All Time Low – Dirty Work, traduzione

All Time Low Dirty Work traduzione

All Time Low Dirty Work Traduzione del quarto album degli All Time Low, uscito nel 2011 su Interscope Records.

  1. All Time Low – Do You Want Me (Dead?), traduzione

Mi vuoi (morto?)

 

Mi sono giocato tutte le vincite

Ho puntato doppio su una barca che affondava

Ho bisogno di prendere fiato un attimo

Mi vuoi… heh, mi vuoi morto?

 

Ma piantala un attimo

Ne ho piene le palle dei tuoi atteggiamenti

Ti credi sempre di essere la star, non ce la faccio più

Che c’è?, mi vuoi… heh, mi vuoi morto?

 

Ho già le mani in alto

Una notte carica puntata in faccia

Ho già le mani in alto

Beh, mi vuoi… mi vuoi morto?

 

Hai il grilletto facile giù dalle parti del porto

Cerchi di colpire la gente che passa

Non esiste il delitto perfetto

Lascia perdere, l’hai già detto e ridetto

Perché mi vuoi… heh, mi vuoi morto

 

Ho già le mani in alto

Una notte carica puntata in faccia

Ho già le mani in alto

Beh, mi vuoi… mi vuoi?

Ho deciso di darmela a gambe

Ho già deciso di darmela a gambe

Ho già deciso di darmela a gambe

Ho già deciso di darmela a gambe

 

Mi sono giocato tutte le vincite

Ho puntato doppio su una barca che affondava

 

Ho già le mani in alto

Una notte carica puntata in faccia

Ho già le mani in alto

Beh, mi vuoi… che dici?

 

Ho già le mani in alto

Una notte carica puntata in faccia

Ho già le mani in alto

Beh, mi vuoi… heh, mi vuoi…

Mi vuoi morto?

 

 

 

  1. All Time Low – I Feel Like Dancin’, traduzione

Ho voglia di ballare

 

‘Sta tipa mi fa che vuole andarsene via

Dice che assomiglio a uno con cui usciva

Mi ha preso per mano e mi ha trascinato sulle scale (Ehm, scusa, ma non sono interessato)

Mi ha ficcato la lingua nell’orecchio (Ma che schifo)

A momenti mi rovesciava la birra (Sì, ma cazzo…)

È già pronta a levare le tende, ma a me non me ne frega niente (Massì)

 

Sono bello carico

Il telefono l’ho spento

Ho altri programmi

 

Ho voglia di ballare stasera

Di spaccarmi come se rientrasse nei miei diritti civili

(Tutti belli storti che cercano di fare i fighi)

Chissenefrega del posto, e fa niente se la gente mi guarda

Perché ho voglia di ballare stasera

 

Tutti che si sbronzano come pochi

Mi sa che un tizio mi ha appena toccato il pacco (Oddio)

Adesso capisco come si sente Ke$ha (Ma se invece fossimo noi gli alieni?)*

‘Sta gente sta cercando di mettermi a testa in giù

Mi hanno infilato in bocca il beccuccio di un barilotto (Ehi, ehi, un momento)

Ma ci sta, così ballo sui muri

 

Sono entrato nel mood

Adesso faccio una mossa di danza

Provateci pure a fermarmi

 

Ho voglia di ballare stasera

Di spaccarmi come se rientrasse nei miei diritti civili

(Tutti belli storti che cercano di fare i fighi)

Chissenefrega del posto, e fa niente se la gente mi guarda

Perché ho voglia di ballare stasera

 

Hanno chiamato la polizia, mi sa che vengono a cercare me

Mi fanno “Hai il diritto di restare in pista

Facci vedere cosa sai fare, lo sai anche te che puoi fare di meglio”

 

Ho voglia di ballare stasera

Di spaccarmi come se rientrasse nei miei diritti civili

(Tutti belli storti che cercano di fare i fighi)

Chissenefrega del posto, e fa niente se la gente mi guarda

Perché ho voglia di ballare stasera

 

Oh, ancora una

Ho voglia di ballare stasera

Di spaccarmi come se rientrasse nei miei diritti civili

Chissenefrega del posto, e fa niente se la gente mi guarda

Perché ho voglia di ballare stasera

Oh, ho voglia di ballare stasera

 

 

* La parte sugli alieni è una citazione da una frase che Ke$ha ha detto durante un concerto mentre cantava TiK ToK. Le due frasi precedenti sono invece delle allusioni proprio al testo di TiK ToK: “I’m talking about everybody getting crunk / Boys trying to touch my junk”.

