All Time Low – Wake Up, Sunshine, traduzione

All Time Low Wake Up Sunshine traduzione

All Time Low Wake Up, Sunshine Traduzione dell’ottavo album degli All Time Low, uscito nel 2020 su Fueled by Ramen.

  1. All Time Low – Some Kind of Disaster, traduzione

Un qualche disastro

 

Sono un bugiardo, sono un cinico

Sono un peccatore, sono un santo

Sono uno sfigato, sono un critico

Sono lo spettro dei miei sbagli

Ed è tutta colpa mia se tu vuoi ancora me

Cos’è che cerchi? Un qualche disastro?

 

Mi sono svegliato da un sogno interminabile

Ho chiuso gli occhi a 17 anni

Mi sono perso tutti i momenti che ci sono stati in mezzo

Ho sentito la musica che si alzava e mi risucchiava

Ed è tutta colpa mia se tu vuoi ancora me

 

Sono un bugiardo, sono un cinico

Sono un peccatore, sono un santo

Sono uno sfigato, sono un critico

Sono lo spettro dei miei sbagli

Ed è tutta colpa mia se tu vuoi ancora me

Ma cos’è che cerchi? Un qualche disastro?

 

Mi sono ripreso di colpo da uno sballo che sembrava reale

Non sapevo quanto facesse male come sensazione

Bisogna star male ogni tanto per imparare a guarire

Bisogna rialzarsi e imparare a conviverci

Ed è tutta colpa mia se tu vuoi ancora me

 

Sono un bugiardo, sono un cinico

Sono un peccatore, sono un santo

Sono uno sfigato, sono un critico

Sono lo spettro dei miei sbagli

Ed è tutta colpa mia se tu vuoi ancora me

Ma cos’è che cerchi? Un qualche disastro?

 

Questa canzone l’ho cantata mille volte

Ho portato in testa la corona, ho spacciato la bugia

Ho fatto quella vita e pagato per ogni crimine

È tutto in discesa finché non ti ritrovi a scarpinare

A suon di lacrime e sangue, ma non m’importa

Io vado avanti a cantare

Ed è tutta colpa mia se tu vuoi ancora me

 

Perché sono un bugiardo, sono un cinico

Sono un peccatore, sono un santo

Sono uno sfigato, sono un critico

Sono lo spettro dei miei sbagli

Ed è tutta colpa mia se tu vuoi ancora me

Già, è tutta colpa mia se tu vuoi ancora me

Ma cos’è che cerchi? Un qualche disastro?

 

 

 

  1. All Time Low – Sleeping In, traduzione

Restare a letto

 

Mi sono svegliato un martedì

A me sembrava più un venerdì sera

Non mi voglio più alzare da questo letto

Dimmi che non hai nessun impegno

Possiamo star qua tutto il giorno tranquilli nel lusso dell’ozio?

Sesso a base di rosé

Tutto il giorno, una cosa fantastica

 

Così di botto, ecco che con te diventa complicato mantenere gli impegni

Abbiamo da fare, tu devi lavorare

Ma ci ributtiamo a letto come se fosse tutto un gioco

Ed è più forte di noi, eh, è più forte di noi

E ci ributtiamo, così di botto

 

Se dicessi che desidero il tuo corpo me la faresti pesare?

7 del mattino, hai voglia di ascoltare Britney?

Tutto quello che vuoi, amore, a me va benissimo

Non dormiamo, ma ci piace restare a letto

Tiro giù le tende mentre tu chiami al lavoro per dire che non vai

Adesso spengo il telefono mentre tu ti togli la maglietta

Perdiamo un altro giorno, un’altra notte, un altro weekend

Non dormiamo, ma ci piace restare a letto

 

È festa tutti i giorni

Ci teniamo caldi quando fuori fa freddo, come dire

Non ti sposti dal tuo posto da giorni interi

Postmates e biancheria da lavare

 

Così di botto, ecco che con te diventa complicato mantenere gli impegni

Abbiamo da fare, tu devi lavorare

Ma ci ributtiamo a letto come se fosse tutto un gioco

Ed è più forte di noi, eh, è più forte di noi

E allora ci ributtiamo, così di botto

 

Se dicessi che desidero il tuo corpo me la faresti pesare?

7 del mattino, hai voglia di ascoltare Britney?

