Beartooth – Aggressive, traduzione

Beartooth Aggressive traduzione

Beartooth Aggressive Traduzione del secondo album dei Beartooth, uscito nel 2016 su Red Bull Records.

  1. Beartooth – Aggressive, traduzione

Aggressivo

 

Forse ho un debito troppo forte con il caos che ho nella testa

Sono fin troppo aggressivo

I tic nervosi, le contrazioni nel collo

Non li sopprimerò mai

 

Com’è la vista dall’alto del tuo trono oggi?

Comandi col pugno di ferro?

Goditi pure la tua malattia, i problemi mentali

Filantropo perverso

 

Eviti di aprire bocca?

Costringi a prendere le tue medicine?

Resti ancora qua?

 

Fateci a pezzi e lasciateci lì a soffrire

Lo sapete cosa state creando

Una generazione perduta di giovani aggressivi

Cacciateci via e teneteci a freno

Ma cosa vi aspettavate?

Una generazione perduta di giovani aggressivi

Siamo le facce perse in mezzo alla folla

Potete anche ferirci, ma non ci toglierete mai, mai di mezzo

Ci faremo sentire

Lo sapete cosa state creando

Una generazione perduta di giovani aggressivi

 

Non senti una certa agonia?

Il potere che hai in mano non comincia a farti traballare?

Tu vai avanti a nutrire

Noi andiamo avanti a mordere la mano degli arroganti

 

Eviti di aprire bocca?

Costringi a prendere le tue medicine?

Resti ancora qua?

 

Fateci a pezzi e lasciateci lì a soffrire

Lo sapete cosa state creando

Una generazione perduta di giovani aggressivi

Cacciateci via e teneteci a freno

Ma cosa vi aspettavate?

Una generazione perduta di giovani aggressivi

Siamo le facce perse in mezzo alla folla

Potete anche ferirci, ma non ci toglierete mai, mai di mezzo

Ci faremo sentire

Lo sapete cosa state creando

Una generazione perduta di giovani aggressivi

 

È un dito nella piaga per caso?

Se senti la mia voce, hai perso il controllo su di me

È ora di trovare il limite

Ora di cercare vendetta

Non provo alcuna compassione

Adesso passiamo all’attacco

Adesso comincia a venirti qualche dubbio

Guarda in faccia la realtà

Noi siamo la prova vivente

Siamo la più che dura realtà

Tutto per merito tuo

Siamo i giovani aggressivi

 

Fateci a pezzi e lasciateci lì a soffrire

Lo sapete cosa state creando

Una generazione perduta di giovani aggressivi

Cacciateci via e teneteci a freno

Ma cosa vi aspettavate?

Una generazione perduta di giovani aggressivi

Siamo le facce perse in mezzo alla folla

Potete anche ferirci, ma non ci toglierete mai, mai di mezzo

Ci faremo sentire

Lo sapete cosa state creando

Una generazione perduta di giovani aggressivi

Una generazione perduta di giovani aggressivi

Una generazione perduta di giovani aggressivi

Una generazione perduta di giovani aggressivi

Una generazione perduta di giovani aggressivi

 

 

 

  1. Beartooth – Hated, traduzione

Odiato

 

Vai te a sapere che ti avrebbero odiato perché sei te stesso

Il bersaglio preferito per tutti gli insicuri

 

Da solo in una prigione senza muri

Non dimentico e non ti ho perdonato

Vivo ogni giorno con questo dolore che si annida nella testa

Dire che è una tortura non rende minimamente l’idea

 

Non dimentico

Non perdono

Non dimentico

 

Vai te a sapere che ti avrebbero odiato perché sei te stesso

Il bersaglio preferito per tutti gli insicuri

Il centro ce l’abbiamo disegnato sul petto nel mirino degli ignoranti

Ma io non sono più il vostro capro espiatorio

 

Da solo con le mie decisioni

Cerco di gridare ma tu non ascolti mai

Ci ho messo un po’, ma finalmente ti ho eliminato dalla mia vita

E vi assicuro che non c’è mai stata una sensazione migliore

 