 

 

 

  1. All Time Low – Forget About It, traduzione

Lascia stare

 

Tu sei un mazzo di rose

Spine e un bouquet da quattro soldi

Vero, io sono una catastrofe vivente

Ti hanno detto di stare alla larga

Mi sa proprio che faccio un patto col diavolo

Mi sussurra dolcemente

“Sei sicuro che sia lei quella giusta?”

 

Perché mi sento uno scherzo uscito male

Devo fare l’equilibrista per restare con te

È successo davvero o era una scena d’amore di un brutto sogno?

Non credo che riuscirò a dimenticarmelo

 

Sei l’esempio perfetto delle cose che non mi fanno prender sonno

Troppe pecore nel cervello per affrontare una chiamata in piena notte

Continuiamo a ripeterci le stesse cose

E inseguiamo la favola di un ricordo lontano tracciato dall’amore

Siamo sicuri che sia lei quella giusta?

 

Perché mi sento uno scherzo uscito male

Devo fare l’equilibrista per restare con te

Devo saperlo, è successo davvero o era una scena d’amore di un brutto sogno?

Non credo che riuscirò a dimenticarmelo

 

(Devo saperlo, è successo davvero?)

 

Sai, ci sono certi giorni che sento davvero

Che potrebbe funzionare

Che potremmo finalmente trovare la strada giusta

Poi ci sono giorni tipo oggi

In cui mi verrebbe da strapparmi tutti i cazzo di capelli

 

Perché mi sento uno scherzo uscito male

Devo fare l’equilibrista per restare con te

Devo saperlo, è successo davvero o era una scena d’amore di un brutto sogno?

Non credo che riuscirò a dimenticarmelo

 

Mi sento proprio uno scherzo uscito male

Devo saperlo, è successo davvero?

Mi sveglio da un brutto sogno, da un brutto sogno

Non credo che riuscirò a dimenticarmelo

Quindi lascia perdere

Lascia perdere

 

 

 

  1. All Time Low – Guts, traduzione

Fegato

 

Voglio raggiungere le stelle

Cerco disperatamente qualcosa nel buio

Immagini e ricordi sepolti nel cuore

Non riesco a dormire, sogno le infinite possibilità

Faccio un respiro profondo e mi metto all’opera

 

Faccio piazza pulita di tutte le cose che mi bloccano

Mi riprometto di scegliere una nuova direzione

Di crearmi dei nuovi legami

 

Quindi è così che ci si sente a scoprire di avere il fegato di dire qualsiasi cosa?

Che ci si sente ad essere liberi quando posso levarmi di dosso una reputazione

Alla fine mi rendo conto che sinceramente ho il fegato di dire qualsiasi cosa

 

Con tutta questa audacia potrei spiaccicarmi a terra di faccia

Io però almeno cammino; loro invece strisciano e rallentano

È tutto tempo sprecato finché lo passi

A tamburellare le dita a ritmo di metronomo

Mentre conti le opportunità

 

Faccio piazza pulita del centro di gravità che mi blocca

Mi riprometto di prendere una decisione

Di diventare io stesso la soluzione

 

Quindi è così che ci si sente a scoprire di avere il fegato di dire qualsiasi cosa?

Che ci si sente ad essere liberi quando posso levarmi di dosso una reputazione

Alla fine mi rendo conto che sinceramente ho il fegato di dire qualsiasi cosa

 

Cadere, lasciami, lasciami cadere da solo

Lasciami cadere, tu lasciami cadere

Se devo cadere, lasciami cadere

Lasciami cadere, lasciami cadere

Tu lasciami, lasciami

 

Come ci si sente a scoprire di avere il fegato di dire qualsiasi cosa

Come ci si sente ad essere liberi quando posso levarmi di dosso una reputazione

Alla fine mi rendo conto che sinceramente ho il fegato di dire qualsiasi cosa

Alla fine mi rendo conto che sinceramente ho il fegato di dire qualsiasi cosa

 

 

 

  1. All Time Low – Time-Bomb, traduzione

Bomba a orologeria

 

Lo sapevo fin dall’inizio che sarebbe stata dura mettere un freno

Come in un incidente, abbiamo completamente perso il controllo della situazione

Ballavamo sospesi su un filo

Due ragazzini, e chi ci va a pensare alle conseguenze…

Premi il grilletto senza pensarci

Di strada davanti a noi ce n’è solo una

 

Era come una bomba a orologeria messa in moto

Sapevamo già di essere destinati ad esplodere

E se devo venire a tirarti fuori dalle macerie

Sai bene che non ho più intenzione di staccarmi da te

Siamo come una bomba a orologeria

C’è da impazzire, vediamo di disinnescarla

Tesoro, siamo come una bomba a orologeria

Ma ho bisogno di te, non cambierei le cose per niente al mondo

 

