All Time Low – Nothing Personal, traduzione

All Time Low Nothing Personal traduzione

All Time Low Nothing Personal Traduzione del terzo album degli All Time Low, uscito nel 2009 su Hopeless Records.

  1. All Time Low – Weightless, traduzione

Leggero come una piuma

 

Tienimi fermo, è un casino

Gira pagina, sono un libro letto per metà

Voglio essere deriso

Sorriso, giusto perché

Voglio sentirmi leggero come una piuma

Mi pare più che sufficiente

 

Eh, cazzo, ma sono a un punto morto

Aspetto un cicchetto in un bicchiere già usato

E ho smesso di crescere

Se solo trovassi il tempo

Non lascerei passare un solo giorno

Ho smesso di invecchiare

 

Va be’, non sarà il mio week-end fortunato

Ma sento che questo è il mio anno

Son stufo di star qui a far niente e guardare i minuti che passano

E la mia reazione a tutte le cose

Che mi spaventano è questa

Sto impazzendo, non voglio più perderci un secondo in questo posto

 

Mi convinco che lascio tutti a bocca aperta

Che a ogni cosa che dico si girano tutti ad ascoltare

Voglio sentirmi spericolato

Voglio spassarmela giusto perché

Voglio sentirmi leggero come una piuma

Sarebbe più che sufficiente

 

Se solo trovassi il tempo

Non lascerei passare un solo giorno

Ho smesso di invecchiare

 

Va be’, non sarà il mio week-end fortunato

Ma sento che questo è il mio anno

Son stufo di star qui a far niente e guardare i minuti che passano

E la mia reazione a tutte le cose

Che mi spaventano è questa

Sto impazzendo, non voglio più perderci un secondo in questo posto

 

Potrebbe essere il momento che aspetto da sempre

(Da sempre, da sempre…)

Potrebbe essere la cosa definitiva

Non voglio più solo sognare

 

Va be’, non sarà il mio week-end fortunato

Ma sento che questo è il mio anno

Sto impazzendo

Sono fermo qui

 

Va be’, non sarà il mio week-end fortunato

Ma sento che questo è il mio anno

Son stufo di star qui a far niente e guardare i minuti che passano

E la mia reazione a tutte le cose

Che mi spaventano è questa

Sto impazzendo, non voglio più perderci un secondo in questo posto

 

 

 

  1. All Time Low – Break Your Little Heart, traduzione

Spezzarti il cuoricino

 

Sono sveglio, errore mio – scontato

Tu non eri niente di che, io tanta roba… niente di personale, eh

Io cammino, chi è che ride adesso?

(Chi è che ride, chi è che ride adesso?)

Sono ubriaco perso, perdo tempo

Te vai avanti a parlare per ore ma perdi fiato e basta

Sì, carina, ma il gioco non vale la candela…

 

Ti voglio spezzare il cuoricino

Sentirti dire che è colpa tua

E me la rido mentre ti porto in ospedale

Perché neanche la chirurgia può farci niente

Se ti spezzo il cuoricino in due

Ti voglio spezzare il cuoricino in due

 

Vuoi fare la regina della festa, pianti giù un casino – ridicola

Vestitino mini (a dir poco), non passa certo inosservato

E adesso cadi, chi è il perdente adesso?

(Chi è il perdente, chi è il perdente adesso?)

Sono ubriaco perso, perdo tempo

Io sono già passato oltre e te rimani indietro

Sì, carina, ma il gioco non vale la candela…

 

Ti voglio spezzare il cuoricino

Sentirti dire che è colpa tua

E me la rido mentre ti porto in ospedale

Perché neanche la chirurgia può farci niente

Ti voglio spezzare il cuoricino

Accompagnare fuori dalla porta, cucirti la bocca

E adesso sei ancora qua?

Perché neanche la chirurgia può farci niente

Se ti spezzo il cuoricino in due

 

Sù, non fare tanto la sentimentale

Era solo un amore occasionale

Basta, dai, era chiaro che doveva rimanere solo un ricordo

 

Ti voglio spezzare il cuoricino

Sentirti dire che è colpa tua

E me la rido mentre ti porto in ospedale

Perché neanche la chirurgia può farci niente

Ti voglio spezzare il cuoricino

Accompagnare fuori dalla porta, cucirti la bocca

E adesso sei ancora qua?

