare

Le hanno dato un giorno in più

Per dire le parole che non io non ho potuto dire

Piango dal dolore, piango dal dolore

Il nostro amore sopravviverà

Piango dal dolore

 

 

 

  1. Billy Talent – A Pocketful of Dreams, traduzione

Una manciata di sogni

 

Le proprie vanità non sono che una forma di carità

Nel suo caso, lei fa beneficenza a Tiffany

Dura la vita senza una carta di credito da usare

Ha venduto i suoi sogni in cambio di titoli

A un uomo con cui adesso a malapena si parla

Ha in mano un Martini ghiacciato, cosa vuoi che le importi?

 

Ma lascia stare tutti i tuoi oggetti di lusso

Non te li puoi portare con te quando muori

E quando ti guardo negli occhi

Ci vedo dentro il simbolo del dollaro

 

Ah, aggrappati a una manciata di sogni

Ah, adesso, prima che svaniscano per sempre

Ah, provaci, non importa se poi non riesci

Hai troppa paura di tentare, sai, mica che ti si spezza un’unghia

 

Se ti pregusti una felicità fatta di plastica

Allora cerca pure di arrivare ai piani alti della società, mia cara

E ricordati di ringraziare il portamonete che sta in cielo, là in alto

 

Ma lascia stare tutti i tuoi oggetti di lusso

Non te li puoi portare con te quando muori

E quando ti guardo negli occhi

Ci vedo dentro il simbolo del dollaro

 

Ah, aggrappati a una manciata di sogni

Ah, adesso, prima che svaniscano per sempre

Ah, provaci, non importa se poi non riesci

Hai troppa paura di tentare, sai, mica che ti si spezza un’unghia

 

Ah, aggrappati a una manciata di sogni

Ah, adesso, prima che svaniscano per sempre

Ah, provaci, non importa se poi non riesci

Hai troppa paura di tentare, sai, mica che ti si spezza un’unghia

 

Woah-oh-oh-oh
Woah-oh-oh-oh

 

Ah, aggrappati a una manciata di sogni

Ah, adesso, prima che svaniscano per sempre

Ah, provaci, non importa se poi non riesci

Hai troppa paura di tentare, sai, mica che ti si spezza un’unghia

 

Ah, aggrappati a una manciata di sogni

Ah, adesso, prima che svaniscano per sempre

Ah, provaci, non importa se poi non riesci

Hai troppa paura di tentare, sai, mica che ti si spezza un’unghia

 

Ah, aggrappati a una manciata di sogni

Ah, adesso, prima che svaniscano per sempre

Ah, provaci, non importa se poi non riesci

Hai troppa paura di tentare, sai, mica che ti si spezza un’unghia

 

Ah, aggrappati a una manciata di sogni

Ah, adesso, prima che svaniscano per sempre

Ah, provaci, non importa se poi non riesci

Hai troppa paura di tentare, sai, mica che ti si spezza un’unghia

 

 

 

  1. Billy Talent – The Dead Can’t Testify, traduzione

I morti non parlano

 

Che scenda la pioggia, che scenda dal cielo

Che scenda dal pioggia dal cielo

E gli uccelli non cantano, no, non fanno nessun suono

Se hai un metro di terra sopra la testa

Mi hanno scacciato quando si è sparsa la voce

Che non ho mai cantato in chiesa

E ci hanno messo una sola notte per decidere

Che sono afflitto dalla maledizione

 

E la pioggia scende, che scenda dal cielo

E gli uccelli non cantano, no, non fanno nessun suono

E io guardo in cielo, dimmi perché, dimmi perché

Loro possono tutti vivere e io devo morire

 

E mi hanno trascinato fino al centro della città

Coi forconi in mano

Mi hanno incatenato e legato una benda agli occhi

Così il giudice non poteva guardarmi in faccia

E mi hanno appeso l’anima alla forca

Ma la strega non l’hanno trovata

A tutti quelli che non si riconoscono nello stampino della società

Imparate a nuotare o finirete annegati

 

E la pioggia scende, che scenda dal cielo

E gli uccelli non cantano, no, non fanno nessun suono

E io guardo in cielo, dimmi perché, dimmi perché

Loro possono tutti vivere e io devo morire

 

E gli angeli cantano: che risplenda, che risplenda

Mi asciugano le lacrime dagli occhi

E suoneranno le campane quando i ciechi guideranno i ciechi

Perché i morti non parlano

E dato che non posso vendicarmi qui sulla terra

Dall’aldilà vi perseguiterò fino alla vostra morte!