Non c’è nessuna via d’uscita, allora tanto vale che restiamo dentro

Ogni tempesta che giunge poi giunge anche al termine

Inutile resistere, due ragazzini stupidi e temerari

Come una pistola che spara a chi soffre per amore

Di strada davanti a noi ce n’è solo una

 

Era come una bomba a orologeria messa in moto

Sapevamo già di essere destinati ad esplodere

E se devo venire a tirarti fuori dalle macerie

Sai bene che non ho più intenzione di staccarmi da te

Siamo come una bomba a orologeria

C’è da impazzire, vediamo di disinnescarla

Tesoro, siamo come una bomba a orologeria

Ma ho bisogno di te, non cambierei le cose per niente al mondo

 

Hai in mano il mio cuore

Come una bomba a orologeria attivata

Salta in aria, ricominciamo da capo

Quando si rompe lo aggiustiamo

Hai in mano il mio cuore

Come una bomba a orologeria attivata

Ormai dovremmo sapere come va a finire

Ma non ci arrendiamo mai

 

Era come una bomba a orologeria messa in moto

Sapevamo già di essere destinati ad esplodere

E se devo venire a tirarti fuori dalle macerie

Sai bene che non ho più intenzione di staccarmi da te

Siamo come una bomba a orologeria

C’è da impazzire, vediamo di disinnescarla

Tesoro, siamo come una bomba a orologeria

Ma ho bisogno di te, non cambierei le cose per niente al mondo

 

 

 

  1. All Time Low – Just the Way I’m Not, traduzione

Proprio per come non sono fatto

 

E io ti piaccio proprio per come non sono fatto

 

Ma se passo a prenderti e andiamo anche stasera in spiaggia?

In realtà non so neanche se vuoi più rivedermi in faccia

Sono bravo solo a sprecare tutte le occasioni

Con una lunga serie di storie finite male alle spalle

Il tuo nemico preferito e l’amico più odiato

 

Quando fa male fa male

Non sai neanche se ne vale la pena

Ma quando funziona funziona

E quando si rompe diventa perfetto

 

Oh, non riesco mai a farti contenta

No, non mi abbandonare mai

Lo so che hai il cuore chiuso chiuso chiuso

Non lo sai che niente può farci cambiare, mia cara?

E tutto perché tu mi piaci proprio per come non sei fatta

E io ti piaccio proprio per come non sono fatto

E io ti piaccio proprio per come non sono fatto

 

Sei il classico esempio da “giovane, pazza e innamorata”

Ma neanche te lo immagini cosa potrebbe farci l’amore

Siamo sfacciati e spericolati, fatti di vetro e sbadati

Andiamo in mille pezzi appena soffriamo troppo

 

Perché quando fa male fa male

Non sai neanche se ne vale la pena

Ma quando funziona funziona

E quando si rompe diventa perfetto

 

Oh, non riesco mai a farti contenta

No, non mi abbandonare mai

Lo so che hai il cuore chiuso chiuso chiuso

Non lo sai che niente può farci cambiare, mia cara?

E tutto perché tu mi piaci proprio per come non sei fatta

E io ti piaccio proprio per come non sono fatto

E io ti piaccio proprio per come non…

 

Gli opposti si distraggono

Cadiamo nel dimenticatoio

Ci dimentichiamo a vicenda ma solo finché le vicende non ci riuniscono

E gli opposti si distraggono

Cadiamo nel dimenticatoio

Ci dimentichiamo a vicenda ma solo finché le vicende non ci riuniscono

E gli opposti si distraggono

Cadiamo nel dimenticatoio

Ci dimentichiamo a vicenda ma solo finché le vicende non ci riuniscono

 

Mia cara, non riesco mai a farti contenta

No, non mi abbandonare mai

Lo so che hai il cuore chiuso

 

Oh, non riesco mai a farti contenta

No, non mi abbandonare mai

Lo so che hai il cuore chiuso chiuso chiuso

Non lo sai che niente può farci cambiare, mia cara?