Perché neanche la chirurgia può farci niente

Se ti spezzo il cuoricino in due

 

 

 

  1. All Time Low – Damned If I Do Ya (Damned If I Don’t), traduzione

Con te casco male in ogni caso

 

Ormai è da tanto che cerco di starci lontano

Mentre annego in un mare di smentite

Ho lavato, riparato, alzato tutto quello che mi si era rotto

Perché tu mi hai lasciato; nastro giallo, sagoma di gesso

Shot di tequila al buio, scena del crimine

Vita di periferia e ho la sensazione che sto mollando tutto per te

 

Oh, oh, oh, come facevo a sapere

Che eri oh, oh, stanca di me?

Mi sa che è meglio se me ne vado (Via!)

Qualcosa mi dice di prendere il largo ma so già che non lo faccio

Ché con te casco male in ogni caso

 

Ce ne ho messo per portarti a casa

Una stupida chiamata e mi ritrovo da solo

Ti sei inventata, districata, infischiata dei progetti che avevo già messo giù

 

Ma me l’hai fatto fare anche se non mi piace

Ballare in giro per le vie con i topi di fogna che girano di notte

Non posso continuare a vivere con la sensazione che sto mollando tutto per te

 

Oh, oh, oh, come facevo a sapere

Che eri oh, oh, stanca di me?

Mi sa che è meglio se me ne vado (Via!)

Qualcosa mi dice di prendere il largo ma so già che non lo faccio

Ché con te casco male in ogni caso

 

Faccio la figura dell’idiota quando ci sei in giro te

Quando non ci sei sono una miccia bagnata

Coi se e coi ma non si fa la storia

Dovevo fare quello che avevo intenzione di fare

Ma non te l’ho mai promesso

 

Oh, oh, oh, come facevo a sapere

Che eri oh, oh, stanca di me?

Mi sa che è meglio se me ne vado (Via!)

Non serve un pirla per vedere quello che io non vedo

Ché con te casco male in ogni caso

 

Oh, oh, oh, come facevo a sapere

Che eri oh, oh, stanca di me?

Mi sa che è meglio se me ne vado (Via!)

Qualcosa mi dice di prendere il largo ma so già che non lo faccio

Ché con te casco male in ogni c-c-c

Con te casco male in ogni caso

 

 

 

  1. All Time Low – Lost in Stereo, traduzione

Persa nello stereo

 

Persa nello stereo, persa nello stereo

Persa nello stereo, persa nello stereo

 

Lavora per il week-end, mixtape delle migliori band

Che pompa nella radio, persa nel suono dello stereo

È un tornado in canottiera, una bomba a orologeria accesa

Quando scoppia ti smonta

Vive nella radio, persa nel suono dello stereo

 

È lì che balla da sola, io vorrei avvicinarmi ma è talmente

Persa nello stereo, persa nello stereo

Non la ferma nessuno, è stupenda

Nello stereo, persa nello stereo

E io sono qui che aspetto da secoli ma lei neanche se lo immagina

Non ci spero più perché è talmente

Persa nello stereo, persa nello stereo

 

Persa nello stereo, persa nello stereo

 

Messa a punto del sabato

Un attimo di relax, devo tirare il fiato

Ché ogni volta che la vedo non so come ma vince sempre lei

Tatuaggi e un fare da criminale

Il cuore di una vipera e il sorriso di uno zuccherino

Sesso nello stereo, non cambiare stazione

 

È lì che balla da sola, io vorrei avvicinarmi ma è talmente

Persa nello stereo, persa nello stereo

Non la ferma nessuno, è stupenda

Nello stereo, persa nello stereo

E io sono qui che aspetto da secoli ma lei neanche se lo immagina

Non ci spero più perché è talmente

Persa nello stereo, persa nello stereo

 