Non dimentico

Non perdono

Non dimentico

 

Vai te a sapere che ti avrebbero odiato perché sei te stesso

Il bersaglio preferito per tutti gli insicuri

Il centro ce l’abbiamo disegnato sul petto nel mirino degli ignoranti

Ma io non sono più il vostro capro espiatorio

 

Cerco di gridare ma tu non ascolti mai

Non dimentico e non ti ho perdonato

Non ti ho perdonato

Non dimentico e non ti ho perdonato

 

Vai te a sapere che ti avrebbero odiato perché sei te stesso

Il bersaglio preferito per tutti gli insicuri

Vai te a sapere che ti avrebbero odiato perché sei te stesso

Il bersaglio preferito per tutti gli insicuri

Il centro ce l’abbiamo disegnato sul petto nel mirino degli ignoranti

Ma io non sono più il vostro capro espiatorio

 

 

 

  1. Beartooth – Loser, traduzione

Sfigato

 

Sono sempre stato per la vita notturna perché è l’unica che abbia mai vissuto

Esprimere i miei pensieri con carta e penna

Le dita che grondano sangue sul tappeto a forza di suonare la chitarra

Forse non ero come tutti i ragazzi normali

Sono nato un pochino diverso

Ci ho provato a integrarmi, ma mi sono stufato

Ci ho provato a integrarmi, ma mi sono stufato

 

Dite che sono solo uno sfigato che se ne sta in disparte

Non ne faccio mai una giusta

Ma ho imparato che valgo molto più delle vostre parole

Mi avete detto che mi sarei tirato indietro, che sarei crollato

Che non ci provo nemmeno a combattere

Ma ho imparato che valgo molto più delle vostre parole

 

Non è stato facile venire rifiutato da quello che volevo più di ogni altra cosa

Venire accettato, venire desiderato, svegliarsi e dire che sarà una buona giornata

Forse non ero come tutti i ragazzi normali

Sono nato un pochino diverso

Ci ho provato a integrarmi, ma mi sono stufato

Ci ho provato a integrarmi, ma mi sono stufato

 

Dite che sono solo uno sfigato che se ne sta in disparte

Non ne faccio mai una giusta

Ma ho imparato che valgo molto più delle vostre parole

Mi avete detto che mi sarei tirato indietro, che sarei crollato

Che non ci provo nemmeno a combattere

Ma ho imparato che valgo molto più delle vostre parole, più delle vostre parole

 

Sono nato un pochino diverso

Sono nato un pochino diverso

Sono nato un pochino diverso

Sono nato un pochino diverso

Sono nato un pochino diverso

 

Dite che sono solo uno sfigato che se ne sta in disparte

Non ne faccio mai una giusta

Ma ho imparato che valgo molto più delle vostre parole

Dite che sono solo uno sfigato che se ne sta in disparte

Non ne faccio mai una giusta

Ma ho imparato che valgo molto più delle vostre parole

Mi avete detto che mi sarei tirato indietro, che sarei crollato

Che non ci provo nemmeno a combattere

Ma ho imparato che valgo molto più delle vostre parole

 

Mi sono stufato, mi sono stufato

Ci ho provato a integrarmi, ma mi sono stufato

Ci ho provato a integrarmi, ma mi sono stufato

 

 

 

  1. Beartooth – Fair Weather Friend, traduzione

Amico solo nei momenti belli

 

Sto perdendo la pazienza

Sei tutto soddisfatto di non avanzare di un millimetro

E mi sa che comincio a essere un po’ frastornato

Il tuo isolamento, mi fa male la testa

Quando parli sento solo un fischio nelle orecchie

Cos’è che hai detto?

 

“Com’è andata oggi?”

Ma lo dici giusto per dire?