Tutto quello che vuoi, amore, a me va benissimo

Non dormiamo, ma ci piace restare a letto

Tiro giù le tende mentre tu chiami al lavoro per dire che non vai

Adesso spengo il telefono mentre tu ti togli la maglietta

Perdiamo un altro giorno, un’altra notte, un altro weekend

Non dormiamo, ma ci piace restare a letto

 

Ci piace restare a letto

Ci piace restare a letto

Ci piace restare a letto

Ci piace restare a letto

 

Se dicessi che desidero il tuo corpo me la faresti pesare?

7 del mattino, hai voglia di ascoltare Britney?

Tutto quello che vuoi, amore, a me va benissimo

Tiro giù le tende mentre tu chiami al lavoro per dire che non vai

Adesso spengo il telefono mentre tu ti togli la maglietta

Perdiamo un altro giorno, un’altra notte, un altro weekend

Non dormiamo, ma ci piace restare a letto

Se dicessi che desidero il tuo corpo me la faresti pesare?

7 del mattino, hai voglia di ascoltare Britney?

Tutto quello che vuoi, amore, a me va benissimo

Non dormiamo, ma ci piace restare a letto

 

 

 

  1. All Time Low – Getaway Green, traduzione

Verde evasione

 

Sorseggio una cherry cola

Rimango a fissare il poster sul muro

Cosa usciamo a fare se tanto mi puoi anche chiamare?

Seduta sul divano a ripensare ai 23 anni

Ti sei toccata come ti toccavo io

Ormai è soltanto un ricordo

 

La bellezza del weekend

Gioventù che se ne va

Sinfonia estiva

Cosa ci potevo fare?

 

Eravamo color verde evasione in un mondo fatto di bianco e nero

Verde evasione, come i semafori di Costa Mesa

Vai avanti, vai avanti, vai avanti a dirmi che sono proprio come hai bisogno

Come un verde evasione, verde evasione

 

Lo so che non devo mica colorare restando dentro ai bordi quando si tratta di te

Indefinito e un po’ partito con la testa, alla fine ti senti sola e smarrita pure tu

Penso di aver recepito il messaggio: non dobbiamo più dargli tutta questa importanza

Se succede, succede

Comunque sia sono contento di averti

 

La bellezza del weekend

Gioventù che se ne va

Sinfonia estiva

Cosa ci potevo fare?

 

Eravamo color verde evasione in un mondo fatto di bianco e nero

Verde evasione, come i semafori di Costa Mesa

Vai avanti, vai avanti, vai avanti a dirmi che sono proprio come hai bisogno

Come un verde evasione, verde evasione

 

Vuoi sapere come va a finire la storia?

Annebbiati e non troppo lucidi

Amici… e anche qualcosa in più

La bellezza del weekend, un sogno da far girar la testa

Una bugia colorata, eravamo una squadra pazzesca

 

Eravamo color verde evasione in un mondo fatto di bianco e nero

Verde evasione, come i semafori di Costa Mesa

Vai avanti, vai avanti, vai avanti a dirmi che sono proprio come hai bisogno

Come un verde evasione, verde evasione

 

Verde evasione

Verde evasione

 

 

 

  1. All Time Low – Melancholy Kaleidoscope, traduzione

Caleidoscopio della malinconia

 

Nessuno vuole sentire una canzone triste

Per cui stringo i denti e mi metto a cantare

C’è un coro di cuori induriti che riecheggia nei corridoi

Per cui dai un po’ di gas che saltiamo direttamente all’inchino finale

 

Caleidoscopio della malinconia, sarebbe anche ora di dare una scossa alle cose e di metterti in testa la visione giusta

Caleidoscopio della malinconia, è normale

Non puoi arrivare a cento se ci metti solo novantacinque

 

Voglio sentire un’altra canzone veloce

Qualcosa che mi desintonizzi da tutti questi brutti pensieri

Che accenda una fiamma nei cuori induriti che riempiono i corridoi

Passami un altro fiammifero acceso che saltiamo direttamente all’inchino finale

E ora torniamo al nostro programma previsto regolarmente

 

Caleidoscopio della malinconia, sarebbe anche ora di dare una scossa alle cose e di metterti in testa la visione giusta

Caleidoscopio della malinconia, è normale

Non puoi arrivare a cento se ci metti solo novantacinque

 

Puoi restare in attesa, per favore?

È finito il tempo?