E io sono peggio del cellophane

Come se non mi si vedesse

Lo so che con lei sarebbe tutto rose e fiori

Ma alla fine ben mi sta

Che non so neanche come si chiama

Mi sfugge

 

Lavora nel week-end, mixtape delle migliori band

Che pompa nella radio, persa nel suono dello stereo

 

È lì che balla da sola, io vorrei avvicinarmi ma è talmente

Persa nello stereo, persa nello stereo

Non la ferma nessuno, è stupenda

Nello stereo, persa nello stereo

E io sono qui che aspetto da secoli ma lei neanche se lo immagina

Non ci spero più perché è talmente

Persa nello stereo, persa nello stereo

 

È lì che balla da sola, io vorrei avvicinarmi ma è talmente

Persa nello stereo, persa nello stereo

Non la ferma nessuno, è stupenda

Nello stereo, persa nello stereo

E io sono qui che aspetto da secoli ma lei neanche se lo immagina

Non ci spero più perché è talmente

Persa nello stereo, persa nello stereo

 

 

 

  1. All Time Low – Stella, traduzione

Stella

 

3 del pomeriggio, sono qui che barcollo

Tra parole inopportune e la sensazione di sprofondare

Mi hanno portato via

Basta, son stanco di dormire per terra

Altra notte, altra storia

Sono sfinito, resti di bottiglie

 

Tu sei contenta solo quando sono storto

Voglio puntare il dito ma è come se fosse morto

Sembra che mi prendo una cotta

E invece mi prendo solo una botta

Quando cado per terra in bagno

Me lo ricordo bene il tuo sapore

Diciamocelo, abbiamo fatto mille volte l’amore

Sembra che mi prendo una cotta da solo

Stella, mi porteresti a casa?

Stella, mi porteresti a casa?

 

2 del mattino, vuoti di memoria cronici

Lo sai che faccio senza dormire io e non trovo più le chiavi

Ma ho un sacco di amici

E non vado più a casa perché continuano a offrire

Altra notte, altra storia

Sono sparito, resti di bottiglie

 

Tu sei contenta solo quando sono storto

Voglio puntare il dito ma è come se fosse morto

Sembra che mi prendo una cotta

E invece mi prendo solo una botta

Quando cado per terra in bagno

Me lo ricordo bene il tuo sapore

Diciamocelo, abbiamo fatto mille volte l’amore

Sembra che mi prendo una cotta da solo

Stella, mi porteresti a casa?

 

Un altro motivo per cui non ti avrei mai dovuto incontrare

Altro motivo per cui non ti potrei mai più dimenticare

Devastato, la stanza comincia a girare come un vortice

Mi perdo in un momento chimico

La vita notturna si fa sentire

Così va il mondo, già

Stella, mi porteresti a casa?

 

Tu sei contenta solo quando sono storto

Voglio puntare il dito ma è come se fosse morto

Sembra che mi prendo una cotta da solo

Stella, mi porteresti a casa?

 

Tu sei contenta solo quando sono storto

Voglio puntare il dito ma è come se fosse morto

Sembra che mi prendo una cotta

E invece mi prendo solo una botta

Quando cado per terra in bagno

Me lo ricordo bene il tuo sapore

Diciamocelo, abbiamo fatto mille volte l’amore

Sembra che mi prendo una cotta da solo

Stella, mi porteresti a casa?

 

Tu sei contenta solo quando sono storto

Voglio puntare il dito ma è come se fosse morto

Sembra che mi prendo una cotta

E invece mi prendo solo una botta

Quando cado per terra in bagno

Me lo ricordo bene il tuo sapore

Diciamocelo, abbiamo fatto mille volte l’amore

Sembra che mi prendo una cotta da solo

Stella, mi porteresti a casa?