Perché secondo me ti interessa davvero solo se è andata secondo i tuoi piani

La fossa te la sei scavata tu, quindi non dire che è colpa mia

È finita, addio, addio, caro amico solo nei momenti belli

Che piacere risentirti

 

Parli alla nazione, comunicazione

Sento che pronunci tutte queste belle parole che non puoi cancellare

Pensi di elaborare parole sagge

Tenti la scalata al vertice ma tanto poi ti stampi al suolo di faccia

Cos’è che hai detto?

 

“Com’è andata oggi?”

Ma lo dici giusto per dire?

Perché secondo me ti interessa davvero solo se è andata secondo i tuoi piani

La fossa te la sei scavata tu, quindi non dire che è colpa mia

È finita, addio, addio, caro amico solo nei momenti belli

Che piacere risentirti

Che piacere risentirti

 

Ero devastato, ho passato la vita a farmi sopraffare da te

Non c’è alcun significato nel tuo messaggio

Non c’è alcun bisogno di liberarmi

 

“Com’è andata oggi?”

Ma lo dici giusto per dire?

Perché secondo me ti interessa davvero solo se è andata secondo i tuoi piani

La fossa te la sei scavata tu, quindi non dire che è colpa mia

È finita, è finita

“Com’è andata oggi?”

Ma lo dici giusto per dire?

Perché secondo me ti interessa davvero solo se è andata secondo i tuoi piani

La fossa te la sei scavata tu, quindi non dire che è colpa mia

È finita, addio, addio, caro amico solo nei momenti belli

Ma che piacere risentirti

 

 

 

  1. Beartooth – Burnout, traduzione

Sfinimento

 

Voglio la libertà, voglio il cambiamento

Sulla tomba ci voglio scritto questo

E no, sulla lapide non si leggerà

“Bugiardo che è morto vivendo nella sua gabbia”

 

Non ce la faccio più a prendermela con le cose sbagliate

Ad andare in giro a testa bassa per tirare un altro giorno

Quanto tempo ho passato a sbraitare contro gente che non esiste?

Non ce la faccio più ad essere disperato ogni volta

A vivere una vita che è una delusione, una farsa

Non mi posso sbagliare, non stavolta

 

Voglio vivere in libertà e basta

Non mi avranno vinto

(Vivere in libertà) Non ho bisogno della vostra compassione

Potete anche far partire la fiamma

Ma queste cicatrici spariranno

Non mi avrete mai sfinito

 

Mi sono proprio stufato di scrivere canzoni negative

Di sputare sangue per cercare di cavar fuori un’altra parola

Quanto tempo che ho perso a urlare tutto il dolore che provo

Dev’esserci una risposta, dev’esserci un rimedio

Cerca i pezzi, prenditi dei rischi

Io non soccombo, non così

 

Voglio vivere in libertà e basta

Non mi avranno vinto

(Vivere in libertà) Non ho bisogno della vostra compassione

Potete anche far partire la fiamma

Ma queste cicatrici spariranno

Non mi avrete mai sfinito

Non mi avrete mai sfinito

 

(Vivere in libertà) Non mi avranno vinto

(Vivere in libertà) Non ho bisogno della vostra compassione

(Vivere in libertà) Non mi avranno vinto

(Vivere in libertà) Non ho bisogno della vostra compassione

Potete anche far partire la fiamma

Ma queste cicatrici spariranno

Non mi avrete mai sfinito

Non mi avrete mai

 

 

 

  1. Beartooth – Sick of Me, traduzione

Stanco di me

 

Ho perso sei dei miei anni a usare la paura come difesa

E questa cosa mi distrugge dall’interno

Posso dare tutta la colpa agli altri, cercare di evitarmi la vergogna

Ma credo sia ora di riprendermi la mia vita

 

Perché mi sono stancato di essere com’ero prima

Stressato, esasperato, in costante agonia

Tutte le cose che mi hanno detto non le sopporto

Per cui ho eliminato, cancellato, buttato via tutti quei ricordi

Non torno indietro, non torno indietro, non torno indietro

Perché mi sono stancato di te, stancato di me

Mi sono stancato di essere com’ero prima

 

