Best Ex – Good at Feeling Bad, traduzione

Best Ex: Good at Feeling Bad, traduzione

Best Ex Good at Feeling Bad Traduzione del secondo EP di Best Ex, nuovo progetto di Mariel Loveland ex Candy Hearts, uscito nel 2020 per No Sleep Records e Alcopop! Records.

  1. Gap Tooth (On My Mind)

Spazio tra i denti (nella mia mente)

 

Dio mio, è l’ultimo dell’anno

E conto sulle dita per cercare di capire che ore sono lì da te

Rimugino su ogni conversazione a distanza

Com’è possibile che sono diventata una persona che odi?

Mi ero innamorata di tutti i tuoi difetti

 

Le faglie sono sempre in movimento

E io ho costruito la mia vita intorno a te

Tu potresti anche terremotarmi il cuore in due

E io continuerò sempre a tornare da te

 

Magari esco e bacio un paio di ragazzi

Magari mi provo la vita di qualcun altro

Tesoro, sei tu quello che ho sempre in mente

E sono terrorizzata

Ah, sono terrorizzata

Sono terrorizzata

Ah, sono terrorizzata

 

La tua mente è una prigione bellissima

Sei intrappolato nella tua esistenza

E mi sa che non ne uscirai mai

Ce l’ho messa tutta per farti eludere le guardie

Sono rimasta impigliata nel filo spinato che hai intorno al cuore

 

E le faglie sono sempre in movimento

Ma io ho costruito la mia vita intorno a te

Tu potresti anche terremotarmi il cuore in due

E io continuerò sempre a tornare da te

 

Magari esco e bacio un paio di ragazzi

Magari mi provo la vita di qualcun altro

Tesoro, sei tu quello che ho sempre in mente

E sono terrorizzata

Ah, sono terrorizzata

Sono terrorizzata

Ah, sono terrorizzata

 

Puoi anche dire di non avermi mai amato

Io ho ancora le tue calze in fondo al cassetto

Non ci credo proprio che ti vada bene far finta che io non ci sia mai stata

Ora l’unica cosa che vedo è il buco che hai tra i denti

Il modo in cui mi baciavi al mattino

Va in onda a ripetizione

E le faglie sono sempre in movimento

 

Magari esco e bacio un paio di ragazzi

Magari mi provo la vita di qualcun altro

Tesoro, sei tu quello che ho sempre in mente

E sono terrorizzata

Ah, sono terrorizzata

Sono terrorizzata

Ah, sono terrorizzata

Sono terrorizzata

Ah, sono terrorizzata

 

 

 

  1. Lemons

Limoni

 

Ero ubriaca

Avevo bevuto

Adesso sono nei bagni a Penn Station

A domandarmi “ma come ci sono finita qua?”

E la piastrella per terra mi fa pensare alla mia stanza nel primo anno di college

E a tutti gli amici che avevo con cui non ci parliamo più

 

Dicono che la vita sa come amareggiarti

 

Ma io posso essere la migliore amica di me stessa

Posso essere la migliore amica di me stessa

Posso essere la migliore amica di me stessa

Cosa cavolo avevo in mente?

Posso essere la migliore amica di me stessa

Posso essere la migliore amica di me stessa

 

Ero ubriaca

Avevo bevuto

Giuro che non è che comincio così ogni conversazione

Ne ho viste parecchie di cose che devo, che devo capire

Perché tutti parlano finché hai qualcosa che vogliono da te

E io sono un po’ carente in quelle parti fatte per farti tenere a freno la lingua

 

Dicono che la vita sa come amareggiarti

 

Ma io posso essere la migliore amica di me stessa

Posso essere la migliore amica di me stessa

Posso essere la migliore amica di me stessa

Cosa cavolo avevo in mente?

Posso essere la migliore amica di me stessa

Posso essere la migliore amica di me stessa

 

Magari la strada elevata è un po’ troppo elevata

Una montagna che non voglio proprio scalare

Se la vita ti porge un limone, non ti va di dargli un morso

Solo per questa volta, solo per questa volta?

 

Posso essere la migliore amica di me stessa

Posso essere la migliore amica di me stessa

 

Posso essere la migliore amica di me stessa

Posso essere la migliore amica di me stessa

Posso essere la migliore amica di me stessa

Cosa cavolo avevo in mente?

