Beartooth – Sick, traduzione

Beartooth Sick traduzione

Beartooth Sick Traduzione del primo EP dei Beartooth, uscito nel 2013 su Red Bull Records.

  1. Beartooth – I Have a Problem, traduzione

Ho un problema

 

Ho scoperto il mio vizio, ho scoperto il mio vizio

Vive dentro una bottiglia e mi vuole morto

Ho scoperto il mio vizio, ho scoperto il mio vizio

Vive dentro una bottiglia e mi vuole morto

Ma io voglio vivere

 

Dio, voglio parlarti come a un padre

Non ce la faccio più a passare la vita a bere

Non mi ricordo niente

Non è più divertente

Vivo incollato al pavimento

Quand’è che il mio sovrano ha cominciato ad abitare in un bicchiere?

 

Sto morendo, adesso basta fare finta che non è vero

Se vivo, vivo dentro a una carcassa vuota

Ho lo stomaco a pezzi, ma continuo a bere

“Avere dentro un buco” ormai non è solo un metafora

 

Mi sa che la bottiglia non mi può salvare la vita

Mi sa che la bottiglia non mi può calmare la mente

 

Eccolo il premio: un cuore che batte a malapena

Ma continuo a far finta di niente, faccio sempre finta di niente

Alzo le mani al cielo, e Dio, spero che ci sei davvero

Perché da solo non ce la posso fare, da solo non ce la farò mai

 

Mi alzo per poi ricadere subito per terra

Grido cose a caso solo per sentire come suonano

Fa niente se non c’è nessuno con me

Tocco lo stesso il fondo solo per sentirmi a terra

 

Le terapie di recupero non me ne hanno mai liberato

Le terapie di recupero non me ne hanno mai liberato

 

Mi sa che la bottiglia non mi può salvare la vita

Mi sa che la bottiglia non mi può calmare la mente

Mi sa che la bottiglia non mi può salvare la vita

Mi sa che la bottiglia non mi può calmare la mente

 

Eccolo il premio: un cuore che batte a malapena

Ma continuo a far finta di niente, faccio sempre finta di niente

Alzo le mani al cielo, e Dio, spero che ci sei davvero

Perché da solo non ce la posso fare, da solo non ce la farò mai

 

Non so voi, ma io in questo momento ammetto di avere un problema

 

Ho un problema

Ho un problema

Ho un problema

Ho un problema

 

 

 

  1. Beartooth – Go Be the Voice, traduzione

Vai a fare la voce

 

Vai a fare la voce di Dio

Vai a vivere svergognando la morte

Vai a fare la voce di Dio

Vai a vivere svergognando la morte

 

I miei pensieri non me li hanno inculcati a forza

E non me ne frega niente se tu pensi che mi hanno fatto il lavaggio del cervello per farmeli credere

Ma di sicuro non sono state le persone che mi ricordano che sono un disastro ogni domenica mattina

 

È colpa mia

È sempre colpa mia ogni volta che ho un problema che non si può risolvere

È colpa mia

È sempre colpa mia ogni volta che ho un problema che non si può risolvere

 

Vai a fare la voce di Dio

Vai a vivere svergognando la morte

Vai a fare la voce di Dio

Vai a vivere svergognando la morte

 

Dimmi che ho fatto qualche progresso

Voglio solo renderti orgoglioso di me

I miei polmoni qui dentro funzionano ancora?

Perché a volte vorrei gridare “dov’è il mio salvatore adesso?”

 

Vita e morte è tutta questione di prospettiva

Vita e morte è tutta questione di prospettiva

 

Tu non ti arrendere, non ne vale la pena

Vita e morte è questione di prospettiva

Lascia perdere, è la tua unica ragione di esistere

Se anche sai che non te lo meriteresti mai

 

Vai a fare la voce di Dio

Vai a vivere svergognando la morte

Vai a fare la voce di Dio

Vai a vivere svergognando la morte

 

Dimmi che ho fatto qualche progresso

Voglio solo renderti orgoglioso di me

I miei polmoni qui dentro funzionano ancora?

Perché a volte vorrei gridare “dov’è il mio salvatore adesso?”