 

 

 

  1. All Time Low – Sick Little Games, traduzione

Giochetti malati

 

Mioddio, va’ come sono conciato

Mi esalto coi tabloid, e chi l’avrebbe mai detto

Che diventavo pazzo per il gossip, cioè, una cosa esagerata

Mi creo la mia Hollywood

E quelli chiamano i loro figli come le macchine

 

Vien fuori che ho anch’io i miei dubbi

Mi lascio andare

 

Siamo tutti dentro gli stessi giochetti malati

E a me serve una via di fuga (Via di fuga)

Perdo le giornate intere, le butto proprio via

Le spreco sempre in questi giochetti malati

 

Mi sono innamorato di una che era l’amica della sorella

Di uno famoso – per un giorno, quantomeno

Abitudini costosette e sempre in città

Mi faceva correre da un tappeto rosso all’altro

E tutti i miei amici chi li ha più visti…

 

Vien fuori che ho anch’io i miei dubbi

Mi lascio andare

Mi vesto da me stesso

Per vivere nell’ombra di quello che dovrei essere

 

Siamo tutti dentro gli stessi giochetti malati

E a me serve una via di fuga (Via di fuga)

Perdo le giornate intere, le butto proprio via

Le spreco sempre in questi giochetti malati

 

Se mi gioco bene le mie carte posso sfondare

Potrei diventare la nuova star

Sempre sotto i riflettori, con l’ansia da palcoscenico

Ma come ci sono finito qui?

 

Siamo tutti dentro gli stessi giochetti malati

E a me serve una via di fuga

 

Siamo tutti dentro gli stessi giochetti malati

E a me serve una via di fuga (Via di fuga)

Perdo le giornate intere, le butto proprio via

Le spreco sempre in questi giochetti malati

 

Siamo tutti dentro gli stessi giochetti malati

E a me serve una via di fuga (Via di fuga)

 

 

 

  1. All Time Low – Hello Brooklyn, traduzione

Ciao, Brooklyn

 

Questa città… è bella, si sa

Giriamo come una sigaretta sotto la luce della luna

Sensazionale, se corri non è male

Stasera è come un coltello, mi tagli col tuo bacio?

Sangue, labbra rosse, sei incredibile

Questa occasione non me la posso perdere

Quindi sei invitata

 

Ciao, Brooklyn… hey, LA!

Stiamo in giro tutta notte perché dormiamo tutto il giorno

Quando il mondo ci crolla addosso, pronti a far festa?

Ciao, Brooklyn… hey, LA!

Da una costa all’altra vi do alle fiamme

Sotto col divertimento, lasciati andare

Lo sanno tutti che per la fine del mondo si fa festa

 

Questa città era la tua città

Stai sul marciapiede a elemosinare una canzone

Non ti preoccupare, giocare sporco lo so fare

Stasera è come un ritornello azzeccato, ti stende

 

Sarò il sottoscritto, incredibile

Questa occasione non me la posso perdere

Quindi sei invitata

 

Ciao, Brooklyn… hey, LA!

Stiamo in giro tutta notte perché dormiamo tutto il giorno

Quando il mondo ci crolla addosso, pronti a far festa?

Ciao, Brooklyn… hey, LA!

Da una costa all’altra vi do alle fiamme

Sotto col divertimento, lasciati andare

Lo sanno tutti che per la fine del mondo si fa festa

 

Di’ addio a ogni cosa, non sei mai stata così tanto spiritosa (Sei spiritosa)

Non hai paura di morire e te lo leggo negli occhi, negli occhi

 

Ciao, Brooklyn… hey, LA!

Stiamo in giro tutta notte perché dormiamo tutto il giorno

Quando il mondo ci crolla addosso, pronti a far festa?

Ciao, Brooklyn… hey, LA!

Da una costa all’altra vi do alle fiamme

Sotto col divertimento, lasciati andare

Lo sanno tutti che per la fine del mondo si fa festa

 

London, Tokio, Boston, Frisco
DC, Chicago, Baltimore, Toronto
Memphis, Rio, Dublino, Messico
Parigi, olé
Lo sanno tutti che per la fine del mondo si fa festa

 

 

 

  1. All Time Low – Walls, traduzione

Mura

 

Ehila, mi fa piacere rivederti

Non aveva senso dire che eravamo “solo amici”

Sono contento se sei contenta di te stessa

Togliti la maglietta, le scarpe

I jeans che ti ho preso io

Ci siamo dentro, non c’è più niente da perdere

 