E tutto perché tu mi piaci proprio per come non sei fatta

E io ti piaccio proprio per come non sono fatto

 

 

 

  1. All Time Low – Under a Paper Moon, traduzione

Sotto una luna di carta

 

Tesoro, non urlare

Stai andando contro tutto quello che abbiamo creato insieme

Io cerco di costruire un posto meraviglioso giusto per tenerci al riparo dal sole

Due cuori di plastica che non hanno un luogo dove rifugiarsi

Tutto quello che rimane è appeso a un filo

Perché lo sa solo Dio se il resto lo possiamo usare

 

Noi due viviamo sotto una luna di carta

Perché la vita reale non ci va bene

Quindi usiamo l’immaginazione

Noi due viviamo sotto una luna di carta

Questa vita reale non ci va bene

Quindi fuggiamo, usiamo l’immaginazione

 

Tesoro, non ti agitare

Almeno siamo vivi e ci rimane abbastanza fiato

Da disprezzare sul serio le ondine dei tappeti

I nodi delle corde che ci incatenano alla vita normale

Vedrai che tiro sù una casa, tiro sù un esercito

Di soldati di cellophane, origami fatti un po’ a caso

Per riprendermi un pezzo di qualsiasi cosa sia rimasta

Di quella scatolina che ti batte nel petto

 

Noi due viviamo sotto una luna di carta

Perché la vita reale non ci va bene

Quindi usiamo l’immaginazione

Noi due viviamo sotto una luna di carta

Questa vita reale non ci va bene

Quindi fuggiamo, usiamo l’immaginazione

 

Io cerco di costruire un posto meraviglioso giusto per tenere al riparo noi

E qualsiasi cosa sia rimasta di quella scatolina che ti batte nel petto

 

Noi due viviamo sotto una luna di carta

Perché la vita reale non ci va bene

Quindi usiamo l’immaginazione

Noi due viviamo sotto una luna di carta

Questa vita reale non ci va bene

Quindi fuggiamo

Questa vita reale non ci va bene

Quindi usiamo l’immaginazione

 

 

 

  1. All Time Low – Return the Favor, traduzione

Ricambiare il favore

 

Oh, no, guarda cos’hai combinato

Sì, sono io, hai fatto centro e sei scappata

Sedotto e abbandonato

Sei ben diversa da come davi ad intendere

Dicevi “tutto in amicizia, niente cose serie”

Ma così resta sempre spazio per le vecchie storie

Si torna ai vecchi tempi e alle vecchie fiamme che non si sono mai spente

Non mi fai sapere niente?

 

Come faccio ad andarmene se mi chiedi di restare con te?

Cosa ti devo dire? Sei decisamente qualcosa di eccezionale

Cosa vuoi da me? Ho dato tutto per te

Non sarebbe male se ricambiassi il favore

 

Non ti ricordi più cosa ti avevo detto?

Una disgrazia, ecco, ecco che ci risiamo, una barca che affonda

Non ti ho mica fatto notare che mi sono messo in gioco?

Se la nostra storia può diventare qualcosa di serio non lo sapremo mai, no

Perché tieni sempre le luci spente

Lo facciamo solo al buio

Non mi fai sapere niente?

 

Come faccio ad andarmene se mi chiedi di restare con te?

Cosa ti devo dire? Sei decisamente qualcosa di eccezionale

Cosa vuoi da me? Ho dato tutto per te

Non sarebbe male se ricambiassi il favore

 

Hai intenzione di rovinare tutto?

Vogliamo rifare di nuovo tutto da capo?

Nel senso, tanto non facciamo sul serio

E il gioco è bello quando dura poco

Io dico che non ha vinto nessuno dei due

Non mi fai sapere niente?

 

Come faccio ad andarmene se mi chiedi di restare con te?

Cosa ti devo dire? Sei decisamente qualcosa di eccezionale

Cosa vuoi da me? Ho dato tutto per te

Non sarebbe male se ricambiassi il favore

 

Come faccio ad andarmene se mi chiedi di restare con te?

Cosa ti devo dire? Sei decisamente qualcosa di eccezionale

Cosa vuoi da me? Ho dato tutto per te

Non sarebbe male se ricambiassi il favore

 

 

 

  1. All Time Low – No Idea, traduzione

Nessuna idea

 

Stavo sognando che scappavamo da una città in fiamme, in fiamme, in fiamme

Tentavamo la fuga, una nuova evasione, e il mondo cadesse pure a pezzi, a pezzi, a pezzi

Ora c’è una parte di me che mi dice di non fuggire ogni volta che ti vedo

Perché ogni volta che ci incrociamo, amore, mi lasci senza fiato

 

E io voglio solo respirare fino ad assorbirti completamente

Non voglio che te ne vai prima di assorbirti completamente

 

Ma la verità è che lei non ha nemmeno idea della mia esistenza

Non ha nemmeno idea della mia esistenza

 

Cerco di calmarmi, mi ingarbuglio con le parole

Quelle che mi escono sono tutte superficiali e maldestre, maldestre, maldestre

Impronte digitali sottilissime sotto una strofa recitata in modo dolce, dolce, dolce

Ah, ora con tutto me stesso mi dico di non fuggire ogni volta che ti vedo

Perché ogni volta che ci incrociamo, come fai a lasciarmi così senza fiato?