Posso essere la migliore amica di me stessa

Posso essere la migliore amica di me stessa

 

Posso essere la migliore amica di me stessa

Posso essere la migliore amica di me stessa

Posso essere la migliore amica di me stessa

Cosa cavolo avevo in mente?

Come se tu volessi mai tornare

Posso essere la migliore amica di me stessa

 

 

 

  1. Bad Love

Amore sbagliato

 

È un amore sbagliato, sbagliato

Siamo un amore sbagliato, sbagliato

 

Cocktail vari in un hotel di Manhattan

Non so perché, non so perché mi piego a queste cose

Tu mi guardi agitato

Io ce la metto tutta per non dimenticarmi di respirare

 

Sto al tuo gioco

So come funziona

Fatto su misura

Affondo insieme alla nave

Continuo a cacciarmi in queste situazioni

Ho il cuore che è una porta aperta

Un prigioniero di guerra

 

È un amore sbagliato, sbagliato

Siamo un amore sbagliato, sbagliato

Non sapevo che potesse farti stare così bene

Ma è un amore sbagliato, sbagliato, sbagliato, sbagliato

 

Non so come sia iniziato

Sei passato a prendermi su un taxi giallo

Il sapore amaro di una birra calda

E tutte le altre ragazze che hai portato in questo posto

Avevo diciannove anni quando ci siamo conosciuti

Ti ho visto dall’altra parte del locale con un amico in comune

La cotta di una scolaretta

Ora non riesco più a dimenticare la città di sera

L’odore delle lenzuola sul tuo letto

 

Sto al tuo gioco

So come funziona

Fatto su misura

Affondo insieme alla nave

Continuo a cacciarmi in queste situazioni

Ho il cuore che è una porta aperta

Un prigioniero di guerra

 

È un amore sbagliato, sbagliato

Siamo un amore sbagliato, sbagliato

Non sapevo che potesse farti stare così bene

Ma è un amore sbagliato, sbagliato, sbagliato, sbagliato

 

Sono guasta come la luce

Che ti filtra dentro dalle tapparelle e ti sotterra di notte

Ti sorprenderò

Sono guasta come la luce

Che ti filtra dentro dalle tapparelle e ti sotterra di notte

Ti sorprenderò

 

È un amore sbagliato, sbagliato

Siamo un amore sbagliato, sbagliato

 

È un amore sbagliato, sbagliato

Siamo un amore sbagliato, sbagliato

Non sapevo che potesse farti stare così bene

Ma è un amore sbagliato, sbagliato, sbagliato, sbagliato

 

 

 

  1. Feed the Sharks

Dar da mangiare agli squali

 

Non ne posso più di ripetermi

Che io non sono quello che mi hai fatto

Che io non sono nessuna delle cose orribili che vorresti per me

Forse quello che mi fa arrabbiare più di tutto è che dovrei odiarti

E in effetti è così

Ma in realtà più che altro mi sento distrutta

 

E vorrei proprio sapere cosa si prova a essere così sicuri di sé

Io non sono così

Io non sono così ormai

 

Do da mangiare agli squali

Do da mangiare agli squali fino a farli star male

Li lascio parlare

Li lascio parlare finché non si annoieranno

Do da mangiare agli squali

Do da mangiare agli squali fino a farli star male

Li lascio parlare, li lascio parlare

Do da mangiare agli squali

 

Non ne posso più di ripetermi che non sono fragile, che non sono debole

Ho un leone nel petto che spinge per uscire

E sta tirando la felpa che mi hai prestato in autunno

Era troppo grande

Mi ha inghiottita in un sol boccone

 

E vorrei proprio sapere cosa si prova a essere così sicuri di sé

Io non sono così

Io non sono così ormai

 

Do da mangiare agli squali

Do da mangiare agli squali fino a farli star male

Li lascio parlare

Li lascio parlare finché non si annoieranno

Do da mangiare agli squali

Do da mangiare agli squali fino a farli star male

Li lascio parlare, li lascio parlare

Do da mangiare agli squali

Do da mangiare agli squali

 