Magari mi sentirò meglio, datemi quei 45 minuti

Guardo il soffitto

Reprimo i sentimenti

Non puoi arrivare a cento se ci metti solo novantacinque

 

Caleidoscopio della malinconia, sarebbe anche ora di dare una scossa alle cose e di metterti in testa la visione giusta

Caleidoscopio della malinconia, è normale

Non puoi arrivare a cento

Non puoi arrivare a cento se ci metti solo novantacinque

Se ci metti solo novantacinque

Metti solo novantacinque

 

 

 

  1. All Time Low – Trouble Is, traduzione

Il guaio è

 

Sento che mi pervadi

Piena notte, chissà se lo senti anche tu

Mi rimbomba in testa

Colorami di dubbi

Quante cose che non abbiamo portato a termine

Che tra di noi poteva funzionare lo sapevo

Non sapevo quanto mi saresti mancata

Sono stufo di non fare niente

Anche adesso che te ne sei andata, so di aver bisogno di te

 

Il guaio è, il guaio è, il guaio è che non voglio rassegnarmi

Il guaio è, il guaio è, il guaio è

 

Quello che so è che non riesco a dirti di no

Le cose non cambiano mai, eh?

Quello che volevo era dimenticarmi di te

Il guaio è che non riesco a capire come fare

Fai parte di me

Il guaio è, il guaio è, il guaio è che fai parte di me

 

Vedo una luce nuova che illumina il cielo e riempie l’intera stanza

Vorrei guardare da un’altra parte

Ma anche quando ci provo, qualcosa mi arriva lo stesso

Nascondo il sentimento

Non vado mai bene, per quanto ci provi

Sono stufo di non fare niente

Anche adesso che te ne sei andata, so di aver bisogno di te

 

Il guaio è, il guaio è, il guaio è che non voglio rassegnarmi

Il guaio è, il guaio è, il guaio è, il guaio è

 

Quello che so è che non riesco a dirti di no

Le cose non cambiano mai, eh?

Quello che volevo era dimenticarmi di te

Il guaio è che non riesco a capire come fare

Fai parte di me

 

Il guaio è – parte di me

Il guaio è – una cicatrice

Il guaio è – una goccia di candeggina

Il guaio è – sulla mia maglietta preferita

Il guaio è – parte di me

Il guaio è – una cicatrice

Il guaio è, il guaio è, il guaio è che fai parte di me

 

Quello che so è che non riesco a dirti di no

Le cose non cambiano mai, eh?

Quello che volevo era dimenticarmi di te

Il guaio è che non riesco a capire come fare

Fai parte di me

 

Il guaio è, il guaio è, il guaio è che non voglio rassegnarmi

Il guaio è, il guaio è, il guaio è che non voglio rassegnarmi

Il guaio è che fai parte di me

 

 

 

  1. All Time Low – Wake Up, Sunshine, traduzione

Svegliati, splendore

 

Vivi nell’era dell’indignazione e del comportamento indegno

Dicono sia una vocazione

Lo stai vivendo bene quest’inferno vivente?

Sorridi per le telecamere

E di’ che non fai una vita piatta come quelle su cui butti merda

Lo stai vivendo bene? Lo stai vivendo bene?

 

Svegliati, splendore

Qualcuno ti vuole bene per quello che sei

Svegliati, splendore

Perché qualcuno ti vuole bene, qualcuno ti vuole bene

 

Stai sprecando la vita, ogni giorno è un cliché

E dicono che se ti annoi diventi una noia

Lo stai vivendo bene quest’inferno vivente?

Lo stai vivendo bene? Lo stai vivendo bene?

 

Svegliati, splendore

Qualcuno ti vuole bene per quello che sei

Svegliati, splendore

Perché qualcuno ti vuole bene, qualcuno ti vuole bene stasera

Svegliati, splendore

Qualcuno ti vuole bene per quello che sei

Svegliati, splendore

Perché qualcuno ti vuole bene, qualcuno ti vuole bene

 

Tutti vogliono diventare qualcuno

Io voglio solo vedere finalmente quanto sei bravo

Non devi per forza appoggiarti alla stampella di una fantasticheria per vedere che splendi come una stella

 

Svegliati, splendore

Qualcuno ti vuole bene per quello che sei

Svegliati, splendore

Perché qualcuno ti vuole bene, qualcuno ti vuole bene

Svegliati, splendore

Qualcuno ti vuole bene per quello che sei

Svegliati, splendore

Perché qualcuno ti vuole bene, qualcuno ti vuole bene stasera

 

Lo stai vivendo bene? Stai vivendo per te stesso?