Che errore insensato, un vero e proprio affronto

C’è da raddrizzare le cose di nuovo

Adesso non mi trattengo più, adesso non piego più la sostanza dei fatti

Ce la metto tutta, ce la metto tutta per capire

 

Perché mi sono stancato di essere com’ero prima

Stressato, esasperato, in costante agonia

Tutte le cose che mi hanno detto non le sopporto

Per cui ho eliminato, cancellato, buttato via tutti quei ricordi

Non torno indietro, non torno indietro, non torno indietro

Perché mi sono stancato di te, stancato di me

Mi sono stancato di essere com’ero prima

 

Salvatemi dalla tragedia

Tutti i ricordi andati a male

Salvatemi dall’eredità, dalla mia storia

Salvatemi dal mio passato tormentato

Salvatemi dal mio passato tormentato

 

Perché mi sono stancato di essere com’ero prima

Stressato, esasperato, in costante agonia

Tutte le cose che mi hanno detto non le sopporto

Per cui ho eliminato, cancellato, buttato via tutti quei ricordi

Non torno indietro, non torno indietro, non torno indietro

Perché mi sono stancato di te, stancato di me

Mi sono stancato di essere com’ero prima

 

 

 

  1. Beartooth – Censored, traduzione

Censurato

 

Chi l’avrebbe detto che la felicità fosse un rischio del genere?

Tutti i miei pensieri ho troppa paura di esprimerli

Se non rientrano nel gusto di un qualche figlio di puttana che conta

 

Stai alla larga, vai in rovina prima che impazzisco

Stai alla larga, vai in rovina prima che perdo la testa oggi

 

Non mi giro dall’altra parte

Se è questo che ti aspetti di vedere

Nessuno mi potrà mai censurare

Tu sei il codardo, il ladro

E lo rimarrai per sempre

Nessuno mi potrà mai censurare

 

Sono fuori di testa, lo so che sono malato, ho la mente distorta

Ma ho imparato a convivere con questa malvagità

E direi anche che me la gusto fino in fondo

 

Stai alla larga, vai in rovina prima che impazzisco

Stai alla larga, vai in rovina prima che perdo la testa oggi

 

Non mi giro dall’altra parte

Se è questo che ti aspetti di vedere

Nessuno mi potrà mai censurare

Tu sei il codardo, il ladro

E lo rimarrai per sempre

Nessuno mi potrà mai censurare

 

Saranno un tantino azzardate queste metafore?

Beh, lo sputo che ho sulle labbra è piscia avvelenata

Spero che ti faccia bruciare il cervello per ore e ore

Adesso abbassa il volume delle tue lagne

Metti a palla questa musica

Metti a palla questa musica

 

Non mi giro dall’altra parte

Se è questo che ti aspetti di vedere

Nessuno mi potrà mai censurare

Tu sei il codardo, il ladro

E lo rimarrai per sempre

Nessuno mi potrà mai censurare

 

 

 

  1. Beartooth – Always Dead, traduzione

Sempre morto

 

Adesso impazzisco

Datti una svegliata, vedi di fare qualcosa

Qui non gliene frega niente a nessuno se apri la bocca

Non sto ad aspettare che lo capisci da solo

Morto, morto, tu sei morto per sempre per quanto mi riguarda

Ignoranza inutile, non ti accorgi del mondo

Sei solo un parassita che mi prosciuga

Sfrutti chi è debole, che vita sprecata

Morto, morto, tu sei morto per sempre per quanto mi riguarda

 

Nessun ragionamento, nessuna eredità

Tutte le tue parole sono pura blasfemia

Fai quello che ti pare, sei solo un pattume

Il tuo posto è la tomba, almeno non si sentirà più parlare di te

 

La violenza a guardarti dritto negli occhi

Tiri troppo la corda prima di arrivarci

Una delle tante cose che disprezzerò per sempre

Morto, morto, tu sei morto per sempre per quanto mi riguarda

Ad ogni parola che dici ti scavi la fossa

Divento pazzo appena apri bocca

Bisogna farla finita, bisogna farlo adesso

Morto, morto, tu sei morto per sempre per quanto mi riguarda

 