 

E io voglio solo respirare fino ad assorbirti completamente

Non voglio che te ne vai prima di assorbirti completamente

 

Ma la verità è che lei non ha nemmeno idea della mia esistenza

Non ha nemmeno idea della mia esistenza

 

Lei è qui vicina e io sono lontanissimo

Voglio sognare, voglio restare qua

Lei è qui vicina e io sono lontanissimo

Posso dormire, posso sognare, posso cambiare

 

Lei non ne ha idea, ma io sono lontanissimo

Lei non ne ha idea, ormai sono lontanissimo

 

Non ha nemmeno idea della mia esistenza

Non ha nemmeno idea della mia esistenza

Non ha nemmeno idea della mia esistenza

Non ha nemmeno idea della mia esistenza

Lei non ne ha idea

Lei non ne ha idea

Lei non ne ha idea

Lei non ne ha idea

Lei non ne ha idea

 

 

 

  1. All Time Low – A Daydream Away, traduzione

Un sogno ad occhi aperti di distanza

 

Vorrei farti vedere che faccia fai in questo momento perché sei lì che sorridi come una pazza

E siamo seduti per terra nella tua cucina in questo martedì pomeriggio

Non mi interessa sapere quand’è che torneremo alla vita di tutti i giorni

Perché questo momento per me può anche durare per sempre finché lo vivo con te

 

Sei a un sogno ad occhi aperti di distanza

Non saprei neanche cosa dire se stessimo insieme

E ti tengo volentieri a un sogno ad occhi aperti di distanza

Mi basta guardare a distanza di sicurezza, almeno non ho da perderci

 

Usciremmo nel week-end per sfuggire ai mille impegni quotidiani

Prenderemmo in giro tutti gli stronzi che inseguono le loro mogli disperate

Io alzerei un po’ troppo il gomito, tu mi daresti un passaggio

E io ti darei una delle mie magliette, tu resteresti a dormire da me un’altra volta

 

Ma sei a un sogno ad occhi aperti di distanza

Non saprei neanche cosa dire se stessimo insieme

E ti tengo volentieri a un sogno ad occhi aperti di distanza

Mi basta guardare a distanza di sicurezza, almeno non ho da perderci

 

Sapevamo di non avere nessuna speranza a girare questa storia d’amore in tempo reale

E allora stasera lo prendiamo con ghiaccio, un po’ di sale e un po’ di lime

 

Sei a un sogno ad occhi aperti di distanza

Non saprei neanche cosa dire se stessimo insieme

E ti tengo volentieri a un sogno ad occhi aperti di distanza

Mi basta guardare a distanza di sicurezza, almeno non ho da perderci

 

Sei a un sogno ad occhi aperti di distanza

Non saprei neanche cosa dire se stessimo insieme

 

 

 

  1. All Time Low – That Girl, traduzione

Quella tipa

 

Io cosa ci devo fare se lei è così fredda, ma tipo venti sotto zero?

Quella tipa, quella tipa è proprio una stronza

Ma mi dico sempre che ce la posso fare

 

Mah, sai, l’LBC non lo frequento perché sono un tantino pallido per quei posti

Però comincia a piacermi il sole della So Cal

E quella tipa, quella tipa…

È iniziato tutto con una bottiglia di spumante del discount

Adesso è una dipendenza tipo cocaina, ma di quella buona

È proprio insensibile, Miss Novocaina

Quella tipa, quella tipa…

 

Mi fa “No, dai, stasera no

Non ci sai fare, e poi per chi mi hai preso?”

È bellissima, ma fredda come il ghiaccio

Ed è proprio per questo che mi attrae

 

Io cosa ci devo fare se lei è così fredda, ma tipo venti sotto zero?

Quella tipa, quella tipa è proprio una stronza

Mi dico sempre che ce la posso fare

Ma dove posso andare se lei mi sbatte fuori e siamo a venti sotto zero?

Quella tipa, quella tipa è proprio una puttana

Ma è inutile negarlo, la amo per quello

Quella tipa, quella tipa

Quella tipa, quella tipa, quella tipa

 

Il mio sex appeal con lei non funziona

Sono solo un tizio della East Coast che suona in una band

Io mi do da fare a cantarle le canzoni, lei si dà da fare con tutti

Quella tipa, quella tipa…

Mi ha chiuso fuori casa in pieno inverno

Il mio cuore congelato mi dice “Vedi di dimenticarti di lei”

Mi manca quel bacio, ma me la ricorderò per sempre

Quella tipa, quella tipa…

 

Mi fa “No, dai, stasera no

Non ci sai fare, no, non sei il mio tipo”

È bellissima, ma fredda come il ghiaccio

E mi attrae ancora

 

Io cosa ci devo fare se lei è così fredda, ma tipo venti sotto zero?