Dimmi che ho fatto qualche progresso

Voglio solo renderti orgoglioso di me

I miei polmoni qui dentro funzionano ancora?

Perché a volte vorrei gridare “dov’è il mio salvatore adesso?”

 

Dio, dove sei?

Dio, dove sei adesso?

 

Non c’è nessuna sostanza

Non c’è più nulla di vero

Ma io resisto e combatto ancora come non mai

 

Vai a fare la voce di Dio

Vai a vivere svergognando la morte

Vai a fare la voce di Dio

Vai a vivere svergognando la morte

Vai a fare la voce di Dio

Vai a vivere svergognando la morte

Vai a fare la voce di Dio

Vai a vivere svergognando la morte

 

 

 

  1. Beartooth – Pick Your Poison, traduzione

Scegliti un veleno

 

Ma quand’è che è diventato così difficile ascoltare?

Quand’è che mi si sono addormentate le orecchie?

Forse se il pensiero seguisse la parola capirei la mia lingua madre

 

Scegliti un veleno

Rivolgiti ai tuoi fardelli

Scegliti un veleno

Ignora il tuo scopo

 

Non vogliamo vivere se dobbiamo rinunciare alle comodità

Il problema non sei tu, è fidarsi gli uni degli altri

Perché non la pensiamo allo stesso modo quando cambiamo opinione?

Io lo so cosa voglio, e non voglio nessuno

 

È sempre la solita solfa che urlando ripete

“Dammi un’altra possibilità”

Faccio abbastanza fatica a imparare la lezione

Visto che esagero e a momenti non respiro più

 

Scegliti un veleno

Rivolgiti ai tuoi fardelli

Scegliti un veleno

Ignora il tuo scopo

Non sono inutile

Non sono inutile

 

Non vogliamo vivere se dobbiamo rinunciare alle comodità

Il problema non sei tu, è fidarsi gli uni degli altri

Perché non la pensiamo allo stesso modo quando cambiamo opinione?

Io lo so cosa voglio, e non voglio nessuno

 

Non sono inutile

Sono solo il re delle scuse

Non sono inutile

Sono solo il re delle scuse

Non sono inutile

Sono solo il re delle scuse

Non sono inutile

Sono solo il re delle scuse

Non sono inutile

Sono solo il re delle scuse

 

Non sono inutile

Sono solo il re delle scuse

Non sono inutile

Sono solo il re delle scuse

 

 

 

  1. Beartooth – Set Me on Fire, traduzione

Dammi fuoco

 

1, 2, 3, 4

 

Adoro quando sono allo stremo

Distruggo quello che non avrò mai seminato

Sono vivo da qualche parte nel profondo dell’anima

Ma è una luce che si rifiuta di brillare

 

Restate nella barca, restate nella barca

E tenete bassa la voce

Restate nella barca, restate nella barca

Restate nella barca, tenete bassa la voce

 

Le nostre parole sopravviveranno alla nostra mente

Le nostre ferite sopravviveranno alla nostra vita

Le nostre parole sopravviveranno alla nostra mente

Le nostre ferite sopravviveranno alla nostra vita

 

Siamo tutti soli alla fin fine

E gridiamo “basta” alla sofferenza

Perdonami, dimenticami

Ti assicuro che con me perdi solo tempo

 

Tieni gli occhi ben aperti

Tieni le orecchie ben aperte ché arriva la fine del mondo

La fine del mondo

Tieni gli occhi ben aperti

Tieni le orecchie ben aperte ché arriva la fine del mondo

La fine del mondo

 

Le nostre parole sopravviveranno alla nostra mente

Le nostre ferite sopravviveranno alla nostra vita

Le nostre parole sopravviveranno alla nostra mente

Le nostre ferite sopravviveranno alla nostra vita

 

Dai fuoco alla mia lingua

Dai fuoco alla mia lingua

Dai fuoco alla mia lingua

Dai fuoco alla mia lingua

 

Dammi fuoco


Segui i Beartooth su Spotify.

Scopri tutte le nostre traduzioni a questa pagina! Le traduzioni degli altri album dei Beartooth sono disponibili qui.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.