Fai quello che ti pare, sei solo un pattume

Il tuo posto è la tomba, almeno non si sentirà più parlare di te

 

Morto, morto, tu sei morto per sempre per quanto mi riguarda

Morto, morto, tu sei morto per sempre per quanto mi riguarda

Morto, morto, tu sei morto per sempre per quanto mi riguarda

 

 

 

  1. Beartooth – However You Want It Said, traduzione

Dillo un po’ come ti pare

 

Continuo a spingere per farmi tirare

Afferro finalmente la corda per poi mollare

Sono ancora alla ricerca di maggiori sentimenti

Guarda dentro di me se cerchi un buco nero

 

Lo so che ho dei problemi

Ma non ho bisogno di sentirmelo dire da te

Vedrò io di farci qualcosa

Il mio cuore ha intenzione di battere ancora a lungo

Ha intenzione di battere ancora a lungo

 

Mi sono stufato, non ne posso più, dillo un po’ come ti pare

Dico le cose come stanno perché non so se me ne ricapita l’occasione

Stai un po’ zitto, stai un po’ zitto, la pianti di comandarmi?

Mi sono stufato, non ne posso più, dillo un po’ come ti pare

 

Voglio chiudere il capitolo

Non voglio passare la vita a guardare fuori dalla finestra

Ho finito la pazienza, sono stanco di aspettare

Adesso voglio solo alzarmi in piedi

 

Lo so che ho dei problemi

Ma non ho bisogno di sentirmelo dire da te

Vedrò io di farci qualcosa

Il mio cuore ha intenzione di battere ancora a lungo

Ha intenzione di battere ancora a lungo

 

Mi sono stufato, non ne posso più, dillo un po’ come ti pare

Dico le cose come stanno perché non so se me ne ricapita l’occasione

Stai un po’ zitto, stai un po’ zitto, la pianti di comandarmi?

Mi sono stufato, non ne posso più, dillo un po’ come ti pare

 

Lo so che ho dei problemi

Lo so che ho dei problemi

Lo so che ho dei problemi

Ma non ho bisogno di sentirmelo dire da te

 

Mi sono stufato, non ne posso più, dillo un po’ come ti pare

Dico le cose come stanno perché non so se me ne ricapita l’occasione

Stai un po’ zitto, stai un po’ zitto, la pianti di comandarmi?

Mi sono stufato, non ne posso più, dillo un po’ come ti pare

 

 

 

  1. Beartooth – Find a Way, traduzione

Trovare il modo

 

Finalmente sento che è cambiato qualcosa

Nuova vita, nuova pagina di un nuovo libro

Lo so che non dovrei sentirmi male

Ma tutte le notti questi pensieri continuano ad assalirmi

E mi si spezza il cuore ogni volta che mi sveglio con un nuovo caso

Lo so che non dovrei sentirmi male

Tutte le notti questi pensieri continuano ad assalirmi

 

Mi avvicino e mi porta sempre più lontano

O me lo sto solo immaginando?

 

Se sto con i piedi per terra, la testa ce l’ho tra le nuvole

Quanto può essere difficile respirare?

Ho venduto l’anima per la mia passione, ma a volte non basta

Quanto può essere difficile respirare?

Devo trovare una via d’uscita

 

Piano piano mi sale la rabbia contenuta in passato con una faccia passiva

Lo so che ormai non è più una novità

Ma tutte le notti questi pensieri continuano ad assalirmi

E giuro che sono cambiato

Tanto per cominciare, cosa mi lamento a fare?

Lo so che non dovrei sentirmi male

Tutte le notti questi pensieri continuano ad assalirmi

 

Mi avvicino e mi porta sempre più lontano

O me lo sto solo immaginando?

 

Se sto con i piedi per terra, la testa ce l’ho tra le nuvole

Quanto può essere difficile respirare?

Ho venduto l’anima per la mia passione, ma a volte non basta

Quanto può essere difficile respirare?