Quella tipa, quella tipa è proprio una stronza

Mi dico sempre che ce la posso fare

Ma dove posso andare se lei mi sbatte fuori e siamo a venti sotto zero?

Quella tipa, quella tipa è proprio una puttana

Ma è inutile negarlo, la amo per quello

Quella tipa, quella tipa

Quella tipa, quella tipa, quella tipa

 

Resto qui ad aspettare che si spenga la fiamma

Tu puoi aggiungere un’altra faccia all’elenco degli sfigati

Non ci posso credere, non mi sono mai sentito imbrogliato in questa maniera

Mandami KO, era tutta una finta

Poi mi rimetti in piedi solo per rifare tutto da capo

Hai detto che l’amore è sopravvalutato

Io dico che è complicato

 

Io cosa ci devo fare se lei è così fredda, ma tipo venti sotto zero?

Quella tipa, quella tipa è proprio una stronza

Mi dico sempre che ce la posso fare

Ma dove posso andare se lei mi sbatte fuori e siamo a venti sotto zero?

Quella tipa, quella tipa è proprio una puttana

Ma è inutile negarlo, la amo per quello

Quella tipa, quella tipa

Quella tipa, quella tipa, quella tipa

Quella tipa

 

 

 

  1. All Time Low – Heroes, traduzione

Eroi

 

Non mi mancherai quando sarai morta e sepolta

Non mi metterò a parlare di te in continuazione

Non ti archivierò come “nostalgia del momento” o “per sempre felici e contenti”

Non mi metterò ad ascoltare le tue canzoni che so a memoria

Non voglio pensare a te in continuazione

Non mi metterò a leggere quali sono le ultime mode sul tuo blog di tendenza

Non voglio proprio saperne nulla

Perché hai rovinato tutto, e io non ti ascolto

 

Non sei un eroe, sei una bugiarda

Non sei la salvezza, sei un vampiro

Succhi la vita di tutti gli amici che hai mai avuto

Sei solo una sciagura, non il vincitore

Sei lì sul tuo piedistallo che spieghi ai peccatori come comportarsi

Un santo senza motivo

Noi non ti ascoltiamo

Noi non ti ascoltiamo

 

Adesso scateno una rivoluzione di un disincanto contorto

Faccio partire una guerra sconclusionata

E quando giungerà la mia ora sarò un codardo bello convinto

Perché se non abbiamo nulla per cui combattere ci facciamo ingannare da qualsiasi cosa

 

Non sei un eroe, sei una bugiarda

Non sei la salvezza, sei un vampiro

Succhi la vita di tutti gli amici che hai mai avuto

Sei solo una sciagura, non il vincitore

Sei lì sul tuo piedistallo che spieghi ai peccatori come comportarsi

Un santo senza motivo

Noi non ti ascoltiamo

Noi non ti ascoltiamo

 

Sì, stiamo andando nella stessa direzione

Ma non me ne frega, sono davvero esausto

Perché finché non finisci nel dimenticatoio è un campo di battaglia

Resta vicino ai tuoi amici ma soprattutto ai tuoi nemici

Tiriamo i sassi anche se viviamo dentro case di vetro

Parliamo male della gente come se ci toccasse

Sei qualcuno solo finché sei giovane

Resta vicino ai tuoi amici ma soprattutto ai tuoi nemici, soprattutto ai tuoi nemici

 

Sentiranno la mia mancanza quando sarò morto e sepolto

Parleranno di me in continuazione

Mi archivieranno come “nostalgia del momento” o “per sempre felici e contenti”

 

Ma non un eroe, sono un bugiardo

Non sono la salvezza, sono un vampiro

Succhio la vita di tutti gli amici che abbia mai avuto

Siamo solo una sciagura, non i vincitori

Siamo qui sul nostro piedistallo che spieghiamo ai peccatori come comportarsi

Santi senza motivo

Noi non ascoltiamo

Noi non ascoltiamo

Noi non ascoltiamo

Noi non ascoltiamo

 

 

 

  1. All Time Low – Get Down on Your Knees and Tell Me You Love Me, traduzione

Mettiti in ginocchio e dimmi che mi ami

 

Ci si è presi gioco di me quattro, tre, dunque troppe volte

E quand’è che desiderarti è diventato come la criminalità organizzata?