 

 

 

  1. All Time Low – Monsters, traduzione

Mostri

 

Perché tutti i mostri escono fuori di notte?

Perché dormiamo dove ci vogliamo nascondere?

Perché torno di corsa da te come se non m’importasse se mi mandi la vita a farsi fottere?

 

Nuovo giorno, nuovo mal di testa in quest’hotel della sbornia

Mi sto abituando al ritmo, già, questa base la conosco anche troppo bene

A forza di girare col paraocchi mi pare di vedere solo te

Ma lo so cos’è che manca quando nuoto nel mio lusso solitario

 

Chissà perché tutti i mostri escono fuori di notte?

Perché dormiamo dove ci vogliamo nascondere?

Perché torno di corsa da te come se non m’importasse se mi mandi la vita a farsi fottere?

Perché non so mai resistere a tutte le tue bugie?

Appeso come il bucato a ogni frase

Perché torno da te come se non m’importasse se mi mandi la vita a farsi fottere?

 

Ho una dipendenza per il tuo modo di ferirmi, il tuo modo di contraddirmi

Giuro che di notte sembra tutto peggio, penso che ci sto pensando troppo

Non me ne frega niente se faccio del male a qualcuno strada facendo

Sprofondo dentro ogni parola, cazzo

Non me ne frega niente se mi menti quando bevo

Dimmi qualche bella bugia, guardami in faccia

Dimmi che mi ami anche se è per finta

Puoi ingannarmi e lasciarmi queste domande tra le lenzuola

Ci sono sotto, me la sono cercata e sono ancora qua che penso

 

Chissà perché tutti i mostri escono fuori di notte?

Perché dormiamo dove ci vogliamo nascondere?

Perché torno di corsa da te come se non m’importasse se mi mandi la vita a farsi fottere?

Perché non so mai resistere a tutte le tue bugie?

Appeso come il bucato a ogni frase

Perché torno da te come se non m’importasse se mi mandi la vita a farsi fottere?

 

Penso a te, ti ho in testa

Pure senza di te mi sento ancora morto

Perché torno di corsa da te come se non m’importasse se mi mandi la vita a farsi fottere?

Morto, penso a te, ti ho in testa

Pure senza di te mi sento ancora morto

Perché torno di corsa da te come se non m’importasse se mi mandi la vita a farsi fottere?

 

Chissà perché tutti i mostri escono fuori di notte?

Perché dormiamo dove ci vogliamo nascondere?

Perché torno di corsa da te come se non m’importasse se mi mandi la vita a farsi fottere?

Perché non so mai resistere a tutte le tue bugie?

Appeso come il bucato a ogni frase

Perché torno da te come se non m’importasse se mi mandi la vita a farsi fottere?

Come se non m’importasse se mi mandi la vita a farsi fottere

 

 

 

  1. All Time Low – Pretty Venom (Interlude), traduzione

Veleno grazioso (Intermezzo)

 

Mi sa che in questo momento non accetto di vedere la realtà

È già da un po’, ma quando ci arrivo mi è chiaro

Mi sa che forse sono impazzito

Mi sono bruciato il cervello a sballarmi con la nostra storia

 

Ho sempre saputo che sarei stato io quello in cui affondavi i denti

Non ho mai pensato di poter avere un buon sapore per qualcuno che non fossi tu

 

Come fai a dire una cosa del genere?

Ritira subito quello che hai detto

Se mi mandi la testa in casino mi fai venire un colpo al cuore

Ed è bruttissimo sentirsi così tristi

Girare in tondo su una strada a senso unico

Perché tu lo sai quello che fai

Come fai a dire una cosa del genere?

Ritira subito quello che hai detto

Se mi mandi la testa in casino mi fai venire un colpo al cuore

 

In trappola come topi in un labirinto

Non è la stessa cosa, ma ci si avvicina parecchio

Veleno grazioso nelle vene

In quanti modi la posso ripetere questa cosa?

 

Ho sempre saputo che sarei stato io quello in cui affondavi i denti

Non ho mai pensato di poter avere un buon sapore per qualcuno che non fossi tu

 

Come fai a dire una cosa del genere?

Ritira subito quello che hai detto

Se mi mandi la testa in casino mi fai venire un colpo al cuore

Ed è bruttissimo sentirsi così tristi

Girare in tondo su una strada a senso unico

Perché tu lo sai quello che fai

Come fai a dire una cosa del genere?