Voglio buttare giù queste mura che mi sono creato da solo

Mi voglio innamorare di te e nessun’altra

È mai stata importante neanche la metà di te per me

Andremo avanti assieme, basta che non ti guardi indietro

Buttiamo giù le mura

 

Una volta per me eri un problema

Appena mi chiamavi correvo a nascondermi

Era ovvio che eri troppo bella per me

Non capivo, ero piccolo e arrapato

A posteriori non farei ancora così

Piantala di dire stronzate a tutte le tue amiche

Non sono più il ragazzino che avevi presente prima…

 

Perché posso buttare giù queste mura che mi sono creato da solo

Mi voglio innamorare di te e nessun’altra

È mai stata importante neanche la metà di te per me

Andremo avanti assieme, basta che non ti guardi indietro

Buttiamo giù le mura

 

Non riesco a respirare, mi trema tutto

Alla fine l’hai sempre vinta tu

Perché mi butti giù

Lo sai che mi butti giù…

 

Voglio buttare giù queste mura che mi sono creato da solo

Mi voglio innamorare di te e nessun’altra

È mai stata importante neanche la metà di te per me

Andremo avanti assieme, basta che non ti guardi indietro

Buttiamo giù le mura

 

Buttiamo giù le mura

Perché tu mi butti giù

Buttiamo giù le mura

 

 

 

  1. All Time Low – Too Much, traduzione

Troppo

 

Ammetto che mi manca vederti, piccola

E comincio a stare male qui da solo

Fa freddo e mi sento vecchio

Ammetto che ci sono delle cose che dovevo cambiare

Ci siam fatti soffocare dall’amore

Non abbiamo avuto modo di andare in superficie

Per prendere una boccata d’aria (Non è giusto)

 

Quanto tempo sprecato… dove è volato?

Dove eravamo con la testa? Io proprio non lo so

Che posto è mai questo? Dov’è casa nostra?

Non lo sapremo mai, io proprio non lo so…

 

Quando è troppo è troppo per qualsiasi cosa

Quando è troppo può essere troppo anche per l’amore

Noi abbiamo avuto troppo tempo, troppo insieme

E quindi abbiamo fatto come se il futuro fosse garantito

Troppo, troppo, troppo, troppo

Troppo, troppo, troppo, troppo

 

Ammetto che sono ancora qui a guardare i giorni che passano

E comincio a non farcela più a dormire da solo

Fa freddo, ma dovevo immaginarmelo

Ammetto che ho sbagliato qualcosa, piccola

Ci siam fatti prendere talmente tanto dall’amore

Che non abbiamo avuto modo di andare in superficie

Per prendere una boccata d’aria (Non è giusto)

 

Quanto tempo sprecato… dove è volato?

Dove eravamo con la testa? Io proprio non lo so

Che posto è mai questo? Dov’è casa nostra?

Non lo sapremo mai, io non lo saprò mai…

 

Quando è troppo è troppo per qualsiasi cosa

Quando è troppo può essere troppo anche per l’amore

Noi abbiamo avuto troppo tempo, troppo insieme

E quindi abbiamo fatto come se il futuro fosse garantito

Troppo, troppo, troppo, troppo

Troppo, troppo, troppo, troppo

Troppo, troppo, troppo, troppo

Troppo, troppo, troppo, troppo

 

Devo trovare una spiegazione che mi dica

Che era già tutto destinato a finire

Vai piano, perché da solo non ci posso restare

 

Quando è troppo è troppo per qualsiasi cosa

Quando è troppo può essere troppo anche per l’amore

Noi abbiamo avuto troppo tempo, troppo insieme

E quindi abbiamo fatto come se il futuro fosse garantito

Troppo, troppo, troppo, troppo

Troppo, troppo, troppo, troppo

Troppo, troppo, troppo, troppo

Troppo, troppo, troppo, troppo

 

 

 

  1. All Time Low – Keep the Change, You Filthy Animal, traduzione

Tieniti il resto, brutta bestia

 

La fai un po’ di fatica a dormire di notte

O la tua coscienza è talmente inesistente che non te ne fotte?