Ho provato a farti rimanere sincera, tesoro, ma ero solo una pedina

Tu hai recitato la tua parte in modo impeccabile

Sapere che te ne sei andata mi fa proprio star male

 

Facevi sul serio?

Provavi qualcosa quando mi sei entrata in testa?

Hai fatto finta solo per portarti a letto un altro sconosciuto e farlo soffrire?

Ne è valsa la pena?

Ti è sembrata la cosa perfetta quando mi hai lasciato in preda al cinismo?

Avevi già programmato tutto, sei un bandito

Una cattiva sporca dannata criminale da quattro soldi

 

Contiamo un po’ in quanti modi ho sei, sette, ottemperato alla volontà

Di rimangiarmi le parole dal tuo piatto d’argento

Ci siamo scatenati, scacciati, scacco matto

Non sono riuscito a farti rimanere sincera, tesoro, perché ero solo una delle tue carte

Hai diretto il sorteggio in modo impeccabile

Sapere che te ne sei andata mi fa proprio star male, male, male

 

Facevi sul serio?

Provavi qualcosa quando mi sei entrata in testa?

Hai fatto finta solo per portarti a letto un altro sconosciuto e farlo soffrire?

Ne è valsa la pena?

Ti è sembrata la cosa perfetta quando mi hai lasciato in preda al cinismo?

Avevi già programmato tutto, sei un bandito

Una cattiva sporca dannata criminale da quattro soldi

 

Facevi sul serio?

Provavi qualcosa quando mi sei entrata in testa?

Hai fatto finta solo per portarti a letto un altro sconosciuto e farlo soffrire?

Ne è valsa la pena?

Ti è sembrata la cosa perfetta quando mi hai lasciato in preda al cinismo?

Avevi già programmato tutto, sei un bandito

Una cattiva sporca dannata criminale da quattro soldi

Facevi sul serio?

Provavi qualcosa quando mi sei entrata in testa?

Hai fatto finta solo per portarti a letto un altro sconosciuto e farlo soffrire?

Ne è valsa la pena?

Ti è sembrata la cosa perfetta quando mi hai lasciato in preda al cinismo?

Avevi già programmato tutto, sei un bandito

Una cattiva sporca dannata criminale da quattro soldi

 

 

 

 

  1. All Time Low – My Only One, traduzione

L’unica al mondo

 

Pensa ad un’immagine, qualcosa di perfettamente oscuro

In modo da nascondere il disastro che hai sotto la manicure

E tutta questa mia ossessione di trovare le parole perfette

Non ne posso più di tutti questi dubbi, non volevo farti del male

Non volevo farti del male, male, male

 

Cosa dici quando non provi più la passione, non provi più la passione?

Cosa fai quando proprio non lo capisci, proprio non lo capisci?

Dove vai quando raggiungi il limite, raggiungi il limite?

Perché io l’unica cosa che so, l’unica cosa che so

È che tu per me sei l’unica al mondo, sei l’unica al mondo, sei l’unica al mondo

È l’unica cosa che so, sei l’unica cosa che so

 

Rompo un altro specchio per tenere lontani gli sguardi

Di un altro riflesso colpevole, un’immagine in lacrime

E tutta quella mia ossessione, dimmi un po’, a cos’è servita?

Forse dovevo imparare la lezione, non volevo farti del male

Non volevo farti del male, male, male

 

Cosa dici quando non provi più la passione, non provi più la passione?

Cosa fai quando proprio non lo capisci, proprio non lo capisci?

Dove vai quando raggiungi il limite, raggiungi il limite?

Perché io l’unica cosa che so, l’unica cosa che so

È che tu per me sei l’unica al mondo, sei l’unica al mondo, sei l’unica al mondo

È l’unica cosa che so, sei l’unica cosa che so

 

Svegliami presto, sto sognando

Sognando che vado bene solo, vado bene solo per me stesso e nessun altro

Svegliami presto, sto sognando

Sognando che vado bene solo, vado bene solo per me stesso e nessun altro

 

Cosa dici quando non provi più la passione, non provi più la passione?

Cosa fai quando proprio non lo capisci, proprio non lo capisci?

Dove vai quando raggiungi il limite, raggiungi il limite?