 

E la pioggia scende, che scenda dal cielo

(Che le lacrime cadano al suolo!)

E gli uccelli non cantano, no, non fanno nessun suono

(Se hai un metro di terra sopra la testa!)

E io guardo in cielo, dimmi perché, dimmi perché

Loro possono tutti vivere e io devo morire

 

E gli angeli cantano: che risplenda, che risplenda

Mi asciugano le lacrime dagli occhi

E suoneranno le campane quando i ciechi guideranno i ciechi

Perché i morti non parlano

E dato che non posso vendicarmi qui sulla terra

Dall’aldilà vi perseguiterò fino alla vostra morte!

 

E gli angeli cantano: che risplenda, che risplenda

Mi asciugano le lacrime dagli occhi

E suoneranno le campane quando i ciechi guideranno i ciechi

Perché i morti non parlano

E dato che non posso vendicarmi qui sulla terra

Dall’aldilà vi perseguiterò fino alla vostra morte!

 

Morte!

 

 

 

  1. Billy Talent – Diamond on a Landmine, traduzione

Un diamante in un campo minato

 

Woah-oh-oh
Woah-oh
Woah-oh-oh

 

Mi ha tirato uno schiaffo, se n’è andata sbattendo la porta

Per terra resta un mazzo di rose

Ho visto le sue amiche e mi hanno detto

Che ha bloccato il mio numero sul cellulare

Hai detto che eravamo predestinati

Ora è un’ossessione che mi uccide

Anche a costo di farmi venire un attacco di cuore

Continuerò a cercare di riconquistarti

 

Finalmente soli

Non vedo l’ora di rimanere finalmente soli

Aspettavo solo un’altra possibilità, un’altra possibilità

Di poterti finalmente riabbracciare

 

Per sempre, per sempre

Andrò in capo al mondo

Pur di dirle, pur di dirle

Che il nostro amore esiste ancora

E per quanto mi riguarda, per quanto mi riguarda

Non potrà mai morire

Ti conviene stare attento a dove metti i piedi

Perché lei è come un diamante in un campo minato

 

Non so esattamente cosa volesse dire

Ma continuava a dire che ero un insicuro

Ho provato a smettere ma niente da fare

Ho una dipendenza dalle sue violenze

Lei ha in mano tutta la situazione

E io sono solo una marionetta, è lei che muove i fili

Negando l’evidenza metterò a prova il mio destino

E continuerò a giocare a questo gioco perverso

 

Finalmente soli

Non vedo l’ora di rimanere finalmente soli

Aspettavo solo un’altra possibilità, un’altra possibilità

Di poterti finalmente riabbracciare

 

Per sempre, per sempre

Andrò in capo al mondo

Pur di dirle, pur di dirle

Che il nostro amore esiste ancora

E per quanto mi riguarda, per quanto mi riguarda

Non potrà mai morire

Ti conviene stare attento a dove metti i piedi

Perché lei è come un diamante in un campo minato

 

Ti conviene stare attento a dove metti i piedi

Perché lei è come un diamante in un campo minato

Ti conviene stare attento a dove metti i piedi

Perché lei è come un diamante in un campo minato

E aspetta solo di saltare in aria

 

Non è la prima volta che ci muoviamo su un lago

Ghiacciato dal freddo dell’inverno

E se si dovesse rompere

Non ti mollerei un solo istante

 

Finalmente soli

Non vedo l’ora di rimanere finalmente soli

Aspettavo solo un’altra possibilità, un’altra possibilità

Di poterti finalmente riabbracciare

 

Per sempre, per sempre

Andrò in capo al mondo

Pur di dirle, pur di dirle

Che il nostro amore esiste ancora

E per quanto mi riguarda, per quanto mi riguarda

Non potrà mai morire

Ti conviene stare attento a dove metti i piedi

Perché lei è come un diamante in un campo minato

 

Ti conviene stare attento a dove metti i piedi

Perché lei è come un diamante in un campo minato

Ti conviene stare attento a dove metti i piedi

Perché lei è come un diamante in un campo minato

E aspetta solo di saltare in aria

 