Ritira subito quello che hai detto

Perché vuoi farmi questo?

 

Come fai a dire una cosa del genere?

Ritira subito quello che hai detto

Se mi mandi la testa in casino mi fai venire un colpo al cuore

Ed è bruttissimo sentirsi così tristi

Se mi mandi la testa in casino mi fai venire un colpo al cuore

 

 

 

  1. All Time Low – Favorite Place, traduzione

Posto preferito

 

Ho visto la tua faccia in una fotografia

Ah, quanto vorrei che mi potesse parlare

Prenderei la macchina e andrei fino oltre i confini della Terra per cercarti se così facendo potessi vederti stasera

E so che tu non appartieni

No, non appartieni a nessuno

No, non ti si può domare, amore

E magari mi sbagliavo, magari mi sbagliavo per questa cosa

Ma mi fai lo stesso effetto di sentire il sole sulla faccia

 

Possiamo chiudere lo spazio che c’è tra di noi adesso?

È della lontananza che non abbiamo bisogno

Tu sei tutto quello che amo delle cose che odio di me

Per cui dai, dai, passa di qua e fammi star bene con la tua grazia

Perché non sono tanto lontano e tu sei il mio posto preferito

 

Ho visto di nuovo la tua faccia nel fuoco

Ho toccato le fiamme e ho fatto bruciare tutto quanto

Sento le sirene a ovest della 8th ora

Chissà se le senti anche tu

E so che tu non appartieni

So che non appartieni a nessuno

No, non ti si può domare, amore

Magari mi sbagliavo, magari mi sbagliavo per questa cosa

Ma tu mi sembri la via di fuga perfetta, un po’ come il sole sulla faccia

 

Possiamo chiudere lo spazio che c’è tra di noi adesso?

È della lontananza che non abbiamo bisogno

Tu sei tutto quello che amo delle cose che odio di me

Per cui dai, dai, passa di qua e fammi star bene con la tua grazia

Perché non sono tanto lontano e tu sei il mio posto preferito

 

Per cui dai, dai, passa di qua e fammi star bene con la tua grazia

Perché non sono tanto lontano e tu sei il mio posto preferito

 

 

 

  1. All Time Low – Safe, traduzione

Al sicuro

 

Al sicuro, quel pensiero ti conviene tenertelo per te

Quando trovi quel posto e dura solo un minuto

Eh, dura solo un minuto

Ai giorni nostri bisogna prendersi il proprio tempo, trovare il proprio spazio

Puoi dirlo anche più forte, ma lo senti solo tu

E in meno di un minuto è già bello che andato

 

Prenditi un po’ di tempo per asciugarti quelle lacrime salate come l’oceano

Se ne hai bisogno, non devi mica dare delle spiegazioni

 

E allora metti in moto e non smettere di correre finché non sei lontanissima

Vedrai che starai benone se solo smetti di continuare a pensarci

Tu metti in moto e non smettere di correre finché non sei lontanissima

Non ti freneranno mai se non guardi indietro

 

Al sicuro, quel pensiero puoi tenertelo per te

Eh, hai trovato il tuo posto

E sei tutta contenta di questo nuovo inizio

È una cosa che può durare se ci metti tutta te stessa

 

Smetti di perdere tutto quel tempo ad aspettare qualcosa di meglio

Se lo senti, non devi dire altro

 

E allora metti in moto e non smettere di correre finché non sei lontanissima

Vedrai che starai benone se solo smetti di continuare a pensarci

Tu metti in moto e non smettere di correre finché non sei lontanissima

Non ti freneranno mai se non guardi indietro

 

Tu metti in moto e insegui i confini delle contee

Non sai mai quanta strada puoi fare

Sfreccia lungo la costa

Per ogni lungo addio, ci sarà un futuro in fondo alla strada

Perché non ti prendi un po’ di tempo per andare via?

 

E allora metti in moto e non smettere di correre finché non sei lontanissima

Vedrai che starai benone se solo smetti di continuare a pensarci

Tu metti in moto e non smettere di correre finché non sei lontanissima

Non ti freneranno mai se non guardi indietro

Giuro che starai benone se solo smetti di continuare a pensarci

 

 

 

  1. All Time Low – January Gloom (Seasons, pt. 1), traduzione

Tenebre di gennaio (Stagioni, pt. 1)

 

Mi sono preso un paio di stivali nuovi per tenere fuori la pioggia

Mi sono preso una giacca di pelle nuova per contrastare il freddo

Devo trovare il modo di spezzare quest’incantesimo prima che impazzisco

Vittima della stagione, mi serve un motivo migliore per cui star male

 

Do la colpa al clima

Non ci sto dentro, no

 

Puoi salvarmi da queste tenebre di gennaio?