Voglio pensare che intendi solamente proteggere i tuoi amici

Ma forse pensi che sono scemo se non vedo quel ghigno

 

Sù, spiegami cosa sa la tua migliore amica che io non so mai

Spiegami perché mi sparli dietro dovunque vai

Sei una santa, una regina

E io sono solo uno che non ha la corona

Spiegami perché mi prendi in giro dovunque vai

Voglio solo sapere cosa sa la tua migliore amica

 

Come sei vendicativa, dici quello che ti pare

Il sorriso falso, i passi che vuoi fare

Sai anche tu che non c’hai mai azzeccato

Facile parlare, fa’ pure come se i tuoi segreti fossero nella tomba

È troppo tardi, hai perso la tua ultima occasione di sparire

 

Sù, spiegami cosa sa la tua migliore amica che io non so mai

Spiegami perché mi sparli dietro dovunque vai

Sei una santa, una regina

E io sono solo uno che non ha la corona

Spiegami perché mi prendi in giro dovunque vai

Voglio solo sapere cosa sa la tua migliore amica

 

Fai un po’ troppo la figa, parli un po’ troppo a vanvera

Prima o poi te la mordi quella lingua che sa tutto lei

Hai esagerato, è ora di smascherare la farsa

I grandi progetti vanno in frantumi

È una cosa tipica, tu sei troppo cinica, non fai per me

E io non ti volevo di certo

Mi sparli dietro con la ragazza che non voglio perdere per niente al mondo

 

Fai un po’ troppo la figa, parli un po’ troppo a vanvera

Prima o poi te la mordi quella lingua che sa tutto lei

Hai esagerato, è ora di smascherare la farsa

I grandi progetti vanno in frantumi

È una cosa tipica, tu sei troppo cinica, non fai per me

E io non ti volevo di certo

Hai perso e hai fatto tutto tu

 

Sù, spiegami cosa sa la tua migliore amica che io non so mai

Spiegami perché mi sparli dietro dovunque vai

Sei una santa, una regina

E io sono solo uno che non ha la corona

Spiegami perché mi prendi in giro dovunque vai

Voglio solo sapere cosa sa la tua migliore amica

 

Cosa sa la tua migliore amica

Questa non me la dimentico

Cosa sa la tua migliore amica

 

 

 

  1. All Time Low – A Party Song (The Walk of Shame), traduzione

Party Song (Il Walk of Shame)

 

Ho fatto un giro per la primissima volta

Nel lato oscuro della discoteca

Ho acceso un cerino per dare un po’ una svolta

Ma ho visto più di quanto mi ero immaginato

Cocktail di alcolici, cocktail di euforia

Dovevo capirlo subito che mi proponevano una notte in compagnia

 

Lascia stare, non ti preoccupare, tutto normale

Tu fai così, poi vai lì e te ne cerchi un’altra

Vieni e poi mi stai lontano

Te ne vai in giro col mio cuore in mano

Lascia stare, tempo scaduto, piacere di averti conosciuto

 

Ho fatto una promessa ma adesso non mi importa più

Non dovevi vedere le cose a modo mio

Una botta e via, sù

Non è mica così che funziona?

Beviamoci sopra su ‘sta voglia di scopata

Io e te siamo una roba di breve durata

 

Lascia stare, non ti preoccupare, tutto normale

Tu fai così, poi vai lì e te ne cerchi un’altra

Vieni e poi mi stai lontano

Me ne vado in giro col tuo cuore in mano

Lascia stare, tempo scaduto, piacere di averti conosciuto

 

Fuori si accende la luce del fanale

Sento la tensione che ci assale

E poi lo facciamo ancora, così stiamo bene

Tutta la notte insieme

 

Lascia stare, non ti preoccupare, tutto normale

Tu fai così, poi vai lì e te ne cerchi un’altra

Vieni e poi mi stai lontano

Te ne vai in giro col mio cuore in mano

Lascia stare, tempo scaduto, piacere di averti conosciuto

Tempo scaduto

Tempo scaduto

Tempo scaduto

Tempo scaduto

 