Ti conviene stare attento a dove metti i piedi

Perché lei è come un diamante in un campo minato

Ti conviene stare attento a dove metti i piedi

Perché lei è come un diamante in un campo minato

Ti conviene stare attento a dove metti le mani

Perché lei è come un diamante in un campo minato

Ti conviene lasciar stare e dimenticare

Perché lei è come un diamante in un campo minato

E aspetta solo di saltare in aria

 

 

 

  1. Billy Talent – Turn Your Back, traduzione

Girarti dall’altra parte

 

E quando l’orologio batte le 12, tu dove sarai?

A sistemare il danno che abbiamo creato o a guardare la TV?

E se devi chiedere aiuto vuol dire che non ne hai idea

Che nevica in Arizona mentre bombardano Beirut!

 

Mi auguro che un giorno… quando sarò già morto e sepolto

Impareremo ad aggiustare… tutto quello che non funziona

Con l’amore… rendere forte chi è malato

Il tempo dirà… se la vita andrà avanti, avanti, avanti

 

Quando l’uragano ti arriva in casa, con un boato che non puoi più ignorare

Scappi, scappi lontano! Ma non puoi rifugiarti da nessuna parte, amico!

Quando il giorno sarà come la notte, non potrai neanche più lottare

Perché sarà troppo tardi! Di’ addio alle tue chiappe, amico!

 

Non ha alcun senso, ci sono milioni di bocche da sfamare

E spendiamo soldi per fare la guerra invece che per aiutare questa gente

E tu puoi girarti dall’altra parte oppure piantare un seme

Scegliere la compassione invece che l’avidità universale

 

Mi auguro che un giorno… quando sarò già morto e sepolto

Impareremo ad aggiustare… tutto quello che non funziona

Con l’amore… rendere forte chi è malato

Il tempo dirà… se la vita andrà avanti, avanti, avanti

 

Quando l’uragano ti arriva in casa, con un boato che non puoi più ignorare

Scappi, scappi lontano! Ma non puoi rifugiarti da nessuna parte, amico!

Quando il giorno sarà come la notte, non potrai neanche più lottare

Perché sarà troppo tardi! Di’ addio alle tue chiappe, amico!

 

Quando l’uragano ti arriva in casa, con un boato che non puoi più ignorare

Scappi, scappi lontano! Ma non puoi rifugiarti da nessuna parte, amico!

Quando il giorno sarà come la notte, non potrai neanche più lottare

Perché sarà troppo tardi! Di’ addio alle tue chiappe, amico!

 

E puoi anche girarti dall’altra parte ma questo non eliminerà certo il problema

E non mi sembri spaventato ma dovresti averne di paura

Puoi anche chiudere la bocca ma ce l’hai voce in capitolo

Ma semplicemente non te ne frega niente di cosa succederà domani oggi

 

Sì, puoi anche girarti dall’altra parte ma questo non eliminerà certo il problema

E non mi sembri spaventato ma dovresti averne di paura

Puoi anche chiudere la bocca ma ce l’hai voce in capitolo

Ma semplicemente non te ne frega niente di cosa succederà domani oggi

Niente! Niente, niente, niente!

 

Quando l’uragano ti arriva in casa, con un boato che non puoi più ignorare

Scappi, scappi lontano! Ma non puoi rifugiarti da nessuna parte, amico!

Quando il giorno sarà come la notte, non potrai neanche più lottare

Perché sarà troppo tardi! Di’ addio alle tue chiappe, amico!

 

Quando l’uragano ti arriva in casa, con un boato che non puoi più ignorare

Scappi, scappi lontano! Ma non puoi rifugiarti da nessuna parte, amico!

Quando il giorno sarà come la notte, non potrai neanche più lottare

Perché sarà troppo tardi! Di’ addio alle tue chiappe, amico!

 

 

 

  1. Billy Talent – Sudden Movements, traduzione

Movimenti bruschi

 

Ho paura del mio riflesso

Sarà il mio o il tuo?