Nascosti in camera tua, le cose che potremmo fare

Tu sei come la luce del sole nelle giornate oziose di giugno

Nascosti in camera tua, salvami da questo gennaio

 

Un’altra goccia di Hudson al buio per sollevare lo spirito

Un altro disco fa girare il mio cuore pesante e stravolge il copione

Che modo folle di dare una svolta a questa vita, lo sai che per me è un sì

Vittima della stagione, si fotta un motivo migliore per cui star male

 

Do la colpa al clima

Puoi farlo andare un po’ meglio?

 

Puoi salvarmi da queste tenebre di gennaio?

Nascosti in camera tua, le cose che potremmo fare

Tu sei come la luce del sole nelle giornate oziose di giugno

Nascosti in camera tua, salvami da queste tenebre di gennaio

 

E tutte le cose che vorrei dirti teniamole per un altro giorno, non tanto lontano

Per adesso quelle parole le chiudiamo a chiave

Ed eccoti lì, ed ecco che eri lì

Fai del tuo meglio o del tuo peggio

Quello che voglio, quello di cui ho bisogno adesso è che tu mi salvi

 

Puoi salvarmi da queste tenebre di gennaio?

Nascosti in camera tua, le cose che potremmo fare

Tu sei come la luce del sole nelle giornate oziose di giugno

Nascosti in camera tua, salvami da queste tenebre di gennaio

Salvami da queste tenebre di gennaio

 

 

 

  1. All Time Low – Clumsy, traduzione

Maldestro

 

Volando mi sono avvicinato troppo al sole

Sono ricaduto sulla Terra come un sasso

Ero troppo fatto di me stesso

Troppo giovane e stupido per capirlo

 

Ero destinato a incasinare tutto quanto mischiando i fuochi d’artificio e la benzina

Non volevo farti cadere insieme a me

 

Ti ho delusa

Sono stato maldestro con il tuo cuore ancora una volta

Mi sa che hai capito come sono fatto

Adesso mi ripaghi con la stessa moneta

Ti ho delusa

 

Legato a un capo della fune di salvataggio

La presa della vita

Il pericolo era nella nostra sorte

Sconosciuti familiari

 

Eravamo destinati a incasinare tutto quanto mischiando i fuochi d’artificio e la benzina

Non volevo farti cadere insieme a me

 

Ti ho delusa

Sono stato maldestro con il tuo cuore ancora una volta

Mi sa che hai capito come sono fatto

Adesso mi ripaghi con la stessa moneta

E per tutto questo dolore che non mi so spiegare c’è una bandiera nera che sventola stasera

Lo sai che ti ho delusa

Sono stato maldestro con il tuo cuore ancora una volta

 

Ho trasformato un intero deserto in vetro

Sganciando bombe sul passato del futuro

Non resta più niente per noi, ombre che danzano nella cenere

Ho trasformato un intero deserto in vetro

Sganciando bombe sul passato del futuro

Non resta più niente per noi, ombre che danzano nella cenere

Ho trasformato un intero deserto in vetro

Sganciando bombe sul passato del futuro

Non resta più niente per noi, ombre che danzano nella cenere

Ho trasformato un intero deserto in vetro

Sganciando bombe sul passato del futuro

Non resta più niente

 

Ti ho delusa

Sono stato maldestro con il tuo cuore ancora una volta

Mi sa che hai capito come sono fatto

Adesso mi ripaghi con la stessa moneta

E per tutto questo dolore che non mi so spiegare c’è una bandiera nera che sventola stasera

Lo sai che ti ho delusa

Sono stato maldestro con il tuo cuore ancora una volta

 

Ho trasformato un intero deserto in vetro

Sganciando bombe sul passato del futuro

Non resta più niente per noi, ombre che danzano nella cenere

Ho trasformato un intero deserto in vetro

Sganciando bombe sul passato del futuro

Non resta più niente per noi, ombre che danzano nella cenere

 

 

 

  1. All Time Low – Glitter & Crimson, traduzione

Glitter e rosso

 