Devo trovare una via d’uscita

Trovare una via d’uscita

 

Mi avvicino e mi porta sempre più lontano

O me lo sto solo immaginando?

Mi avvicino e mi porta sempre più lontano

O me lo sto solo immaginando?

 

Se sto con i piedi per terra, la testa ce l’ho tra le nuvole

Quanto può essere difficile respirare?

Ho venduto l’anima per la mia passione, ma a volte non basta

Quanto può essere difficile respirare?

Devo trovare una via d’uscita

 

 

 

  1. Beartooth – Rock Is Dead, traduzione

Il rock è morto

 

1, 2, 3, 4

 

L’unico modo per stare bene

Alzare il volume, farmi salvare dalla musica

Se ho bisogno di soffocare il dolore quando tutti mi dicono che il mio mondo sta cambiando

Preferirei essere sordo, preferirei essere morto che impazzire di noia

Preferirei essere sordo, preferirei essere morto che impazzire di noia

 

Se devo fare musica, tanto vale farla bella aggressiva e restare senza voce

Metti che un giorno cambia tutto quanto?

Potrò farmene qualcosa di queste parole?

Non sono arrivato fin qua per farmi mettere i piedi in testa da qualcuno

Se devo fare musica, tanto vale farla bella aggressiva

Se il rock ‘n roll è morto potete uccidermi all’istante

 

Insomma non capisci una parola dei miei discorsi

Ad ogni modo potrebbe essere il caso di starli a sentire

Se l’intera scena è destinata a scomparire

Sappi che se ne andrà col botto

Preferirei essere sordo, preferirei essere morto che impazzire di noia

Preferirei essere sordo, preferirei essere morto che impazzire di noia

 

Se devo fare musica, tanto vale farla bella aggressiva e restare senza voce

Metti che un giorno cambia tutto quanto?

Potrò farmene qualcosa di queste parole?

Non sono arrivato fin qua per farmi mettere i piedi in testa da qualcuno

Se devo fare musica, tanto vale farla bella aggressiva

Se il rock ‘n roll è morto potete uccidermi all’istante

Se il rock ‘n roll è morto potete uccidermi all’istante

Se il rock ‘n roll è morto potete uccidermi all’istante

Se il rock ‘n roll è morto potete uccidermi all’istante

 

Alza questo riff

 

Se devo fare musica, tanto vale farla bella aggressiva e restare senza voce

Metti che un giorno cambia tutto quanto?

Potrò farmene qualcosa di queste parole?

Non sono arrivato fin qua per farmi mettere i piedi in testa da qualcuno

Se devo fare musica, tanto vale farla bella aggressiva

Se il rock ‘n roll è morto potete uccidermi all’istante

Se il rock ‘n roll è morto potete uccidermi all’istante

 

 

 

  1. Beartooth – King of Anything, traduzione

Il re di niente

 

Non posso resistere un solo secondo di più con questa testa

Che si inventa le storie, che mi dice che è meglio se muoio

Mi vogliono perfetto, come se fosse tutto a posto, come se fosse tutto ok

 

Ma io non sono neanche lontanamente perfetto

Non sono neanche lontanamente a posto

Non c’è da adorarmi e neanche da scaricarmi addosso tutte le colpe

Ma voi avete deciso di piazzarmi sul vostro palco

Tenetevelo pure, io non sono il re di niente

 

Non posso resistere un solo secondo di più con questo dolore

Ci ho provato a comportarmi come volevate tutti

Magari mi sta bene come sono

Lo so che sono un bambino, ma cercherò di essere uomo

 

Ma io non sono neanche lontanamente perfetto

Non sono neanche lontanamente a posto

Non c’è da adorarmi e neanche da scaricarmi addosso tutte le colpe

Ma voi avete deciso di piazzarmi sul vostro palco

Tenetevelo pure, io non sono il re di niente

Non sono il re di niente


Segui i Beartooth su Spotify.

Scopri tutte le nostre traduzioni a questa pagina! Le traduzioni degli altri album dei Beartooth sono disponibili qui.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.