E sono sicuro di aver sentito bussare

Ma non c’è nessuno fuori

Non pensare che sto perdendo la bussola

Perché di una cosa sono certo

Loro ci stanno osservando, ascoltano

Ogni bisbiglio, ogni parola

 

Coi tuoi movimenti bruschi, movimenti bruschi

Sei spacciata

Niente movimenti bruschi, movimenti bruschi

O ci spazzano via

 

Ho paura di scoprire

Chi è la pecora nera del gregge

I miei angeli custodi sono dei meschini

Ma avranno quello che si meritano

Chiudi dentro i bambini in cantina

E organizza una lotteria vicino alla porta

Non temere le mie azioni

Perché devo temere più io le tue

 

Coi tuoi movimenti bruschi, movimenti bruschi

Sei spacciata

Niente movimenti bruschi, movimenti bruschi

O ci spazzano via

 

Coi tuoi movimenti bruschi, movimenti bruschi

Sei spacciata

Niente movimenti bruschi, movimenti bruschi

O ci spazzano via

 

Ci spazzano via

Ci spazzano via

 

Coi tuoi movimenti bruschi, movimenti bruschi

Sei spacciata

Niente movimenti bruschi, movimenti bruschi

O ci spazzano via

 

Coi tuoi movimenti bruschi, movimenti bruschi

Sei spacciata

Niente movimenti bruschi, movimenti bruschi

O ci spazzano via

 

 

 

  1. Billy Talent – Definition of Destiny, traduzione

Definizione di destino

 

Fermati, fai un bel respiro

Prenditi un momento per riflettere

Su quelle scelte nude e crude che non riusciamo a vedere

Dalle migliori alle peggiori

Dalla East alla West Coast

Una ricerca infinita per porre fine alle nostre sofferenze

 

Ok, dritti al punto: è ora di fuggire

Prima che sia troppo tardi

Allunga il passo, raggiungi il destino

Perché si sta allontanando

 

Togliti di mezzo, no, non me lo dici tu cosa devo fare

Perché io ho una mia (Definizione di destino)

Riprendi in mano la situazione, e non fartela più sfuggire

Non sappiamo cosa ci riserva il futuro (Definizione di destino)

(Definizione di destino)

 

Timbra il cartellino all’ora giusta

Con la vita che va in standby

Quand’è che hanno cominciato a svanire i sogni dell’infanzia?

Ah, tanto tempo fa

Avevamo la passione, avevamo degli obiettivi

Perché mai la vita che facciamo dovrebbe essere così inappellabile?

 

Ok, dritti al punto: è ora di fuggire

Prima che sia troppo tardi

Allunga il passo, raggiungi il destino

Perché si sta allontanando

 

Togliti di mezzo, no, non me lo dici tu cosa devo fare

Perché io ho una mia (Definizione di destino)

Riprendi in mano la situazione, e non fartela più sfuggire

Non sappiamo cosa ci riserva il futuro (Definizione di destino)

 

Togliti di mezzo, no, non me lo dici tu cosa devo fare

Perché io ho una mia (Definizione di destino)

Riprendi in mano la situazione, e non fartela più sfuggire

Non sappiamo cosa ci riserva il futuro

 

Lungo la strada ci siamo persi

E anche tu cambierai o rimarrai quello di prima?

In mezzo tra la realtà

E la fantasia c’è il destino

 

Ok, dritti al punto: è ora di fuggire

Prima che sia troppo tardi

Allunga il passo, raggiungi il destino

Perché si sta allontanando

 

Togliti di mezzo, no, non me lo dici tu cosa devo fare

Perché io ho una mia (Definizione di destino)

Riprendi in mano la situazione, e non fartela più sfuggire

Non sappiamo cosa ci riserva il futuro (Definizione di destino)

 

Togliti di mezzo, no, non me lo dici tu cosa devo fare

Non sappiamo cosa ci riserva il futuro

Perché io ho una mia

Sì, io ho una mia

Sì, io ho una mia (Definizione di destino)

(Definizione di destino)

(Definizione di destino)

(Definizione di destino)

 

 

 

  1. Billy Talent – Bloody Nails + Broken Hearts, traduzione

Unghie insanguinate + cuori spezzati

 

Arrendetevi, arrendetevi tu e quegli ubriaconi che ti porti in giro

Non avrei mai pensato che potessi essere così crudele

Che tutte le voci che avevo sentito fossero vere

C’era un altro nella stanza

Sfilo le bende dalle ferite

Ho ancora molte cicatrici da far vedere

Sono stufo di coprire la realtà

E adesso me la prendo direttamente da te

 