Perché io l’unica cosa che so, l’unica cosa che so

È che tu per me sei l’unica al mondo, sei l’unica al mondo, sei l’unica al mondo

È l’unica cosa che so, l’unica cosa che so

Tu per me sei l’unica al mondo, sei l’unica al mondo, sei l’unica al mondo

È l’unica cosa che so, sei l’unica cosa che so

 

 

 

  1. All Time Low – Merry Christmas, Kiss My Ass, traduzione

Buon Natale, vai a fare in culo

 

Mi hai detto che mi era andata di fortuna ad avere una chance con te

Adesso la storia d’amore della scorsa estate è la tristezza invernale di quest’anno

Ti ho trattata benissimo, ti ho regalato gioielli e champagne

Ma tu mi hai lasciato con in mano un pugno di mosche, già, mi hai fatto sentire beffato

 

Io spero che tu sia contenta di te stessa, perché io non sto ridendo

Non ti sembra di aver fatto una cosa un po’ orribile per queste feste?

Io ti ho dato il mio cuore, e tu l’hai fatto a pezzi manco fosse carta da pacchi

E allora ti ho scritto una canzone, spero che la canti in coro

Fa così: “Buon Natale, vai a fare in culo”

 

Dicono che sto impazzendo… ci ho pensato un po’ sù

Tiro giù tutti gli addobbi, mi fanno venire in mente il tuo sorriso

Lo odio quel vischio, mi fa pensare al nostro primo bacio

Mi hai morso il labbro, mi hai tirato vicino a te

E poi mi hai fatto vedere come si scappa

 

Io spero che tu sia contenta di te stessa, perché io non sto ridendo

Non ti sembra di aver fatto una cosa un po’ orribile per queste feste?

Io ti ho dato il mio cuore, e tu l’hai fatto a pezzi manco fosse carta da pacchi

E allora ti ho scritto una canzone, spero che la canti in coro

Fa così: “Buon Natale, vai a fare in culo”

 

Non ne posso più di chiamare, tanto tu non mi telefoni

No, vaffanculo, mia cara, io esco

Ti ho dato tutto, ma il nostro amore ha trovato un ostacolo

Adesso sono qui a suonare le campanelle e tutti urlano a squarciagola

Andremo avanti a bere finché non ci sbattono fuori dai bar

In fondo non è questo lo spirito del Natale?

 

E io spero che tu sia contenta di te stessa, perché io non sto ridendo

Non ti sembra di aver fatto una cosa un po’ schifosa per queste feste? (Bella merda)

Io ti ho dato il mio cuore, e tu l’hai fatto a pezzi manco fosse carta da pacchi

E allora ti ho scritto una canzone, spero che la canti in coro

Eccola qui: “Buon Natale, troia, vai a fare in culo”

 

 

 

  1. All Time Low – Bad Enough for You, traduzione

Abbastanza cattivo per te

 

No, non ti chiamo “tesoro”

Non ti compro i fiori perché ‘ste cose con te non funzionano

Lo so io come farti impazzire

Come farti soffrire da quanto mi vuoi

 

Voglio fare il bravo il bravo il bravo con te

Ma non è non è non è il tuo tipo

E allora faccio il cattivo con te stasera stasera stasera

 

Posso fare il monello se questo ti eccita

Niente Mr. Bene se tu vuoi Mr. Male

Ti dico le bugie se non ti piace la verità

Non voglio essere cattivo

Voglio solo fare abbastanza il cattivo per te

Voglio solo fare abbastanza il cattivo per te

Voglio solo fare abbastanza il cattivo

 

Hey, grazie per il numero

Tanto non ti chiamo perché con te non funziona

A te piace giocare a nascondino e sorpresa

Perché ti piaccio di più quando faccio lo stronzo

 

Voglio fare il bravo il bravo il bravo con te

Ma non è non è non è il tuo tipo

E allora faccio il cattivo con te stasera stasera stasera

 

Posso fare il monello se questo ti eccita

Niente Mr. Bene se tu vuoi Mr. Male

Ti dico le bugie se non ti piace la verità

Non voglio essere cattivo

Voglio solo fare abbastanza il cattivo per te

Voglio solo fare abbastanza il cattivo per te

Voglio solo fare abbastanza il cattivo

 

Adori odiarmi quando ti do la caccia

E mi dispiace dirlo, ma non riesco a smettere di amarti

E allora faccio finta che non me ne frega niente

Ti do buca, così resti con me

Vedrò di farmi odiare da te quel tanto che basta a far sì che mi vuoi

 

Posso fare il monello se questo ti eccita

Niente Mr. Bene se tu vuoi Mr. Male

Ti dico le bugie se non ti piace la verità

Non voglio essere cattivo

Non voglio essere cattivo

Non voglio essere cattivo

Voglio solo fare abbastanza il cattivo per te

Voglio solo fare abbastanza il cattivo per te

Voglio solo fare abbastanza il cattivo per te


Segui gli All Time Low su Spotify.

Scopri tutte le nostre traduzioni a questa pagina! Le traduzioni degli altri album degli All Time Low sono disponibili qui.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.