Mi tolgo di mezzo

Faccio vedere i denti

Se io sto male, so che tu sei contento

Mi tolgo di mezzo

Faccio vedere i denti

Se io sto male, so che tu sei contento

 

Do da mangiare agli squali, do da mangiare agli squali

 

Do da mangiare agli squali

Do da mangiare agli squali fino a farli star male

Li lascio parlare

Li lascio parlare finché non si annoieranno

Do da mangiare agli squali

Do da mangiare agli squali fino a farli star male

Li lascio parlare, li lascio parlare

Do da mangiare agli squali

Do da mangiare agli squali

Do da mangiare agli squali

Do da mangiare agli squali

 

 

 

  1. Two of Us

Noi due

 

Vedo il mio fiato da sotto il tuo cappotto

Mi chiedi se voglio restare un po’ qua o voglio tornare a casa da sola

Mi addormento sul taxi

Tu resti in silenzio per tutto il viaggio

Mando giù la tensione nervosa quando ti chiedo di salire da me

Ti va di salire da me?

 

Perché siamo tutt’e due rotti negli stessi posti

E io sto sfidando la sorte

Non basterà mai

Perché siamo tutt’e due rotti negli stessi posti

E io sto sfidando la sorte

Non basterà mai

Ma ora come ora, ci siamo solo noi due

 

Ti slacci le scarpe con la cura che ci mette un bambino

Che non ha ancora scoperto cosa voglia dire perdere qualcosa

Io mi tiro indietro i capelli, ti verso da bere

Tu mi guardi come uno che vorrebbe credere in qualunque cosa

 

Perché siamo tutt’e due rotti negli stessi posti

E io sto sfidando la sorte

Non basterà mai

Perché siamo tutt’e due rotti negli stessi posti

E io sto sfidando la sorte

Non basterà mai

Ma ora come ora, ci siamo solo noi due

 

Quand’è che diventerò un’estranea?

Quand’è che diventerò un’estranea senza nessuno da deludere?

 

E sto sfidando la sorte

Non basterà mai

Sto sfidando la sorte

Non conoscerò mai l’amore

Ma ora come ora, ci siamo solo noi due

 

 

 

  1. Good at Feeling Bad

Brava a stare male

 

Voglio conservare questa giornata nella tasca

Insieme alle monetine che non ho mai speso

Un abbonamento dell’autobus di un altro continente

Per i giorni in cui mi sento affogare

Insieme ai piatti nel lavandino della cucina

Grido “scusa!” al condizionatore

 

E tutti i nostri amici sono usciti a sballarsi

Tu sei l’unica col mio stesso stato d’animo

 

Sto diventando brava a stare male

Ignoro i pensieri che mi circolano in testa

Ma adesso la mia oscurità ha il pedigree

Sto diventando brava ad avere qualcosa che non va

Sono brava a stare male

 

So di rincorrere un sentimento

Con una Coca Light e la mia maglietta preferita

Per coprire tutte le cose che mi facevano soffrire

Quando ho bisogno di qualcosa che mi faccia dormire

Qualcosa per restare sveglia

Perdo il conto di quello che prendo

 

E tutti i nostri amici sono usciti a sballarsi

Tu sei l’unica col mio stesso stato d’animo

 

Sto diventando brava a stare male

Ignoro i pensieri che mi circolano in testa

Ma adesso la mia oscurità ha il pedigree

Sto diventando brava ad avere qualcosa che non va

Sono brava a stare male

 

Magari non c’è un lato positivo

Ho sempre avuto la pelle di ferro

Ho solo bisogno di un filo di luce se non devo mai più vedere il sole

Magari non c’è un lato positivo

Ho sempre avuto la pelle di ferro

Ho solo bisogno di un filo di luce se non devo mai più vedere il sole

 

Sto diventando brava a stare male

Ignoro i pensieri che mi circolano in testa

Ma adesso la mia oscurità ha il pedigree

Sto diventando brava ad avere qualcosa che non va

Sono brava a stare male

 

Magari non c’è un lato positivo

Sono brava a stare male

Magari non c’è un lato positivo


Segui Best Ex su Spotify.

Scopri tutte le nostre traduzioni a questa pagina! Le traduzioni degli altri album di Best Ex sono disponibili qui.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.