Fin dall’inizio mi hai tracciato un obiettivo sul cuore

Per scoccare le tue frecce avvelenate

Non mi puoi uccidere, non mi puoi uccidere

 

Hai lasciato una scia fin dall’inizio

Di unghie insanguinate e cuori spezzati

E continui a martoriarli

Con unghie insanguinate e cuori spezzati

 

Ora, lo so che le fiabe non si avverano mai

E Cenerentola nella scarpetta non ci entra

Un giorno riuscirò a riprendermi l’amore che ti ho dato

Un giorno la pagherai per i danni che hai causato

 

Fin dall’inizio mi hai tracciato un obiettivo sul cuore

Per scoccare le tue frecce avvelenate

Non mi puoi uccidere, non mi puoi uccidere

 

Hai lasciato una scia fin dall’inizio

Di unghie insanguinate e cuori spezzati

E continui a martoriarli

Con unghie insanguinate e cuori spezzati

 

Hai lasciato una scia fin dall’inizio

Di unghie insanguinate e cuori spezzati

E scommetto che pensavi che mi sarebbero mancati i tuoi baci avvelenati

(I tuoi baci avvelenati, i tuoi baci avvelenati

Non mi mancheranno mai i tuoi baci avvelenati

I tuoi baci avvelenati, i tuoi baci avvelenati

Non mi mancheranno mai i tuoi baci avvelenati)

 

E adesso me la prendo direttamente da te

(E adesso me la prendo direttamente da te)

Sì, adesso me la prendo direttamente da te

 

Hai lasciato una scia fin dall’inizio

Di unghie insanguinate e cuori spezzati

E continui a martoriarli

Con unghie insanguinate e cuori spezzati

 

Hai lasciato una scia fin dall’inizio

Di unghie insanguinate e cuori spezzati

E scommetto che pensavi che mi sarebbero mancati i tuoi baci avvelenati

(I tuoi baci avvelenati, i tuoi baci avvelenati)

 

 

 

  1. Billy Talent – Don’t Need to Pretend, traduzione

Inutile che fai finta

 

Nuotando al buio siamo destinati ad allontanarci l’un l’altra

E io non posso continuare a far finta che ci amiamo

Giochiamo coi cerini sotto la pioggia e non impariamo mai

Cerchiamo di accenderli ma il fuoco non parte

 

Pensavi che l’amore funzionasse come un casting

Beh, tocca a noi lasciar perdere prima che cali il sipario

 

Inutile che fai finta di amarmi, è inutile che fai finta di desiderarmi

Inutile che fai finta di volermi bene, semplicemente era destino che andasse male

Ho ragione o no?

Eh? Sono impazzito, forse? Eh? Sono impazzito?

 

Ora le ballo attorno al cuore come un attore che recita la sua parte

Entro in scena e le luci mi accecano

L’ho letto il copione, ma non riesco a ripetere i versi

 

Pensavi che l’amore funzionasse come un casting

Beh, tocca a noi lasciar perdere prima che cali il sipario

 

Inutile che fai finta di amarmi, semplicemente era destino che andasse male

Inutile che fai finta di volermi bene, semplicemente era destino che andasse male

Ho ragione o no?

Eh? Sono impazzito, forse?

Ho ragione o no?

Eh? Sono impazzito, forse?

 

Pensavi che l’amore funzionasse come un casting

Beh, tocca a noi lasciar perdere prima che cali il sipario

 

Inutile che fai finta di amarmi, è inutile che fai finta di desiderarmi

Inutile che fai finta di volermi bene, semplicemente era destino che andasse male

Ho ragione o no?

Eh? Sono impazzito, forse?

 

Inutile che fai finta di amarmi, semplicemente era destino che andasse male

Inutile che fai finta di volermi bene, semplicemente era destino che andasse male

Ho ragione o no?

Eh? Sono impazzito, forse?

Vivi la tua vita perché qui perdiamo solo tempo

Ho ragione o no?

Eh? Sono impazzito, forse?


Segui i Billy Talent su Spotify.

Scopri tutte le nostre traduzioni a questa pagina! Le traduzioni degli altri album dei Billy Talent sono disponibili qui.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.