 

 

  1. All Time Low – Therapy, traduzione

Terapia

 

La mia nave ha fatto naufragio in un mare di rumore malvagio

Quando mi sono risvegliato da solo avevo tutto

Una serie di momenti che avrei voluto cambiare in giornata

E una lingua da incubo che tagliava come una lama affilata

In una città di fuori di mente sono stato bravo e prudente

Ma quelli mi hanno distrutto tipo un uragano

Una serie di momenti che avrei voluto cambiare in giornata

Ma mi hanno trascinato via…

 

Datemi una terapia

Sono quasi una parodia

Ma sorrido a chiunque ci sia

Terapia, non sei mai stata amica mia

E la tua tristezza puoi mandarla via

 

Ho perso la voce immediatamente quando ho visto la folla fremente

Se andiamo avanti rischia di diventare pericoloso

Sono pelle e ossa, un vagabondo nella fossa

Ma secondo gli esperti sto delirando

 

Datemi una terapia

Sono quasi una parodia

Ma sorrido a chiunque ci sia

Terapia, non sei mai stata amica mia

E la tua tristezza puoi portartela via

 

Ragazzino prepotente, amati da solo così non devono farlo gli altri per te

Stanno meglio senza di te

Stanno meglio senza di te

Ragazzino prepotente, pianti giù un casino come sai fare te

Si addormenteranno senza di te

Ti va già bene se di te rimane il ricordo

 

Datemi una terapia

Sono quasi una parodia

Ma sorrido a chiunque ci sia

Terapia, non sei mai stata amica mia

E la tua tristezza puoi portartela via

 

Terapia, sono quasi una parodia

Ma sorrido a chiunque ci sia

Terapia, non sei mai stata amica mia

E con la tua tristezza ti ci puoi pure strozzare

 

 

 

  1. All Time Low – Poison, traduzione

Veleno

 

Ho una casa dentro la testa

Ma non riesco a trovare un inquilino

Perché il mercato è in stallo

E anche la zona non è tanto bella

Ho un orologio ma non ho tempo

Ho una strada e porta alla decadenza

Ma c’è un cartello di strada senza uscita alla fine

Lascio le mie impronte come prova

 

Toglietemi pure la vita, ve la sto consegnando

E potete provarvi i miei vestiti

Ma non potete mettervi nei miei panni

I tuoi sogni che si avverano su un piatto d’argento

Il tuo cuore d’oro diventa di platino

Potete togliermi la vita

Ma non potete portarvela via

 

Altre lunghe giornate e notti che passano in un secondo

Gli dico “Svegliatemi sotto le luci dei riflettori”

Perché il mio nome è un marchio, si vende e si compra

Si dice che avere una faccia da celebrità sia un vero peccato

Perché affacciarsi sulla folla vuol dire stare al loro gioco

E ogni tanto magari gioco un po’ troppo sporco

Tu hai bevuto il veleno e io ti ho fatto entrare

 

Toglietemi pure la vita, ve la sto consegnando

E potete provarvi i miei vestiti

Ma non potete mettervi nei miei panni

I tuoi sogni che si avverano su un piatto d’argento

Il tuo cuore d’oro diventa di platino

Potete togliermi la vita

Ma non potete portarvela via

 

Tu hai bevuto il veleno e io, io ti ho fatto entrare

Ti piacerebbe essere me per un minuto in cambio di quel cuore d’oro?

Tu hai bevuto il veleno e io, io ti ho fatto entrare

Ti piacerebbe essere me per un minuto in cambio di quel cuore d’oro?

 

Toglietemi pure la vita, ve la sto consegnando

E potete provarvi i miei vestiti

Ma non potete mettervi nei miei panni

I tuoi sogni che si avverano su un piatto d’argento

Il tuo cuore d’oro diventa di platino

Potete togliermi la vita

Ma non potete portarvela via


Segui gli All Time Low su Spotify.

Scopri tutte le nostre traduzioni a questa pagina! Le traduzioni degli altri album degli All Time Low sono disponibili qui.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.