È la classica storia

3 del mattino, tu mi tieni la testa

Presi dalla tensione, confessioni silenziose ai piedi del letto

Glitter e rosso, cercando di resistere all’attrito

Il casino perfetto

Chissà se anche tu ti senti un po’ come mi sento io: passeggero

Fisso in un momento, appena un po’ sfuocato

E non ci vediamo bene

Essere noi non ci fa bene

 

E io non voglio aspettare che scenda la luce del sole

E seppellire il nostro amore in una tomba scavata di fretta

Perché il mondo può comportarsi in modo crudele con noi

Oppure noi possiamo vivere per il pericolo

Scateniamo, scateniamo una rivolta

Si fa fatica a restarsene seduti se hai la testa che va a fuoco

Perché io sono una supernova e tu il mio quadrifoglio

 

Pesanti come sempre, leggeri come una piuma o una via di mezzo

Difficile restare concentrati, processo o progresso

Fino a quando possiamo essere felici se essere felici non è fatto per noi?

Perché essere noi non basta

Ma essere noi ci fa stare bene

 

E io non voglio aspettare che scenda la luce del sole

E seppellire il nostro amore in una tomba scavata di fretta

Perché il mondo può comportarsi in modo crudele con noi

Oppure noi possiamo vivere per il pericolo

Scateniamo, scateniamo una rivolta

Si fa fatica a restarsene seduti se hai la testa che va a fuoco

Perché io sono una supernova e tu il mio quadrifoglio

 

Niente compromessi e niente soluzioni di ripiego

Adesso non ci ferma più nessuno

Questo peso che sento sul petto

Non mi adagio, non mi accontento

Non mi accontento, non mi accontento

 

Io non voglio aspettare che scenda la luce del sole

E seppellire il nostro amore in una tomba scavata di fretta

Perché il mondo può comportarsi in modo crudele con noi

Oppure noi possiamo vivere per il pericolo

Scateniamo, scateniamo una rivolta

Si fa fatica a restarsene seduti se hai la testa che va a fuoco

Perché io sono una supernova e tu il mio quadrifoglio

 

 

 

  1. All Time Low – Summer Daze (Seasons, pt. 2), traduzione

Frastornamento estivo (Stagioni, pt. 2)

 

Ci siamo incontrati che era già buio e che era già oltre l’orario di chiusura

Le tue labbra sapevano di amarena

Abbiamo fatto senza parlare

Stavamo scappando e ricominciando da capo senza controllo

Il futuro ai nostri piedi

 

Ma le cose belle prima o poi finiscono, me l’hai detto tu

A volte voltare pagina significa non pensarci più

 

Preso da un frastornamento estivo triste

Non scomparire, non scomparire da me, no

Frastornamento estivo triste

Non scomparire, non scomparire da me, no

 

Abbiamo girato intorno al tuo isolato per mezz’ora

Hai detto che ti hanno tagliato la corrente

Adesso fa troppo caldo per riuscire a dormire

Scrosci estivi di serendipità

La assorbiamo come i fiori che crescono nel cemento

 

Ma le cose belle prima o poi finiscono, me l’hai detto tu

Adesso tutte le notti sembrano un po’ più buie

A volte voltare pagina significa non pensarci più

E non pensarci più diventa sempre più difficile

 

Perso in un frastornamento estivo triste

Non scomparire, non scomparire da me, no

Frastornamento estivo triste

Non scomparire, non scomparire da me, no

 

Non lo puoi sapere se non ci provi

Non era il nostro, non era il nostro momento

Non lo puoi sapere se non ci provi

Non era il nostro, non era il nostro momento

Anche quando te ne vai è come se ho sentito la mia canzone preferita

E adesso non devo più farmi domande

No, non devo più farmi domande

Anche quando te ne vai è come se ho sentito la mia canzone preferita

E adesso non devo più farmi domande

No, non devo più farmi domande

 

Frastornamento estivo triste

Non scomparire, non scomparire da me, no

Frastornamento estivo triste

Non scomparire, non scomparire da me, no

Non riesco ad allontanarmi

 

 

 

  1. All Time Low – Basement Noise, traduzione

Casino da scantinato

 

Una volta eravamo solo una cosa ipotetica

Un incubo delirante, un po’ isterico

Abbiamo trovato uno spazio e un momento nell’olocene

Per finta, per finta

Ci siamo fatti le ossa inseguendo il weekend

Ribaltati e calati a picco

Fuori luogo, non far caso alla messinscena

 

Come facevamo a sapere che ti arriva tutto addosso quando molli?

E dove dobbiamo andare da qui?

Siamo andati troppo avanti per tornare indietro ormai

Uno per tutti, in mezzo alla folla

E tutto per niente se scompare

 

“Sono solo dei ragazzini stupidi che fanno casino da scantinato nello scantinato, casino nello scantinato

Ragazzini stupidi che fanno casino da scantinato nello scantinato”

Già, già

“Ragazzini stupidi che fanno casino da scantinato nello scantinato, casino nello scantinato

Ragazzini stupidi che fanno casino da scantinato nello scantinato”

Già, già

 

Telefonare alle ragazze della via accanto

Provando a capire se i suoni si connettono

Cercando di vedere il futuro in quello che loro vedono in noi, vedono in noi adesso

Vogliamo sbarazzarci della prevedibilità

Andare in giro, a diciotto anni sulla 83

Estate persa, estate trovata, il mondo si rimpicciolisce

 

Come facevamo a sapere che ti arriva tutto addosso quando molli?

E dove dobbiamo andare da qui?

Siamo andati troppo avanti per tornare indietro ormai

Uno per tutti, in mezzo alla folla

E tutto per niente se scompare

 

“Sono solo dei ragazzini stupidi che fanno casino da scantinato nello scantinato, casino nello scantinato

Ragazzini stupidi che fanno casino da scantinato nello scantinato”

Già, già

“Ragazzini stupidi che fanno casino da scantinato nello scantinato, casino nello scantinato

Ragazzini stupidi che fanno casino da scantinato nello scantinato”

Già, già

 

“Sono solo dei ragazzini stupidi che fanno casino da scantinato nello scantinato, casino nello scantinato

Ragazzini stupidi che fanno casino da scantinato nello scantinato”

Già, già

“Ragazzini stupidi che fanno casino da scantinato nello scantinato, casino nello scantinato

Ragazzini stupidi che fanno casino da scantinato nello scantinato”

Già, già

 

 

 

  1. All Time Low – I Hate That for You, traduzione

Lo odio già io anche da parte tua

 

Tu sei quell’unica cosa che non riesco a dimenticare

Che odio, che odio

Tu sei quell’unica cosa che non riesco a controllare

Che odio, lo odio già io anche da parte tua

 

Io riesco a trattenere il fiato più a lungo di te

Ti vedo disperata e alla fine ti perdi in alto mare

Nuoti nel piacere

Ti sarai persa che dicevo che è una bella cosa finché dura

Oddio, è finita male

 

Divento scemo per te

Non c’è nulla che non faccio per te

 

Tu sei quell’unica cosa che non riesco a dimenticare

Che odio, che odio

Tu sei quell’unica cosa che non riesco a controllare

Che odio, che odio, guarda

Ci ho provato a dirti che te l’avevo detto

E anche così, come facevi a sapere che sei quell’unica cosa che non riesco a dimenticare?

Che odio, lo odio già io anche da parte tua

Lo odio già io anche da parte tua

Lo odio già io anche da parte tua

 

Sono l’avvelenatore della festa alla tua sagra del vittimismo

Sono il sole negli occhi quando resti a letto fino a tardi

Come un tossico che resta a mani vuote

Come se tutto questo fosse un po’ troppo

Do la colpa al nostro amore

Voglio che sia ben chiaro

 

Divento scemo per te

Non c’è nulla che non faccio per te

Dimmi, a te va bene?

Era troppo bello per essere vero, per essere vero?

 

Tu sei quell’unica cosa che non riesco a dimenticare

Che odio, che odio

Tu sei quell’unica cosa che non riesco a controllare

Che odio, che odio, guarda

Ci ho provato a dirti che te l’avevo detto

E anche così, come facevi a sapere che sei quell’unica cosa che non riesco a dimenticare?

Che odio, lo odio già io anche da parte tua

Lo odio già io anche da parte tua

Lo odio già io anche da parte tua

 

Tu sei quell’unica cosa che non riesco a dimenticare

Che odio, che odio

Tu sei quell’unica cosa che non riesco a controllare

Che odio

Che odio che divento scemo per te

Non c’è nulla che non faccio per te

Dimmi, a te va bene?

Tu sei quell’unica cosa che non riesco a dimenticare

Che odio, lo odio già io anche da parte tua


Segui gli All Time Low su Spotify.

Scopri tutte le nostre traduzioni a questa pagina! Le traduzioni degli altri album degli All Time Low sono disponibili qui.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.